Viaggio di nozze a ottobre: le mete ideali

Chi lo dice che i viaggi più belli si fanno soltanto in estate? Ci sono alcuni posti nel mondo che vanno visitati in altre stagioni, per il clima e per i costi. Quindi, se avete programmato la vostra luna di miele a ottobre, ma non sapete dove andare, noi vi suggeriamo alcune mete ideali per chi vuole andare nel posto giusto al momento giusto.

L’idea è quella di proporvi diversi luoghi: alcuni lontani, altri più vicini, alcuni in spiaggia e altri ancora in città meravigliose. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

Per gli amanti del mare
Per gli amanti del sole e del mare, ottobre è un mese fantastico per recarsi alle Mauritius. Piccoli paradisi tropicali immersi nell’Oceano Indiano dove il bianco candido delle spiagge si contrappone al verde della rigogliosa vegetazione. Isole con resort di lusso e strutture alberghiere a cinque stelle direttamente sulla spiaggia. Una meta ideale per gli amanti non solo del relax, ma anche delle immersioni e degli sport d’acqua, in particolar modo per gli appassionati di kitesurf.
Se invece non volete andare troppo lontano, Cipro è la meta ideale per il vostro viaggio di nozze a ottobre: il clima ancora mite è perfetto per gli ultimi bagni di stagione. Terza isola del Mediterraneo per dimensioni, il territorio è diviso in due: la parte greca e quella turca, ma ovunque il mare, le rovine storiche e i paesini sono meravigliosi.

Per gli amanti dei posti lontani e dei racconti da favola
In questo caso, optate per Rajasthan: la più estesa federazione indiana dove si possono ammirare antichi palazzi, fortezze e templi meravigliosi. In questo periodo dell’anno, le temperature sono ideali, i monsoni sono terminati e potrete godere appieno dei colori di questa terra meravigliosa. Andate a vedere la città rosa, ricca di fortezze dalle quali si gode una splendida vista; Udaipur, o città bianca, romantica località affacciata sulle rive del lago Pichola. Quando, invece, arriverete a Jaisalmer, la città d’oro, vi sembrerà di esservi catapultati nelle favole arabe Le mille e una notte e resterete stupefatti dall’antica città costruita in pietra arenaria che spunta tra le dune di sabbia del deserto. Infine, Jodhpur o città blu, con palazzi e costruzioni dipinte di questo colore e che ad ottobre ospita il Festival Internazionale del Folklore del Rajasthan.

Per gli amanti dell’avventura
Il Mozambico, paese dell’Africa meridionale, oltre ad avere parchi meravigliosi dove effettuare safari per avvistare i big five (elefanti, leoni, leopardi, rinoceronti e bufali) offre ai turisti anche la possibilità di fare una bellissima vacanza di mare. Gli sposi potranno fare escursioni in jeep o a cavallo immersi nello splendido arcipelago di Bazaruto, dove la barriera corallina e le acque turchesi sono perfetti per gli appassionati di sub. Bellissime anche le isole Quirimbas, dette fortunate, che ospitano tartarughe, balene, delfini e dugonghi.

Per gli amanti dei posti vicini
Amalfi, Positano, Sorrento ma anche Ischia, Capri e Procida sono alcuni dei centri più belli della Costiera Amalfitana. Pittoreschi villaggi di pescatori, panorami con vedute mozzafiato, grotte e piazzette, vi faranno trascorrere il vostro viaggio più bello.

Per gli amanti del viaggio misterioso
Panorami fantastici, il deserto che arriva fino al mare e tante cittadine dove si respira la storia di civiltà arabe e medio orientali. Questo è Oman e questo è il mese ideale, dal momento che è appena finita la stagione arida che in estate impedirebbe di visitare il paese come merita, con macchine 4×4 che vi consentano di arrivare ovunque. Potrete così ammirare le montagne della zona di Nizwa, le città di fango, le spiagge bianchissime, i forti e le riserve naturali marine dove le tartarughe depositano le uova. E poi ovviamente non si può non visitare Muscat, capitale del paese ricca di angoli da scoprire.

Per gli amanti della natura
Situata tra il Brasile e il Venezuela la Guyana francese è uno stato affacciato sull’Oceano Atlantico, caratterizzato da un territorio pianeggiante con una breve fascia costiera a ridosso della foresta pluviale. Il suo ecosistema è un paradiso per gli ecologisti: qui si trova infatti la Riserva naturale di Macourienne, famosa per i caimani neri, i giaguari, i tapiri, i tucani e le lontre giganti. Le foreste della riserva di Trésor sono poi accessibili anche ai meno avventurosi e ospitano una ricca varietà di piante e animali.

 

 

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Previous Post Next Post
0 shares