Nozze a tema mare: Anna Frascisco sigla l’amore di Gloria e Marco

Aria di mare e tempi d’antan. Liberty, per l’esattezza. In un’assolatissima giornata di luglio, nella ligure Villa Lagorio, immersi in un parco che «cade» a picco sulla splendida baia di Celle Ligure, Gloria e Marco si sono scambiati la promessa di amore eterno.

Meno di venticinque anni lei, meno di trenta lui. E una cerimonia che hanno voluto trasformare in una vera festa di famiglia, per loro e per i circa centoventi ospiti che vi hanno preso parte. «E’ stata una giornata bellissima, di piena estate», racconta la event planner Anna Frascisco (www.annafrascisco.com), a cui gli sposi hanno affidato l’organizzazione delle nozze. Un matrimonio che ha preso il via con l’arrivo di Gloria e Marco, entrambi di Torino, in una chiesetta sulla collina di Celle Ligure e che poi è proseguita a Villa Lagorio; lì dove il loro amore ha preso una forma e si è trasformato in un colore, quelli del mare.

G&M_photo27_1298
G&M_photo27_2935
G&M_photo27_2221
G&M_photo27_2004

«Sin da subito, gli sposi mi hanno detto di volere dare un’impronta marina alle loro nozze», spiega Anna Frascisco. E così, i toni dell’azzurro e del blu si sono trasformati nel fil rouge dell’intera cerimonia, in un continuum stilistico che dalla chiesa è giunto fino a dettagli come l’abito di Marco. Entrambi, per il loro giorno, hanno indossato due preziose creazioni firmate Carlo Pignatelli.

G&M_photo27_1988
G&M_photo27_2941
G&M_photo27_3838
G&M_photo27_2992

Mare che è ritornato, però, soprattutto nei particolari dell’allestimento: conchiglie e stelle marine sono state protagoniste assolute della mise en place, andando ad impreziosire i centrotavola per il buffet. Un esempio su tutti quello della confettata, dove gli invitati hanno potuto gustare bon bon al gusto di mojito e marshmallows: «Hanno voluto un matrimonio giovane, allegro e divertente, proprio come loro  – conclude la event planner -. Anche se non hanno mai smesso di confrontarsi con me e le loro madri».

Le fotografie sono state realizzate da Photo 27 – Diego Taroni…

Notizie correlate

Lucina Campisi cura la «festa di mezza estate» di ... Gelsomini rampicanti, rami di mirto e alberi di limoni, tralci di campanelle bianche sull’altare e per la navata folti cespugli di vinche. Ha le forme...
Il sì a tema New York per Meriann e Raul: favola m... Scorci romantici e fascino metropolitano. Non poteva essere null'altro che New York il leitmotiv delle nozze di Meriann e Raul. Lì, dove tutto ha avut...
Nozze in rosa, Angela Giarratana realizza il sogno... Un fiore come forma terrena della loro unione. E non uno a caso, ma quello che serve a dire «Grazie, di amarmi». Tra delicate orchidee, in un leggero ...
Nozze in giardino: il sì di Sara e Aron firmato Gi... Il caldo e lieve vento d’estate, le note suonate da un’arpa che si rincorrono tra gli alberi secolari dell’antica dimora settecentesca, il giardino pr...

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
by
Previous Post Next Post
0 shares