Andrea Versali presenta la sua collezione P/E a Milano: special guest Ignazio Moser

Verrà presentata sabato 7 aprile a Milano la nuova collezione Andrea Versali Primavera/Estate 2018 ispirata al Giappone. Special guest dell’evento e testimonial Ignazio Moser.

Messaggio pubblicitario

È ispirata al Giappone la nuova collezione primavera/estate 2018 Andrea Versali che sabato 7 aprile verrà presentata in esclusiva al Gadames 57 Metropolitan Location di Milano.

L’evento è riservato ai soli possessori dell’invito e tutto, dal catering agli allestimenti, fino al cibo, è ispirato al Giappone. Tanto che anche i ragazzi del catering indosseranno un lungo kimono e delizieranno i presenti con sushi e altre prelibatezze giapponesi e anche italiane.

andrea versali

La nuova collezione P/E di Andrea Versali in esclusiva a Milano

Saranno circa 220 gli ospiti provenienti da tutte le parti d’Italia che potranno conoscere per primi la nuova collezione Andrea Versali. 

“Al piano superiore esporremo 30 manichini in una location allestita con 10 colonne luminose – racconta Tullio Di Lorenzo, fashion designer della collezione -. In totale saranno 76 gli outfit che mostreremo al nostro pubblico”. 

La collezione è il risultato di un mix perfetto tra stile italiano e giapponese, con microfantasie, colli che richiamano al kimono classico, e tessuti jacquard. “Mi sono ispirato ai colori, ai modelli e alle atmosfere giapponesi e li ho riportato sulle giacche, sui colli, sui disegni”, continua Tullio.

_Y1A1085
_Y1A1096
_Y1A1097

La nuova collezione P/E Andrea Versali tra wedding couture e sartorial tight

L’intera collezione è suddivisa in tre temi principali: sartorial tight, wedding day e wedding couture. L’ultima è quella che più rappresenta la tematica giapponese. “Sono tessuti disegnati interamente da me – sottolinea Tullio Di Lorenzo -. Ci muoviamo da colori rossi, oro e nero, argento, blu royal e verde smeraldo”. 

La parte “wedding day”, invece, è più sobria. Uno stile informale ma molto ricercato, elegante, raffinato ma contenuto. “Abbiamo scelto tessuti come la lana e abbinato accessori nuovi, tra cui diverse cravatte rivisitate e reinventate. È l’abito tendente al classico”, aggiunge lo stilista.

Messaggio pubblicitario

Il classico tight è stato rivisitato invece nella parte “sartorial tight” della collezione. “Ho dato nuove forme, nuove espressioni al tight – conclude Tullio –, con tagli particolari e gilet legati alla giacca. Sarà una sorpresa”.

_Y1A1075
_Y1A1077
_Y1A1079

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
Abiti da sposa Elisabetta Polignano 2019, al Sì Sposaitalia va di scena la rock couture
Andrea Versali presenta la sua collezione P/E a Milano: special guest Ignazio Moser

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE