Fiona e Chi, sapori di Puglia per la coppia londinese che ha scelto Silvana Di Niso

Featured Video Play Icon

Di origini cinesi, ma londinesi di adozione, Fiona e Chi hanno scelto di sposarsi in Puglia. Ad organizzare il loro matrimonio la Wedding Planner Silvana Di Niso, alla guida della sua azienda Evedding


Hanno scelto il paesaggio della campagna pugliese per pronunciare il “Sì” che dura una vita. Fiona e Chi sono arrivati direttamente da Londra e si sono giurati amore eterno in una fantastica cerimonia organizzata dalla Wedding Planner Silvana di Niso.

Per loro, una cerimonia simbolica alla Masseria Montalbano di Ostuni, in provincia di Brindisi. Una festa di matrimonio elegante e gioiosa, tutta ispirata alla bellezza della Puglia, che ha letteralmente rubato il cuore degli sposi.

Anche se non sono mancati i richiami alla Cina, paese di origine della coppia.

Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi

Fiona e Chi: un Destination Wedding curato da Silvana Di Niso

Quando ho conosciuto Fiona e Chi non sapevano dove si trovasse questa bellissima regione che è la Puglia – afferma la Wedding Planner Silvana di Niso, fondatrice di Evedding -. Così, sono venuti a fare un primo sopralluogo e se ne sono letteralmente innamorati e non hanno avuto più dubbi sul luogo in cui il loro matrimonio doveva essere celebrato”.

Fiona e Chi
silvana_di_niso_24
Fiona e Chi
Fiona e Chi

Matrimonio romantico tra sfumature di rosa e verde

I settanta invitati alla giornata di festa che sono arrivati da Londra e dalla Cina per Fiona e Chi sono rimasti incantati dagli allestimenti estremamente ricercati.

Il rosso – colore tipico delle nozze in Cina – è stato utilizzato soltanto negli inviti. Per la cerimonia, infatti, è stato scelto il rosa cipria che ha colorato i fiori, i tessuti e i decori; abbinandosi alla perfezione al verde pugliese.

Un ensemble molto romantico, come una favola d’altri tempi, in cui il tocco country ha lasciato il passo ad uno stile più minimal e raffinato.

Fiona e Chi

Abito da sposa a sirena per Fiona, protagonisti i dettagli in pizzo

Un fascino moderno che affonda le radici nel passato anche per il look scelto dalla sposa Fiona, che non ha rinunciato alla bellezza del pizzo nel suo bell’abito a sirena leggermente sciancrato, che ha esaltato e slanciato la sua figura. Poi, a completare il tutto, un trucco acqua e sapone e un’acconciatura molto semplice ma d’effetto.

Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi

Menù di nozze: la tradizione culinaria pugliese a tavola

A tavola non potevano mancare i cibi tipici di questa cultura culinaria: “Gli ospiti che venivano dall’estero – continua la Wedding Planner Silvana di Niso – sono rimasti meravigliati dalla qualità del cibo che è stato offerto”.

Proprio gli invitati hanno preso posto in elegantissimi tavoli imperiali imbanditi a festa.

Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi
Fiona e Chi

Spettacolo di fuochi per Fiona e Chi e i loro invitati

Spazio anche ad un emozionante spettacolo pirotecnico. I fuochi che accarezzavano il cielo stellato si muovevano a tempo di diverse colonne sonore della storia d’amore di Fiona e Chi.

Il tutto, chiaramente, è stato cronometrato secondo per secondo. Non sono mancati nemmeno i giochi divertenti e spiritosi:

Prima della cerimonia – conclude la Wedding Planner Silvana di Niso, esperta di Destination Wedding, che ha organizzato in Italia matrimoni di coppie provenienti da tutto il mondo – lo sposo ha dovuto superare diverse prove per conquistare in eterno l’amore di lei. Le prove erano disparate, ma tutte molto buffe e divertenti. Di certo, il brio in questo matrimonio non è mancato”.

Fiona e Chi

PER METTERTI IN CONTATTO CON SILVANA DI NISO, BASTA COLLEGARTI SUL SUO SITO EVEDDING.IT

Crediti
Wp & Design: Evedding Events e Wedding di Silvana Di Niso
Fotografo: Marco Schifa
Location Masseria Montalbano
Hair and make-up: Domenico Floriello
Fiori: La Vie en Rose Fioreria
Musica: Nico Rinaldi Eventi

 Special thanks to Fiona e Chi for be so kind and helpful.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares