Wedding by Mancino: il sogno d’amore sposa la cucina stellata del Grand Hotel Principe di Piemonte

Wedding by Mancino

Si chiama Wedding by Mancino il nuovo format ideato dal Grand Hotel Principe di Piemonte, a Viareggio, per gli sposi che scelgono di festeggiare il proprio matrimonio nella struttura, gustando e offrendo ai propri ospiti la cucina dello chef due stelle Michelin Giuseppe Mancino 


Quando l’unione d’amore passa anche attraverso il cibo. Quello del territorio, quello di stagione, quello pensato come fosse una tela da disegnare, quello che diventa esperienza. Quello che si fa emozione, la stessa che lo chef stellato Giuseppe Mancino vuole regalare alle coppie che si affidano alle sue mani, alla cucina del Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio.

Si chiama “Wedding by Mancino” il format nuovo di zecca lanciato dalla celebre struttura di lusso rinomata per il suo charme Anni Venti e destinato alle coppie di futuri sposi che, ai propri ospiti, desiderano offrire una festa di nozze che sia un’esperienza stellare. Nel vero senso della parola.

Wedding by Mancino
Wedding by Mancino
Wedding by Mancino
Wedding by Mancino

Wedding by Mancino: il format per gli sposi del Grand Hotel Principe di Piemonte

Grand Hotel Principe di Piemonte è riuscito ancora una volta a distinguersi con il lancio del “Wedding by Mancino” – dichiara il direttore della struttura, Salvatore Longo -. Questa crescita ci ha permesso di completare un’offerta riservata agli sposi che cercano strutture di livello con cucina di alta gamma, riconosciuta da guide internazionali con ben due stelle Michelin; insomma un’esigenza di cercare una garanzia che assicuri l’ottima riuscita di un evento irripetibile come quella del giorno del grande Sì“, conclude.

Wedding by Mancino

Chef Giuseppe Mancino, la sua cucina stellata incontra il gusto delle coppie

Così, con vista sulle Alpi Apuane o a bordo piscina, gli sposi e i loro ospiti saranno avvolti dai profumi, dai colori, dai sapori di una cucina – quella dello chef Giuseppe Mancino – che valorizza i richiami alla migliore tradizione versiliese, rivisitata grazie al suo estro cosmopolita ma che non dimentica alcuni dei capisaldi della cucina campana, quella di appartenenza dello chef. Da sfondo, le note delle oltre 800 etichette che “popolano” la cantina di vini.

Poter regalare agli sposi e ai loro ospiti un’esperienza da ricordare per sempre e poter essere ricordati con gusti indimenticabili, proprio in uno dei giorni più importanti della vita, è una grande soddisfazione – commenta lo chef Giuseppe Mancino, alla guida del ristorante Il Piccolo Principe -. L’unione di due persone che si amano mi rende immensamente felice quando il connubio diventa il cibo che si trasforma in esperienza di alta cucina”.

Wedding by Mancino
Wedding by Mancino
Wedding by Mancino

Menù di nozze: una cucina che rispecchia territorio e stagionalità 

Dalla scelta del menù alla tipologia di ricevimento, dalla valorizzazione dei diversi momenti e gli ambienti ad ogni tipo di aspetto della progettazione della giornata, “Wedding by Mancino” è un format che pensa al giorno del “Sì” a 360 gradi.

Naturalmente, però, il menù stellato è considerato la parte più importante del ricevimento ed è pensato per e con gli sposi, così da soddisfare il loro gusto personale, pur passando dai cavalli di battaglia dello chef. Uno su tutti, la calamarata.

La cucina rispecchia il territorio e la stagionalità – sottolineano dal Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio – e viene dedicata un’attenzione particolare anche nel caso di vegetariani e vegani: il Piccolo Principe offre già abitualmente un menù vegetariano che spazia dall’antipasto al dessert e, su richiesta, prepara anche menù a base vegana”.

Sposi e familiari, dunque, sono invitati a gustare il cibo offerto con una prova d’assaggio: “L’obiettivo – aggiungono – è farli entrare appieno nella filosofia dell’arte culinaria dello Chef e poter scegliere fra diversi menù, ognuno accompagnato da vini selezionati”.

Wedding by Mancino
Wedding by Mancino

Il Ristorante Il Piccolo Principe è aperto solo dall’8 marzo al 31 ottobre e propone, oltre all’offerta per il servizio “Wedding by Mancino”, anche:

  • un menu à la carte,
  • un menu degustazione di mare,
  • un menu degustazione di terra,
  • menù vegetariano,
  • menù di 10 portate “A modo mio… passato e presente”.

