Italian Wedding Style, torna a Milano il salone del matrimonio

Parte la quarta edizione del salone del wedding made in Italy a Palazzo dei Giureconsulti

Nomi prestigiosi della moda e del design, il matrimonio, la creatività e “l’arte del ricevere” sono al centro della quarta edizione di Italian Wedding Style, la kermesse che farà tappa a Milano il 14 e 15 ottobre nella bellissima cornice di Palazzo Giureconsulti, al centro della capitale della moda.

Italian Wedding Style, torna a Milano il salone del matrimonio
Palazzo dei Giureconsulti, nel cuore di Milano, ospiterà la kermesse Italian Wedding Style

 

Una vera e propria “vetrina” sulle eccellenze made in Italy, sotto la direzione artistica di Sara Giovanna Carletti. Ambasciatore ufficiale è Alessandro Zambelli, giovane designer mantovano, madrina dell’evento è la wedding planner ed event planner Anna Frascisco.

Italian Wedding Style, torna a Milano il salone del matrimonio
La wedding planner Anna Frascisco, madrina dell’Italian Wedding Style

Italian Wedding Style, dal design agli abiti: tutto per il giorno del “sì”

Abiti da sposa e cerimonia uomo e donna, location, banqueting, flower designer, gioiellerie, bomboniere, fotografia, food&beverage, confetti e tutto ciò che può essere utile per il giorno del “sì”, in una selezione di prodotti e servizi di alta qualità e che possano soddisfare le richieste di tutti i visitatori.

iws3
arte sartoriale

Ma IwS è anche creatività e design: i visitatori potranno rifarsi gli occhi e lasciarsi emozionare dalle installazioni e scenografie distribuite tra le ricche sale di Palazzo Giureconsulti.

Italian Wedding Style: in scena gli abiti di Enzo Miccio, Elisabetta Polignano, Max Mara e Melania Fumiko

Spazio alle sfilate moda sposa e cerimonia per le future spose. Sabato 14, Max Mara presenterà in anteprima la sua collezione Max Mara Bridal, che guarda a una sposa fuori dagli schemi, moderna e che si stacca dalle tradizioni.

In passerella anche la nuova collezione sposa haute couture Icons del wedding designer Enzo Miccio: una linea che prende ispirazione dall’eleganza di dive immortali come Rita Hayworth e Grace Kelly, un vero e proprio inno alla femminilità e alla bellezza senza tempo. Ricami fatti a mano, tessuti preziosi come il mikado, l’organza, lo chiffon, il pizzo e crêpe de chine e modelli scivolati per esaltare la bellezza femminile e l’unicità di ogni donna.

Italian Wedding Style, torna a Milano il salone del matrimonio
Il wedding designer Enzo Miccio presenterà la sua nuova collezione Icons all’Italian Wedding Style

Domenica 15 ottobre, invece, toccherà alla collezione couture dal sapore giapponese della stilista emergente Melania Fumiko Benassi. Un brand nuovo e fresco, capace di mischiare stili, tradizioni e culture diverse. Nella collezione Sposa e Cerimonia Yuki, infatti, si respira l’atmosfera di paesi lontani come il Giappone. Seta di kimono antichi, ikat turco, seta vegetale, incrostazioni di pizzo impreziosiscono abiti dalla linea essenziale ed equilibrata.

Le sfilate si chiuderanno con la collezione Sposa ispirata alla magia di Venezia di Elisabetta Polignano, uno dei nomi più affermati nel mondo dell’haute couture sposa. Romantica e sognatrice, la sposa firmata Polignano si contraddistingue per la sua femminilità. Tessuti pregiati e linee morbide per abiti che rappresentano una delle eccellenze del made in Italy.

Italian Wedding Style, torna a Milano il salone del matrimonio
Uno degli abiti dell’ultima collezione di Elisabetta Polignano

 

 

 

 

 

Tag:
by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares