Luigi Convertini Couture, tre linee per lo sposo impeccabile

“La vera innovazione è tornare alle proprie radici”. Parola di Luigi Convertini che firma una nuova linea di abiti da cerimonia che porta il suo nome. I nuovi modelli, realizzati artigianalmente con tessuti di altissima qualità, saranno presentati nel mese di aprile nel corso delle fiere sposi di Milano e Barcellona. 


Sono abiti realizzati a regola d’arte, molto eleganti e soprattutto pensati per soddisfare le esigenze ed i gusti degli sposi più esigenti. La nuovissima linea di abiti da cerimonia firmata da Luigi Convertini è rigorosamente made in Italy. Così con l’abito del giorno più bello si crea anche un legame affettivo.

L’idealizzazione e la creazione di abiti da cerimonia è un lavoro che si associa alle emozioni e ai ricordi. Spesso i custodi delle sensazioni legate a quello che resta il più importante giorno della nostra vita sono le fotografie – Spiega Luigi Convertini – allo stesso modo, queste emozioni, si possono riprovare accarezzando dei tessuti pregiati. Credo che questa sia un’esperienza fortemente legata alle nostre radici. Da questo nasce la volontà di creare una collezione che si identifichi con quello che costituisce il quid caratterizzante del nostro Paese, il made in Italy“.

Luigi_Convertini_1
Luigi Convertini

Luigi Convertini Couture, per ogni sposo il suo completo

Luigi Convertini ha pensato ad una collezione molto ampia per soddisfare le esigenze degli sposi più esigenti e alla moda. I nuovi modelli saranno presentati nel mese di aprile nel corso delle fiere sposi di Milano e Barcellona. Tre le linee per incontrare tutti i gusti:

  • Barocco
  • Prêt-à-porter
  • Fashion

L’uomo “barocco” pensato da Luigi Convertini non rinuncia ai tessuti broccati che rimandano ad atmosfere fiabesche. E’ un principe azzurro moderno che nel giorno più bello non rinuncia alla sua personalità.  Gli abiti “prêt-à-porter” invece hanno un taglio più sobrio che ricorda gli impeccabili completi di James Bond. Sono pensati per chi decide di puntare su mistero, fascino ed eleganza. C’è poi l’uomo “fashion” che con particolari scelte di colori e tessuti intende stupire. Si tratta di uno stile rivolto all’uomo contemporaneo che ha carisma da vendere.

Luigi Convertini
Luigi Convertini

Tendenze Sposo 2020, sì al blu, al grigio abbinati agli accessori in tonalità pastello 

Luigi Convertini non ha dubbi. Sì al blu e al grigio che “si sposano” sapientemente a diverse texture. Ad andare di moda ci sono anche i completi in nero con dettagli bordeaux. Ci sono inoltre tessuti particolari ed estremamente preziosi che incontrando la luce danno vita ad effetti interessanti.

Ad abiti sobri – spiega Luigi Convertini – abbiniamo anche fascia e pochette per dare un tocco di particolarità. Molto spesso questi accessori sono in tinte pastello per creare un’armonia che diventa una poesia“.

Luigi Convertini

Abiti da sposo Luigi Convertini Couture 2020, il particolare fa la differenza

La scelta dell’abito da indossare nel giorno del proprio matrimonio è importantissima. Secondo Luigi Convertini, a cambiare in questi ultimi anni è stato soprattutto l’approccio con cui lo sposo moderno sceglie il suo completo. “Oggi si cerca qualcosa di sobrio ma estremamente d’impatto – conclude Luigi Convertini – è il particolare che fa la differenza!”.

Luigi Convertini

COSA ASPETTI? PER SAPERNE DI PIU’ SULLA NUOVA LINEA DI LUIGI CONVERTINI COUTURE NON RIMANE CHE VISITARE IL SITO INTERNET

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Abito da sposa cercasi, Enzo Miccio ti aiuta a scegliere il tuo vestito: ecco come!
Luigi Convertini Couture, tre linee per lo sposo impeccabile

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!