Quest’anno l’inaugurazione, proprio venerdì 8 marzo, avverrà in occasione di un lunch con due menù degustazione disponibili esclusivamente a pranzo:

  1. il menù Tradizione, da 4 portate (99,00 euro a persona, bevande escluse), con piatti gourmet classici rivisitati in chiave moderna;
  2. il menù Carte Blanche, da 3 portate (79,00 euro a persona, bevande escluse), con piatti selezionati dallo Chef Giuseppe Mancino.

Dalla mise en place alla torta nuziale, con Wedding by Mancino un servizio a 360° 

Scegliere “Wedding by Mancino” significa puntare su un servizio a tutto tondo. Il menù del ristorante Piccolo Principe viene valorizzato, infatti, dalla scelta della tipologia di ricevimento più adatta all’esperienza che si vuole vivere e far vivere, ma anche dalla mise en place pensata ad hoc, da tovagliato, sedie, forma e disposizione dei tavoli, allestimenti degli ambienti…

Si può proporre, ad esempio, un aperitivo elegante servito al tavolo in simultanea e guanti bianchi – sottolineano dall’hotel -. Se per le portate principali è stata scelta la piscina panoramica, l’aperitivo verrà servito nel salone delle feste, per poi gustarsi le prelibatezze dello Chef incorniciate dal tramonto sul mare. Le Sale Butterfly e la terrazza panoramica sono a disposizione anche per la celebrazione del rito civile delle nozze”.

Dulcis in fundo, la torta. “Viene scelta insieme agli sposi la location più consona per il momento del taglio – aggiungono dalla direzione del Grand Hotel Principe di Piemonte – e il Pastrichef va incontro alle richieste, senza confini sulla varietà”.

Prima notte di nozze nelle suite del Principe di Piemonte

Come se non bastasse, nel pacchetto “Wedding by Mancino” è inclusa anche la prima notte di nozze in una delle suite dell’albergo. Inoltre, viene offerto un regalo davvero niente male, che permetterà alla coppia di rivivere il loro giorno ancora una volta: un voucher da poter usufruire presso l’albergo dopo il primo anno di matrimonio insieme.

Per tutti gli altri dettagli, “sono previsti servizi su richiesta per i quali l’albergo si affida ad operatori esterni di alto livello – concludono -. Decorazioni particolari, fiori, scelta dell’abito, trucco, parrucco, fotografo, consulenza abiti, bomboniere… Grazie alla partecipazione costante di fiere internazionali, hanno creato un portafoglio di servizi accessori di eccellenza”.

wedding by Mancino
Wedding by Mancino

Addio al nubilato e celibato: ci pensa il Grand Hotel Principe di Piemonte

L’organizzazione di Wedding by Mancino non si limita al ricevimento, ma prevede – se richiesto – anche i momenti importanti precedenti il giorno del matrimonio.

Un esempio? L’organizzazione dell’addio al nubilato e al celibato, che passa da:

  • la Suite62 Spa, perfetta soprattutto per la futura sposa e le sue damigelle;
  • la scelta di un’azione detox prima del grande “sì”, al fine di scaricare tutte le tensioni ed arrivare freschi e riposati al giorno importante.
Wedding by Mancino

Grand Hotel Principe di Piemonte: una storia di lusso e prestigio cominciata negli Anni Venti

Luogo di artisti, intellettuali e aristocratici. Set di produzioni cinematografiche. La storia del Grand Hotel Principe di Piemonte, a Viareggio, affonda le sue radici nei ruggenti Anni Venti.

Costruito su cinque piani, ognuno dei quali arredato con uno stile diverso, regalano all’ospite un percorso ideale attraverso l’ospitalità di epoche differenti. Fino ad arrivare al concept di accoglienza più contemporaneo, garantito dalla piscina sul tetto con jacuzzi e solarium: uno spazio azzurro vista mare.

La Spa propone giochi d’acqua, sauna, centro fitness, massaggi, trattamenti estetici: un relax totale e assoluto, in un ambiente elegante e raffinato, per rigenerarsi nel benessere.

I ristoranti “Il Piccolo Principe” e “Regina” hanno di certo contribuito a rendere celebre il  Grand Hotel Principe di Piemonte.

SOGNI ANCHE TU IL VOSTRO MATRIMONIO TRA LE SALE DELL’HOTEL PRINCIPE DI PIEMONTE? CONTATTA SUBITO LA STRUTTURA!

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares