Diana Sanchez, il volto di Sposi Magazine sfila per Armani

Segni particolari: bellissima! Il suo nome? Diana Karla Vidal Sanchez. Si chiama così il volto copertina di Sposi Magazine 2017, che è diventata “top model” dello stilista Giorgio Armani. Un sogno che si realizza per la bellissima Diana, 18 anni, che lo scorso martedì ha sfilato per la prima volta per il grande guru della moda e delle passerelle nazionali e internazionali.

A fare da scenario all’evento, il Fall/Winter 2017-2018, l’Armani Teatro di via Bergognone a Milano. Un’occasione d’oro per la giovanissima Diana, originaria di Cuba e residente a Pescate, nel lecchese, giunta in Italia insieme alla madre all’età di 4 anni e oggi studente all’indirizzo di Grafica alla Casa degli Angeli di Lecco. Un’opportunità come poche, arrivata ad appena un anno dal suo ingresso nel mondo della moda.

diana-modella-1
Volto copertina di Sposi Magazine

Diana ha già oltre venti sfilate nel suo curriculum. Con il suo sguardo felino e la sua bellezza raffinata, ha conquistato i lettori di Sposi Magazine grazie allo shooting fotografico realizzato per noi alla Saline di Trapani, dove ha indossato, in maniera regale, gli splendidi abiti di Maison Signore (www.maisonsignore.it), Collezione “Excellence” 2017.

Schermata 2017-01-23 alle 13.26.07
Schermata 2017-01-23 alle 13.25.07
Schermata 2017-01-23 alle 13.25.22
Schermata 2017-01-23 alle 13.24.30

Sin da piccolissima, Diana ha coltivato la sua passione per il mondo della moda ma, allo stesso tempo, si è dedicata con impegno ai suoi studi. E’ così cominciata una nuova vita per la giovanissima modella, che vede realizzare uno dei suoi sogni più belli sulle passerelle del Teatro Armani di Milano.

20160926_114811
20160926_171509
20160926_081758
16142618_1049790295147375_2751016564015703531_n 1

Ma, come è nata questa nuova avventura? “Ho fatto un casting – ha raccontato Diana  al quotidiano on line della città di Lecco -, tramite l’agenzia per cui lavoro, l’Elite Model, e sono stata contattata solo il giorno prima, e forse è stato ancora più coinvolgente così. E’ il primo ‘top’ per cui sfilo! Sono felice – ha aggiunto la giovane -, è una grandissima emozione ogni volta essere sulla passerella”. Adesso, Diana pensa al suo futuro: “Vorrei continuare a sfilare ma non abbandonerò gli studi, anzi, vorrei iscrivermi alla scuola di moda”.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
by
Previous Post Next Post
0 shares