La collezione 2020 di Olympia: un inno al romanticismo

Una collezione simbolo di bellezza, delicatezza e femminilità, ma soprattutto di romanticismo, è quella presentata da Olympia Sposa durante la Milano Birdal Week 2019.

La nuova collezione Dea di Olympia è un sogno d’amore che prende forma in abiti in cui la combinazione perfetta di pizzi, ricami preziosi, linee morbide e scivolate, valorizzano la femminilità e la raffinatezza della silhouette. Ed è così che l’eleganza dell’essenziale si trasforma in una collezione dallo stile unico, capace di far risaltare l’unicità e la particolarità di ogni singola sposa.

Grazie a scollature ampie e profonde, drappeggi e giochi di proporzioni, a tessuti leggeri ed eleganti – come il tulle, lo chiffon, il pizzo e la seta -, a loro volta impreziositi da ricami e applicazioni preziose interamente realizzate a mano, la figura femminile viene esaltata in tutte le sue forme. Una tradizione sartoriale – ma soprattutto, una vera e propria passione –che viene tramandata da ben tre generazioni, e che ha saputo nel corso del tempo innovarsi e rinnovarsi, creando abiti unici che fossero l’espressione di una esperienza ormai radicata, ma sempre proiettata verso la ricerca e l’innovazione.

Abiti_da_Sposa_Olympia_Sposa_2020_01
Abiti_da_Sposa_Olympia_Sposa_2020_02

Fa il suo grande ritorno sulla scena, il pizzo macramè, che viene declinato nel bustino o nella parte alta delle gonne, o anche nelle maniche, conferendo all’abito sensazioni antiche, di classe ed eleganza. “Da sempre puntiamo al romanticismo e alla bellezza, cercando di trovare in ogni collezione il giusto equilibrio tra classicità e modernità. Abiti leggeri, impalpabili vanno incontro al gusto e alle nuove esigenza delle spose, che ci chiedono più libertà di movimento”, ci spiega la giovane designer Flaviana Passante.

Giochi di pizzo che mettono in risalto la scollatura davanti e sulla schiena, dettagli in tulle e linee sinuose, conferiscono agli abiti della nuova collezione Olympia un gusto un po’ retrò e vintage. “Il passato resta un’inesauribile fonte di ispirazione, tuttavia abbiamo cercato di rileggerlo in chiave moderna e fresca, per dar vita ad abiti seducenti, ma al tempo stesso, romantici e raffinati. Nella collezione troviamo abiti con volumi moderati, altri con linee più sinuose e scivolate, e poi anche una ricca scelta di sirene”.

Abiti_da_Sposa_Olympia_Sposa_2020_03
Abiti_da_Sposa_Olympia_Sposa_2020_04

Le scollature del corpetto vengono impreziosite dal ricamo di luminosi cristallini e strass. Le gonne con volumi soft di tulle glitterato, richiamano poi la luminosità del corpetto per un effetto unico, ma mai eccessivo. “Nella nuova collezione la luce non manca. Troviamo molto glitter, che conferisce un effetto di grande luminosità ad abiti che risultano così essere iper-femminili, ma al tempo stesso estremamente romantici”, ci spiega Flaviana, che continua: “Le trasparenze non mancano, e i pizzi e i ricami che li arricchiscono, sono completamente ideati e confezionati da noi. Nella nuova collezione sono inoltre ritornate le maniche, anche queste, ampiamente ricamate”.

Abiti_da_Sposa_Olympia_Sposa_2020_05

E per le spose più esigenti non mancano le sorprese: un must della nuova collezione è, senza dubbio, la sovragonna. “Gli abiti si completano con delle sovragonne staccabili, e in questo modo le spose che cercano qualcosa di più attuale e originale, hanno la possibilità di avere due vestiti in uno, per un effetto wow che lasci senza parole amici e parenti”.

Per scoprire tutte le novità sulla moda sposa e cerimonia 2020, segui il nostro speciale Milano Bridal Week 2019

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares