Karl Lagerfeld, addio all’Imperatore della Moda che ha illuminato anche le collezioni Sposa

Karl Lagerfeld

Ad 85 anni, a Parigi, è morto Karl Lagerfeld: l’Imperatore della Moda, che ha rilanciato marchi come Chanel e Fendi, ha lasciato un segno indelebile anche nella Moda Sposa


Visionario, creativo, geniale come pochi –pochissimi –nel mondo della Moda. Ad 85 anni le passerelle perdono lo stilista Karl Lagerfeld, morto a Parigi, proprio a poche ore dal via della Milano Fashion Week 2019. A darne notizia è stato il magazine francese «Closer».

Nato ad Amburgo, il Kaiser (“imperatore”in tedesco, era questo il suo soprannome) ha legato il suo nome al rilancio del brand di alta moda Chanel, così come del marchio italiano Fendi. Nella sua carriera, però, tante le incursioni nel mondo del Bridal e della Moda Sposa.

Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld

Karl Lagerfeld: ecco chi era l’Imperatore della Moda

Dietro ai maxi occhiali da sole, alla giacca rigorosamente nera e alla camicia dal collo altissimo, c’era il figlio di Otto Lagerfeld, industriale di successo nel commercio del latte condensato (a sua volta proveniente da una famiglia di facoltosi banchieri tedeschi), ed Elizabeth Bahlmann, impegnata nella vendita di lingerie femminile. 

Abbandonò la Germania, con la madre, nel 1955 per approdare a Parigi. Lì vinse un concorso per aver creato un cappotto e, come premio, entrò a lavorare nell’atelier di Pierre Balmain, un mito dell’Haute Couture. Da lì, tre anni dopo, il passaggio a Jean Patou, che lascia per aprire un proprio negozio nella capitale francese. 

Bisognerà aspettare il 1965 per vedere Karl Lagerfeld entrare nell’orbita di Chloé e, contemporaneamente, in quella di Fendi: fu proprio il Kaiser a coniare l’espressione “Fun Fur” da cui arriva il logo della maison che consiste – appunto – in una doppia F. Di Fendi, Lagerfeld è stato il direttore creativo al fianco di Silvia Venturini Fendi, fino alla scomparsa.

La sua carriera in Chanel, invece, comincia nel 1982: in quell’anno, infatti, viene chiamato dal presidente Alain Wertheimer che gli affida prima l’haute couture e dopo sia del prêt-à-porter che gli accessori della griffe. Negli anni, ça va sans dire, un percorso totalizzante che l’ha trasformato nella mente creativa di Chanel. 

Abiti da sposa Chanel: dagli Anni ’90 sfida in bianco per Karl Lagerfeld

Se è a tutti noto il suo lavoro nel mondo dell’Haute Couture e del prêt-à-porter, non è assolutamente da mettere in secondo piano quello che Karl Lagerfeld ha fatto per la Moda Sposa.

Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld

Le celebri passerelle degli Anni Novanta hanno visto icone di bellezza come Claudia Schiffer sfilare indossando abiti da sposa Chanel che hanno segnato il passo. Creazioni audaci e visionarie, spesso fuori dagli schemi e dagli standard; veri capi di Haute Couture, declinati in modelli per spose belle da mozzare il fiato.

Ultimo, per ordine di tempo, l’abito da sposa che – facendo più che altro il verso ad una mise da mare – ha sfilato alla scorsa Paris Fashion Week: in passerella una modella con indosso un prezioso e brillante costume da bagno, una cuffia e un velo lunghissimo. Tutti senza parole.

Karl Lagerfeld

Abiti da sposa Karl Lagerfeld per Rosa Clarà

E sempre in fatto di Bridal, storico è anche il sodalizio con uno dei colossi spagnoli di settore: Rosa Clarà. Per lei, infatti, lo stilista ha disegnato modelli che sono stati inseriti nelle collezioni 2009 e 2010.

Ecco, allora, le foto degli abiti da sposa Karl Lagerfeld per Rosa Clarà.

Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld

Chanel Haute Couture 2014: Karl Lagerfeld mette le sneakers sotto l’abito da sposa

Se oggi va tanto di moda smorzare i toni dell’abito da sposa abbinandolo a divertenti quanto comode scarpe da ginnastica, questo lo dobbiamo – neanche a dirlo! – proprio a lui.

Erano oltre cinque anni fa e il palco prescelto dall’Imperatore Karl Lagerfeld per mettere le sneakers sotto l’abito da sposa fu la presentazione della linea Haute Couture 2014 di Chanel. Ad indossarle una delle sue più giovani muse: Cara Delevingne.

Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld

Anche le fedi e gli anelli di fidanzamento per le “sue” donne

Instancabile ed istrionico, ha declinato la sua verve creativa anche in una linea di fedi e anelli di fidanzamento. A volere lavorare con Karl Lagerfeld, questa volta, è stato il produttore americano Frederick Goldman Inc.

Karl Lagerfeld
Karl Lagerfeld

 

 

 

 

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares