“Mi vuoi sposare?”, le idee più originali per la vostra proposta d’amore

di Antonella Giovinco

Romantica, in ginocchio, dopo una cena a lume di candela. Così si immagina la più classica delle dichiarazioni d’amore. Eppure c’è chi non s’accontenta e vuole osare, stupire, colpire nel segno dell’originalità oltre che del cuore. La proposta di matrimonio è forse uno di quei momenti più magici e importanti nella vita di una coppia: rappresenta il culmine del corteggiamento e per questo merita di non essere banale, ripetitiva o scontata. Ecco, allora, alcune idee per una proposta di matrimonio originale e innovativa.

In barca a vela, in deltaplano o in mongolfiera
Parola d’ordine: il fine giustifica il mezzo. Di trasporto, in questo caso. Pensa di affittare una barca a vela dove fare un aperitivo o una cena a base di pesce, magari con un’uscita in mare e il pernottamento a bordo. Il momento perfetto è al tramonto, usciti dal porto con le luci della città sullo sfondo, o all’alba di un nuovo giorno, da vivere per sempre insieme a lei. Se siete più sportivi, ipotizza un giro tra le nuvole e mentre siete abbracciati, 300 metri sopra il cielo, dichiarati e lei resterà senza fiato (e non per l’altitudine). Un aerostato, un romantico giro che sa di tempi andati, in mongolfiera: elogio della lentezza per dirle che con lei ti sembra di fermare il tempo sempre volando alto.

Al cinema o durante uno spettacolo
La proposta di matrimonio in 16:9 e Dolby Surround: ci avete mai pensato? Forse l’avete vista proprio al cinema, in film, ma pensate:e  se sul maxi schermo ci foste voi e le vostre parole per chiedere la mano al vostro partner? Vi occorre contattare un cinema disposto ad affittare la sala e realizzare un video di un paio di minuti con la proposta di matrimonio. Poi, ovviamente, bisogna organizzare il tutto affinché la visione del film risulti plausibile. Per esempio, scegliete una pellicola che credete possa piacere anche a lei/lui e fate lanciare la pubblicità prima del video da voi realizzato; e magari «assumete» alcune comparse (amici non in comune) in modo da giustificare una sala cinema semi-vuota.

Se preferite uno spettacolo (uno show in uno studio televisivo, un teatro, un concerto, una serata di gala, una sfilata…), contattate con largo anticipo chi si occupa di gestire l’evento e chiedete di riservare un piccolo spazio per una dichiarazione in diretta (potrà leggerla il presentatore o farla il «dichiarante» in persona…). Parlate direttamente anche col conduttore per definire le modalità che vorrete suggerirgli.

Un cartellone pubblicitario
Un 6×3, uno di quei tabelloni pubblicitari che non puoi fare a meno di notare per strada. Perché sia efficace occorre ovviamente disporre di uno spazio disponibile nelle immediate vicinanze dell’abitazione o del lavoro del partner. Vi basta contattare la concessionaria pubblicitaria che gestisce lo spazio (di solito trovate nome e riferimenti sulla cornice in legno o alluminio del tabellone) e poi occuparvi della grafica e fissare il giorno dell’affissione: siate presenti quando il fidanzato/a uscirà di casa, trovandosi di fronte il poster con la proposta di matrimonio, non vorrete mica perdervi la sua espressione?!

Messaggio pubblicitario


Per strada,  con un Flash Mob
Tra le più difficili da organizzare, ma sicuramente d’impatto, è l’idea di un flash mob per la proposta di matrimonio. Si tratta di inscenare qualcosa d’improvviso e inaspettato, coinvolgendo un alto numero di persone che sembri assemblarsi casualmente e di botto in un luogo pubblico per poi dissolversi altrettanto rapidamente dopo aver fatto qualcosa di eclatante o aver lanciato un messaggio, in maniera collettiva. Date istruzioni precise e puntate tutto sull’effetto sorpresa.

Una serenata o una canzone incisa da te
Se la serenata è forse il più classico e antico dei modi per dichiarare l’amore di un uomo alla sua donna, i tempi sono maturi per renderla di nuovo una proposta originale. La musica rende tutto più speciale e, allora, ecco che l’idea in più può essere scrivere (o commissionare) un brano che parli per voi e di voi, e poi registrarlo con un cantante o con la vostra voce, se ve la sentite. Lanciatelo durante una cena con amici o in famiglia, una serata romantica, un momento inaspettato. Magari in macchina, mentre siete in viaggio, per iniziare quello che sarà il viaggio più bello, quello della vostra vita insieme.

Previous
Dimmi come dormi e ti dirò che coppia sei
“Mi vuoi sposare?”, le idee più originali per la vostra proposta d’amore

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!