Sneakers sposa, da Kate Spade ad Antonio Riva è "must have"

Sneakers sposa, da Kate Spade ad Antonio Riva è “must have”

sneakers sposa

Sempre più spose optano per il cambio di scarpa nella seconda parte della festa di nozze. L’ultima linea lanciata in commercio è di Kate Spade New York, in Italia ci ha pensato Antonio Riva

Glitterate, con le perle, in pizzo o customizzate con messaggi d’amore e date di matrimonio…Di sneakers sposa ce n’è per tutti i gusti, ciò che conta davvero è averle.

Da un po’di anni ormai, infatti, è arrivata anche in Italia la tendenza per le neosposine a procedere con il cambio di scarpa nella seconda parte della festa di nozze, quando cioè arriva il momento di scatenarsi sulla pista da ballo. Ed ecco, allora, che i brand nazionali e internazionali fanno a gara per proporre modelli in grado di soddisfare il gusto di tutte, delle donne più tradizionali e di quelle con un piglio più eccentrico.

sneakers sposa

Sneakers sposa, la linea di Kate Spade anche per damigelle e testimoni

Ultimi in ordine di tempo sono stati i marchi Kate Spade New York e Keds: si sono uniti e hanno realizzato una linea di sneakers sposa e scarpe da ginnastica per damigelle e testimoni. La maggior parte dei modelli è in bianco, anche se non mancano glitter, strass, maxi fiori applicati o perle.

sneakers sposa
sneakers sposa
sneakers sposa

Trenta i modelli in tutto. E ci sono sia sneakers sposa con plateau, per non rinunciare ad un po’ di altezza, che scarpe flat per le irriducibili della comodità. La nostra collezione da sposa unisce eleganza e glamour per ogni occasione – si legge nel sito Keds –, dall’addio al nubilato al dono per le damigelle, perfetta per percorre la navata verso un felice lieto fine“.

sneakers sposa
sneakers sposa
sneakers sposa
sneakers sposa

Sneakers sposa, ricamata quella Antonio Riva

Non è solo il mercato estero, però, ad essersi lasciato affascinare dalla moda delle sneakers sposa: per il 2018, è stato l’italianissimo stilista Antonio Riva a lanciare la sua personale scarpa da ginnastica per il giorno del “Sì”.

sneakers sposa

Si chiama “The Second Shoes” e si caratterizza per il suo essere leggera, preziosa, ricamata e ready-to-wear. Rigorosamente bianca, questa sneakers sposa ha dettagli in pizzo macramè color avorio e cipria, con una lavorazione matelassé in mikado sul davanti e il logo monogram Antonio Riva.

sneakers sposa
sneakers sposa

Antonio Riva: “Così faccio ballare le mie spose”

Sono felice di presentare The Second Shoes – aveva detto negli scorsi mesi Antonio Riva -. Ho voluto regalare alle mie spose un divertissement, ovvero una sneaker che fosse un’ alternativa giocosa e comoda alla scarpa indossata durante la cerimonia“.

Un modello per “farla ballare, libera e decisa durante i festeggiamenti – aveva concluso –. Ho scelto di arricchirle con delle farfalle realizzate in pizzo, da sempre sinonimo di leggerezza nonché tema ricorrente nelle mie creazioni, essendone molto affascinato”.

Sneakers sposa, spopolano quelle personalizzate

E l’elenco di brand, maison e case di moda che si sono lanciate nel mercato delle sneakers sposa è, naturalmente, ancora lunghissimo: dalle classiche bianche passando per le più eccentriche e colorate, possono infatti essere abbinate sia ad abiti corti che lunghi.

sneakers sposa

Una delle tendenze sempre più in voga, ad esempio, è quelle di customizzarle. Personalizzarle, cioè, con disegni, frasi, la data del matrimonio o simboli che rimandano alla coppia che si appresta a raggiungere l’altare. Maestro in quest’arte della customizzazione delle sneakers sposa è – senza dubbio – Il Marchese, giovanissimo brand siciliano nato dall’estro di Alessandro Marchese.</p>

sneakers sposa
sneakers sposa
sneakers sposa

Non solo sneakers sposa: le ballerine flat e bon ton

sneakers sposa

Non solo sneakers sposa, però. Per le donne che vogliono vivere in assoluta comodità il giorno del matrimonio, senza per questo dover rinunciare ad un’allure bon ton, resta sempre l’opzione ballerina!

 

 

 

 

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares