Valmont Barcelona Bridal Fashion Week: la nuova “era” della Settimana della Moda Sposa spagnola

Nuovo nome e una partnership d’eccellenza per la rinnovata Valmont Barcelona Bridal Fashion Week: la Settimana della Moda Sposa spagnola si “fonde” con Valmont, azienda leader della cosmesi 


Oltre il nuovo naming, oltre una semplice co-branding. Piuttosto un’unione di intenti, una visione uguale e condivisa sull’universo donna e – ancor di più – sul valore della Moda. Perché l’obiettivo, per entrambi, è trasmettere bellezza, sostenere l’innovazione e promuovere il talento.

Messaggio pubblicitario

Così, ecco che il 2019 mette a segno un evento destinato a cambiare il mondo di intendere la Bridal Couture e di guardare al settore del Wedding: nasce, infatti, “Valmont Barcelona Bridal Fashion Week”.

Valmont Barcelona Bridal Fashion Week: bellezza, innovazione e talento

La Settimana della Moda Sposa di Barcellona cambia nome, ma soprattutto avvia un cammino concreto accanto ad uno dei leader mondiali della cosmesi: Valmont. Proprio come fatto già da prestigiose aziende nel campo del prêt-à-porter (si pensi a Mercedes-Benz), adesso è il Gruppo Valmont a fare lo stesso ma puntando tutto sul settore Sposa.

L’investimento sull’evento spagnolo si traduce, di fatto, nella mossa del presidente di Valmont, Didier Guillon e della direttrice della Barcelona Bridal Fashion Week, Estermaria Laruccia, di dare un volto e un valore nuovi alla Moda Bridal, portandola al pari di quella di qualsiasi altro segmento: dalla donna all’uomo, dall’haute couture al prêt-à-porter.

Credo fermamente che la tradizione sartoriale legata agli abiti da sposa sia la massima affermazione del Fashion – esordisce Estermaria Laruccia -. E la decisione di Valmont di credere nell’ormai ex Barcelona Bridal Fashion Week ne è una riprova. Questo settore – continua – non ha nulla di meno di qualsiasi altro segmento della Moda“.

Valmont Barcelona Bridal Fashion Week

Valmont Barcelona Bridal Fashion Week 2019: ecco come cambia

Un co-branding siglato con un accordo dalla durata di tre anni, ma “che siamo sicuri durerà molto più, che rinnoveremo certamente – sottolinea la direttrice della Settimana della Moda di Barcellona -. Ciò che mi preme sottolineare, infatti, è che queste due realtà sono legate da una stessa condivisione di valori: e la donna sta al centro di tutto“.

Nella sua nuova veste di Valmont Barcelona Bridal Fashion Week, l’evento si assicura così:

  • da un lato, un respiro ancora più internazionale;
  • dall’altro, una presenza “attiva” del brand nello sviluppo della manifestazione.

Valmont – continua la direttrice Estermaria Laruccia – non si limita ad essere un semplice title sponsor. Al contrario, sarà presenza attiva durante la Bridal Week. Un esempio? Si occuperà della realizzazione dell’area per le modelle, quella nel backstage, che quest’anno sarà ancora più grande e preziosa“.

Questa alleanza rappresenta una pietra miliare per noi, in virtù dell’impegno di essere un punto di riferimento nell’innovazione del settore Beauty mondiale – dichiara Julien Michoud, Ceo di Valmont (South Middle Europe) -. Per tutta la famiglia del gruppo Valmont è un motivo di orgoglio far parte di un evento così importante e in cui la donna ha un ruolo da protagonista. Come azienda di alta cosmesi – conclude –, la nostra idea di benessere va di pari passo con il design e il talento, valori che l’evento internazionale di Barcellona riflette“.

Ad unire i due brand, Valmont e BBFW, c’è poi un profondo credo nell’arte: “Il gruppo ha una fondazione d’arte – spiega Laruccia – e credo che la Moda ne sia una forma espressiva a tutti gli effetti“.

Moda Sposa: appuntamento a Barcellona dal 23 al 28 aprile

Valmont Barcelona Bridal Fashion Week

L’appuntamento con Valmont Barcelona Bridal Fashion Week, dunque, è dal 23 al 28 aprile prossimi. Come di consueto, la Settimana della Moda Sposa spagnola sarà così suddivisa:

  • dal 23 al 26 aprile, spazio alle sfilate di presentazione di oltre 30 collezioni di abiti da sposa 2020;
  • dal 26 al 28 aprile, l’apertura della fiera ai retailer. , con le proposte per la sposa, lo sposo, la cerimonia e gli accessori di circa 400 marchi, il 70% dei quali internazionali.

Sono davvero molto onorata e contenta di questo co-branding – conclude Estermaria Laruccia -. È un passo che avvicina l’evento, ma più in generale il settore della Moda Sposa, al mondo del Fashion. Si tratta di un progetto importante, dimostrazione del valore che hanno questo segmento di mercato e la BBFW“.

IN ATTESA DI SCOPRIRE TUTTO DELLA NUOVA VALMONT BARCELONA BRIDAL FASHION WEEK, RIVIVI CON NOI L’EDIZIONE 2018!

Nella foto di copertina:

Salvator Tasqué, direttore Marketing di Fira de Barcelona; Estermaria Laruccia, direttrice della Valmont Barcelona Bridal Fashion Week; Julien Michoud, Ceo di Valmont (South Middle Europe). La foto di Ferran Nadeu.

Messaggio pubblicitario

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Negro Ricevimenti, l’eleganza dei dettagli si sposa ai sapori mediterranei
Valmont Barcelona Bridal Fashion Week: la nuova “era” della Settimana della Moda Sposa spagnola