Collezione Pat MASEDA 2020, quando gli sposi si muovono sulle ali dell’eleganza

30 anni tra tulle e tessuti pregiati, nata nel cuore della Puglia con il made in Italy nell’anima. Alla Milano Bridal Week 2019 l’azienda Pat MASEDA ha portato la sua carica di innovazione, la voglia di cambiare mantenendo però sempre vivo l’attaccamento alla tradizione. Una lotta costante alla globalizzazione e alla produzione esterofila fa sì che la collezione 2020 di Pat MASEDA, che veste sia la sposa che lo sposo in un twist di materiali di altissimo livello e di lavorazioni frutto di una filiera artigianale, basi le sue fondamenta sulla conoscenza acquisita dal team neel settore wedding e sulla propria storia.

Abiti_Pat_Maseda_2020_01
Abiti_Pat_Maseda_2020_03

Domenico Tria di Pat MASEDA, raggiunto dai nostri microfoni durante la Bridal Week milanese, ci ha raccontato cosa si cela dietro un progetto creativo come quello del brand pugliese: “La qualità è al primo posto, così come la continua ricerca di soluzioni, di stili e di tagli che vestano la donna e l’uomo contemporanei. L’obiettivo? Entrambi cercano l’abito perfetto e noi proponiamo proprio quello“.

La collezione Uomo 2020 di Pat MASEDA si muove sul filo dell’originalità di tagli e materiali: “Sulla giacca ruota tutta la costruzione dell’abito da cerimonia da uomo: spesso si opta per un taglio glamour che vira quasi sempre sul modello con collo alla coreana e sulle sue declinazioni. Il nostro cavallo di battaglia mette al centro i servizi su misura anche per l’uomo, offrendogli quel tocco artigianale che spesso lo fa guardare allo specchio durante la prova dell’abito con occhi nuovi“. E sui pattern più richiesti, soprattutto su un prodotto di primo piano come la giacca da uomo? “La micro-fantasia finemente lavorata sta prendendo piede, soprattutto sui modelli damascati“, ci ha detto Domenico Tria.

Abiti_Pat_Maseda_2020_02
Abiti_Pat_Maseda_2020_05

Sui trend cromatici per la collezione uomo Tria non ha dubbi: “Ancora una volta è il blu a imporsi come colore prediletto dagli sposi, una moda che per 3 anni si è stratificata su tutte le collezioni di abiti da cerimonia uomo. Per la prossima stagione stiamo traghettando in modo soft le nuance verso il grigio, per tornare infine al più classico ma ormai superato all black. Con qualche tocco di colore che si mixa al nero: gli inserti rossi sono sempre molto apprezzati, sia dallo sposo che dagli amici dello sposo che cercano un look elegante e particolare“.

E la collezione Sposa 2020 di Pat MASEDA? La donna del brand ama gli abiti importanti, esclude il minimal e apprezza il fatto di sognare in grande. “Oggi la sposa non è più quella di una volta: quando arriva al matrimonio ha già fatto un percorso di vita non indifferente, perché magari ci approda dopo una convivenza e ha già dei figli. Questo stile di vita però non le fa perdere la voglia di sognare le nozze perfette: noi pensiamo anche a questa tipologia di donne sicure di sé, donne che non hanno paura di essere sensuali e di osare con trasparenze, bretelle impalpabili, scollature, tessuti brillanti su gonne ampie che le fanno luccicare, facendole sentire le spose più belle dell’universo“.

Vuoi scoprire le ultime tendenze del settore wedding e le collezioni sposa 2020 live dalla Milano Bridal Week? Segui il nostro speciale!

 

 

 

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares