Abiti da sposa economici: come sceglierli e dove trovarli!

Abiti da sposa economici

Abiti da sposa low-cost: l’offerta bridal del fast fashion per le spose moderne. I modelli, le tendenze ed i suggerimenti per trovare l’abito che fa per voi ad un prezzo super “Wow!”


C’è chi spende una fortuna e chi invece preferisce evitare spese esose per il proprio bridal dress, ma anche nel mondo degli abiti da sposa economici le future sposine possono dormire sogni tranquilli. Infatti, da pochi anni a questa parte anche la branca del fast fashion offre modelli e linee ad hoc per il grande giorno.

Abiti corti o long dress dalle linee sinuose e scivolate sono il must delle collezioni più vantaggiose, ma anche in questo caso “Bisogna saper scegliere!”.

Sicuramente è di fondamentale importanza chiarire sin da subito idee e aspettative quindi, in primis, bandito il pensiero di un abito su misura che calzi a pennello. In ogni caso, con i giusti accorgimenti è possibile trovare il vostro abito ad un costo super conveniente.

Asos. Abito da sposa low-cost

Abiti da sposa economici: perché e quando vengono scelti?

Molto spesso il fattore prezzo scoraggia le bride to be ancor prima di iniziare il percorso della scelta dell’abito. Oggi però, grazie alle nuove linee bridal studiate dai grandi marchi del prêt-à-porter tutto cambia e la paura del “Non lo troverò mai!” si trasforma in un carico di energia positiva per partire agguerrite alla ricerca.

I motivi che spingono una futura sposa a scegliere un abito poco costoso possono essere molteplici, come:

  1. budget ristretto;
  2. seconde nozze;
  3. matrimonio civile;
  4. scelta personale.

In ogni caso, come nelle favole a lieto fine, ogni sposa il giorno del matrimonio riuscirà ad essere un’incantevole principessa con indosso il suo meraviglioso abito bianco.

Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici

La sfida del budget ristretto per l’abito da sposa

Chi pensa che con un budget ristretto non si possa creare il matrimonio dei propri sogni si sbaglia. I grandi colossi, infatti, presentando sul mercato le loro collezioni “salva portafoglio” hanno accontentato la domanda del mondo wedding e delle future spose.

Per via di una società stacanovista, oggi le coppie decidono di sposarsi in età un po’ più matura. Quindi, soprattutto le giovani Millennials che vogliono accelerare i tempi rispetto alla massa, punteranno sicuramente su un abito da sposa low-cost, poco impegnativo sia economicamente che come linea.

Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici

Gli abiti da sposa low-cost per le seconde nozze

Le donne che nella loro vita si trovano ad innamorarsi e sposarsi per la seconda volta vivono il matrimonio con maggiore consapevolezza e proprio per questo solitamente la scelta cade su di un abito meno costoso, più semplice, poco appariscente e, perché no, anche corto.

Il mondo del fast fashion accontenta dunque anche le sposine di seconde nozze con modelli particolari ed un po’ più rigorosi rispetto ai classici abiti bianchi.

Per loro, oltre che al total white e all’avorio via libera ad abiti dalle tonalità pastello o con piccoli richiami cromatici.

H&M abiti da sposa low-cost
Zalando. Carolina Cavour abiti da sposa low-cost
H&M corpino abiti da sposa low-cost

Matrimonio civile e la scelta dell’abito economico

Che sia in comune, in spiaggia o in un casale di campagna, anche nel matrimonio civile l’attenzione sulla figura della sposa rimane altissima ed è qui che bisogna evitare errori e cadute di stile nella scelta dell’abito. Per ogni location infatti esiste un modello di bridal dress ed uno stile adatto all’ambientazione circostante.

Come per il matrimonio religioso, anche per quello civile molte spose scelgono o si trovano costrette a limitare le spese.

Ovviamente, però, “Keep calm!”. Aguzzando la vista e armandosi di un ottimo intuito, tutte le future bride to be possono trovare il proprio vestito tra la varietà di modelli di abiti da sposa economici proposti dal fast fashion.

Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici

Matrimonio low-cost, quando il risparmio è una scelta di vita

C’è poi chi proprio per partito preso decide di pensare al risparmio anche per il grande giorno, per loro non è concepibile spendere cifre stellari per l’abito bianco ed è proprio per questo motivo che vanno alla ricerca di abiti da sposa a basso costo.

Le spose che portano avanti questa filosofia sono molto fortunate, solo dieci anni fa il mondo del fast fashion non disponeva di una così grande varietà di bridal collection low-cost. Oggi invece, ogni richiesta viene esaudita sia che si tratti di una sposa romantica, moderna o curvy.

Abiti da sposa economici
Abiti da sposa economici
Asos. Abito da sposa low-cost

Gli abiti da sposa economici che guardano all’eco-sostenibilità e al sociale

L’ultima bridal collection che ha fatto parlare molto di se è quella presentata dal colosso H&M. Inserita all’interno della collezione Conscious Exclusive, è una linea con una caratteristica speciale: tutti gli abiti sono ecologici e ovviamente low-cost. Il prezzo può variare da un minimo di 80 ad un massimo di 400 euro.

Esistono poi anche piccole realtà come la Onlus Il Filo Colorato – cooperativa sartoriale che aiuta le donne in difficoltà – che riadatta gli abiti da sposa degli anni passati dando loro nuova vita. Anche in questo caso, ovviamente, con costi contenuti.

Abiti da sposa low-cost HM

Acquisto online o noleggio? Le nuove frontiere del vestito da sposa

Essendo nate nell’era digitale, le ragazze di oggi – nonché le spose di domani – sono abituate a fare acquisti online di ogni genere.

Per loro nei mesi che precedono il matrimonio trovare ispirazione su Pinterest diventa una routine, se poi sono alla ricerca di un abito da sposa low-cost possono acquistarlo navigando su internet sui diversi siti e-commerce come Asos o Zalando, con un costo medio di 200 euro.

Le future spose più anticonvenzionali ed attente al portafoglio, invece, possono optare per il noleggio del loro bridal dress. Il range di prezzo varia dai 300 ai 900 euro, in base al modello e alla griffe.

Unica pecca: in Italia i negozi-noleggio di abiti da sposa sono rari e poco conosciuti.

Sarà, ma alla fine a noi italiane piace conservare le nostre tradizioni e tornare nell’armadio ogni qualvolta ne viene voglia per indossare il nostro abito ed emozionarci ancora.

Asos. Abito da sposa low-cost
Asos. Abito da sposa low-cost
Asos. Abito da sposa low-cost

Scopri come scegliere gli abiti da sposa in base alle 5 tipologie del corpo femminile!

 

 

 

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares