Sonia Peña, vibrazioni Anni '70 per le invitate di un matrimonio

Sonia Peña, vibrazioni Anni ’70 per le invitate di un matrimonio

Sonia Pena

Si chiama Studio54 ed è ispirata a New York e alle luci della sua disco music, la nuova collezione di abiti da cerimonia firmata da Sonia Peña per il 2019. Presentata alla Barcelona Bridal Fashion Week, propone look di carattere che pescano a piene mani dall’epoca dei figli dei fiori.


Prendono ispirazione dagli anni Settanta gli abiti che la stilista Sonia Peña ha pensato per la sua nuova collezione 2019. Una linea, presentata all’ultima Barcelona Bridal Fashion Week, rivolta alle invitate al matrimonio, che devono essere belle ed impeccabili per il wedding day di una coppia di amici, colleghi o parenti. 

Anche in questo caso, per essere alla moda, le donne dovranno fare un tuffo nel passato e questa volta sono i look delle mamme la principale fonte di ispirazione: «La nostra collezione, che abbiamo chiamato Studio54, è ispirata soprattutto dalle luci della disco music degli Anni 70. Ci siamo lasciati anche travolgere dai colori e dall’energia di New York City», spiegano dalla maison.

Sonia Pena
sonia_pena_2019_2
Sonia Pena

Sonia Peña 2019: omaggio alla New York dello Studio54

Le invitate, quindi, esprimono tutto il loro romanticismo e carattere con un look che ricorda gli hippies e i figli dei fiori: il tema floreale, infatti, la fa da padrone.

Ma come tutti gli abiti da cerimonia che si rispettino non manca il pizzo, anch’esso fatto a mano e di ottima qualità. Ai classici elementi decorativi si aggiungono anche le frange che rendono molto interessante l’intero outfit. Non possono mancare, poi, le trasparenze a volte audaci. I pizzi colorati coprono sensualmente la zona del seno e della pancia lasciano scoperto tutto il resto.

Le gonne sono ampie e ricche di decori floreali molto colorati e a volte ci sono anche dei profondi spacchi. Nella collezione però non ci sono soltanto abiti lunghi. Si potrà scegliere di indossare delle minigonne che esaltano le gambe, meglio se lunghe ed abbronzate. 

Sonia Pena
sonia_pena_2019_8
Sonia Pena
Sonia Pena

Abiti da cerimonia Sonia Peña, spazio a stampe floreali, pizzi, frange e trasparenze

«La plasticità dei tessuti, il pizzo, le frange e le romantiche stampe floreali si mescolano con la sensualità delle audaci piume e trasparenze», spiega Sonia Peña che negli ultimi anni ha portato i suoi abiti in tutto il mondo. La celebre designer è nata a Malaga ma ha deciso di lavorare sul mercato degli abiti da cerimonia europeo proponendo ogni anno collezioni con ispirazioni completamente diverse tra loro e soprattutto ricche di personalità.

L’obiettivo di questo lavoro certosino è quello di assecondare ed accontentare tutte le richieste delle clienti che nei loro vestiti più eleganti devono sentirsi soprattutto a loro agio.

Sonia Pena
Sonia Pena
Sonia Pena

Collezione Sonia Peña 2019, la stilista punta sul colore

È certo che in una cerimonia matrimoniale nessuno vuole passare inosservato. I colori degli abiti diventano quindi molto sgargianti e vivaci. Ci sono delle bellissime tonalità di magenta, tocchi di rosso, verde e anche il celeste.

Per le più romantiche non possono mancare i delicatissimi abiti dell’intramontabile color rosa cipria, meglio se in pizzo e che lasciano le sensuali curve sui fianchi scoperte.

Sonia Pena
Sonia Pena
sonia_pena_2019_10

Il giorno del matrimonio diventa, così, una festa di bellezza a 360 gradi, dove anche le invitate con i loro look impeccabili e super alla moda contribuiscono a rendere la cerimonia indimenticabile e molto cool

 

Scopri tutte le collezioni di abiti da sposa 2019 presentate in Spagna, consultando il nostro Speciale Barcelona Bridal Fashion Week 2018!

Articolo di Sabrina Raccuglia

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

214 shares