La Truccheria Cherie per Dolce&Gabbana, il make-up di Orazio Tomarchio per l’evento più glamour di Sicilia

La Truccheria Cherie

La Truccheria Cherie di Orazio Tomarchio ha realizzato il trucco per gli oltre 300 protagonisti del grande evento di Dolce&Gabbana in Sicilia, “Alte Artigianalità 2019”


Orazio Tomarchio e la sua Truccheria Cherie nel backstage della quattro giorni di Dolce&Gabbana in Sicilia, per il progetto internazionale 2019 “Alta Moda, Alta Sartoria e Alta Gioielleria“.

L’ormai noto make-up artist delle star e il suo staff hanno realizzato il trucco per oltre 300 protagonisti, tra ballerini, ospiti, comparse, che, a vario titolo, hanno calcato le passerelle dell’evento 2019 certamente più glamour della Sicilia, nei luoghi più suggestivi dell’Isola:dalla meravigliosa Valle dei Templi a Sciacca.

La Truccheria Cherie
La Truccheria Cherie

La Truccheria Cherie di Orazio Tomarchio per Dolce&Gabbana: il make-up dedicato alla “Sicilia illuminata”

È la “Sicilia illuminata” il tema del make-up scelto da Orazio Tomarchio in occasione della prestigiosa kermesse dei due stilisti che hanno riscelto l’Isola come cornice per ospitare la nuova edizione di “Alte Artigianalità” 2019. E non poteva che essere la Sicilia, con la sua terra, il suo mare, la sua luce e la sua aria, a ispirare il trucco dei protagonisti in passerella.

La Truccheria Cherie
La Truccheria Cherie
La Truccheria Cherie

Lo staff della Truccheria Cherie ha quindi realizzato un make up “illuminante” con giochi di luce e colori “nude”, fino al decolleté, spezzati talvolta solo dal rosso fuoco delle labbra. Tonalità “calde” tratte dai colori della terra sicula.

Il trucco racconta un’Isola ricca di bellezze naturali e di una storia millennaria ancora tutta da scoprire. Una terra, crocevia di popoli, che è un melting pot di culture, religioni, usi e tradizioni: unica e straordinaria.

Orazio Tomarchio, il make-up artist siciliano delle star scelto da Dolce&Gabbana

Orazio Tomarchio, consacrato come il truccatore delle star, è stato scelto da Domenico Dolce e Stefano Gabbana che – non a caso – hanno voluto alla “loro corte” solo le “eccellenze” di Sicilia tra artisti, artigiani e maestranze.

La Truccheria Cherie
La Truccheria Cherie

Il make-up artist siciliano ha quindi seguito i due stilisti durante la quattro giorni nell’Isola: dalla Valle dei Templi, dove 158 modelle hanno sfilato tra le colonne doriche del Tempio della Concordia con la regia – a proposito di eccellenze siciliane – del premio Oscar Giuseppe Tornatore, a Palma di Montechiaro, terra del Gattopardo, e infine a Sciacca, con le sue terme e il centro storico affacciato sul mare.

La Truccheria Cherie
La Truccheria Cherie

Un’altra collaborazione internazionale “stellata” insomma per Tomarchio che sulla cui make-up chair, in qualità di truccatore ufficiale del “Taormina Film Fest”, ha avuto l’onore di far sedere star del calibro di Sofia Loren, Susan Sarandon, Kelly Lebrock, Ivana Trump, Anastasia, Valeria Marini, Megan Gael, Monica Bellucci, ma anche l’attore Robert De Niro e le “teste coronate” di Ranja di Giordania e Letizia Ortiz Rocasolano.

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares