Romina Davì, il Festino palermitano per il “Sì”di Rita e Giovanni

romina davi

Per le nozze di Rita e Giovanni, la Wedding Planner Romina Davì ha fatto rivivere la magia del Festino di Santa Rosalia, festa tutta palermitana in onore della santa patrona. I novelli sposi si sono detti “sì”nella chiesa di San Saverio che si trova nel cuore del quartiere Ballarò, per poi continuare i festeggiamenti nella storica Villa Bonocore Maletto. 


C’erano i colori, gli odori e soprattutto i gusti che caratterizzano il tradizionale Festino di Santa Rosalia che la Wedding Planner Romina Davì ha ricreato per le nozze di Rita e Giovanni.

Un’esplosione di colori che riprende la vivacità dei tradizionali carretti fino alle luminarie,  la particolare mise-en-place e soprattutto le tradizioni come quella dello “scaccio” che è stata riproposta agli invitati alla cerimonia con un elegantissimo angolo a tema. E poi  non poteva mancare la confettata, il cui tavolo è stato realizzato con le assi di un vero carretto siciliano.

Romina Davì, ecco le nozze a tema Sicilia per Rita e Giovanni 

Nozze da sogno per Rita e Giovanni che per il loro giorno più bello hanno deciso di affidarsi alla Wedding Planner siciliana Romina Davì che ha fatto vivere loro un sogno: un matrimonio che riportasse i fasti e le tradizioni del Festino di Santa Rosalia.

“Gli sposi mi hanno fatto questa precisa richiesta –racconta Romina Davì–è stata una bella sfida che ho deciso di accettare e che mi ha portato non poche soddisfazioni. Si è cominciato dalle luminarie che hanno fatto da sfondo al tavolo degli sposi. Ho pensato anche ad una sistemazione dei tavoli che riprendesse quanto più possibile il tema. La Sicilia è comunque sempre più protagonista di eventi da favola”. 

romina davi
romina davi
romina davi
romina_davi_2

Mise-en-place, a tavola i colori e le maioliche di Sicilia

Due lunghi tavoli imperiali sono stati imbanditi a festa per il ricevimento all’aperto che si è tenuto nella storica villa Bonocore Maletto per festeggiare le nozze di Rita e Giovanni. “Ho pensato di sistemare dei runner floreali colorfull con delle spighe di grano sistemate in maniera scomposta in modo da ricreare l’effetto di una siepe – racconta Romina Davì – i sottopiatti erano delle maioliche personalizzate dipinte a mano”.

Come segnaposto non poteva mancare un ulteriore riferimento a Palermo e alla sua cultura culinaria: un frutto preparato con pasta martorana. Il cadeau de mariage scelto dagli sposi era invece una tradizionale testa di moro.

romina davi
romina davi
romina_davi_9
romina davi

Taglio della torta, ospiti stupiti con una cassata preparata “live”

Un taglio della torta così non si era mai visto. Al matrimonio a tema Festino di Santa Rosalia di Rita e Giovanni è stato un importante chef palermitano a preparare sotto gli occhi di tutti una cassata molto maestosa. Gli sposi anche in questo caso non potevano rinunciare ad un dolce tipico della cucina palermitana.

“E’ stato uno spettacolo che gli ospiti sicuramente non si aspettavano  e sono rimasti a bocca aperta – commenta la Wedding Planner Romina Davì– è stato indimenticabile”. 

romina davi

PER ENTRARE NEL MONDO DEI MAGICI EVENTI DI ROMINA DAVì, NON TI RIMANE CHE VISITARE IL SUO SITO.

 

Credits

Wedding Planner: Romina Davì

Location: Villa Bonocore Maletto

Catering: Petit Cafè Nobel di Carmelo Criscione

Flowers: Riccardo Cortegiani

Photos: Fedele Amato

Video: Giorgio Corsino di Rowleylapse

Wedding Dress: Hermosa  Le Spose

Maioliche: Il Marchese

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

285 shares