Roma, Beauty Haute Couture: sfilata di vip per l’evento dedicato al matrimonio

Si è tenuto ieri, nei luminosi saloni dell’Accademia L’Oreal di Roma, Beauty Haute Couture, un nuovo format Fashion News Magazine firmato Barbara Molinario, nato in collaborazione con Nardi Day Spa, per offrire alle future spose, e non solo, una vetrina dove trovare l’abito dei sogni, la composizione floreale, il food-design, l’intimo perfetto, le foto per il giorno più bello, i viaggi spensierati, gioielli, senza dimenticare il make up, le acconciature e le unghie.
Numerosissimi gli ospiti intervenuti, si sono contate duecentotrenta presenze, tra le spose e la stampa si sono intravisti ospiti vip, come Chiara Conti, Francesca Valtorta, Lucrezia Lante della Rovere, Jacopo Sipari di Pescasseroli, Margherita Laterza, Mita Medici, Karin Proia con il marito Raffaele Buranelli, Janet de Nardis, Maria Monsè, la stilista Raffaella Frasca, Stefania Tschantret produttrice dei videoclip de Il Volo, Fedez, Moreno, Lorenzo Fragola.
Fashion News Magazine in collaborazione con Nardi Day Spa e Accademia L’Oréal hanno presentato FNM Events “Beauty Haute Couture”, un percorso di bellezza per le future spose e per le donne che hanno voglia di provare un nuovo look in vista di un evento importante. Il team di Giancarlo Nardi, fondatore di Nardi Day Spa ed acconciatore delle donne più belle del mondo, ha accolto le ospiti che hanno ricevuto consigli di global beauty da esperti del settore: i parrucchieri L’Oréal Professionnel, diretti da Alessia Nardi, hanno realizzato un servizio di blow dry e acconciatura, le nailiste Essie hanno applicato gli smalti della nuova Collezione Bridal 2015, le beauty Carita hanno offerto dei trattamenti viso e Yves Saint Laurent Beauté un servizio di make up attraverso le mani esperte di Francesca Nardi e del suo suo team.

Tutti i dettagli che compongono l’outfit della sposa sono stati presi in considerazione nella storica location dell’Accademia L’Oreal, diretta dal pr L’Oreal Fabio Nicolai.
La gioielleria Giamore ha fatto provare alle sue ospiti anelli, orecchini e collier firmati dall’orafo artista Danilo Giannoni e, in occasione dell’evento, ha lanciato un concorso davvero speciale: racconta la storia della tua dichiarazione d’amore. Basta spedire 1500 battute entro il 10 maggio a eventi.giamore@gmail.com, in palio un anello di fidanzamento o le fedi nuziali!
Precisione tedesca, eleganza italiana, temperamento spagnolo, gusto francese. Un mix di classe inimitabile. Peter Langner ha fatto sognare le spose con i suoi abiti. Pizzo per l’abito decolleté color avorio, seta per l’abito a sirena con un delizioso strascico, architetture iperboliche per l’organza che costruisce sulla gonna pieghe strutturate. Al Beauty Haute Couture anche una selezione di coloratissimi abiti corti da sera dall’eleganza senza tempo, ma sempre all’avanguardia.
Rosa de Nicolo, designer di Peggy Creazioni, ha presentato la linea di alta bigiotteria realizzata con pietre dure e perle, ma anche con materiali di ricerca per rendere accessibile i suoi bijoux a tutte le donne. Il suo percorso creativo ed artigianale pone il “pezzo unico” al centro del concetto espressivo ispiratore della singola creazione e mettendo la sua creatività a disposizione di ogni richiesta per completare anche il look più particolare.
Wolford, azienda storica leader nel settore del legwear abbigliamento ed intimo di alta gamma, ha esposto la Collezione 2015: creazioni davvero uniche, dallo stile moderno e minimal, che rappresentano la soluzione perfetta per creare abbinamenti davvero straordinari per il gran giorno. Body in tulle traspirante, calze autoreggenti impalpabili senza elastane dall’effetto “crema idratante”, reggiseni push up comodissimi, da indossare per dimenticarli.
La Flower Designer Alice Bonifazi, fondatrice di iDecoration, ha realizzato una scenografia incantata: calle viola-nere dai lunghi steli si sono incrociate a grandissime orchidee bianche; muschio e radici intrecciate a vasi di cristallo e boule di acqua piene di orchidee tigrate viola hanno completato la mise en place. La proposta per il bouquet da sposa? “Deve essere rotondo e di peonie dai colori rosa e lilla” ci spiega Alice Bonifazi, e le bomboniere? “Le bomboniere assolutamente green, io propongo i bonzai di orchidee o piccoli vasi di vetro con piante grasse”.
White Ricevimenti di Valentina Picca Bianchi, associa il cibo al design creando delle presentazioni spettacolari e innovative. Per Beauty Haute Couture ha servito la frutta, fragole, mirtilli e more, su piccoli specchietti per il trucco. Non sono mancati accostamenti di sapori come il granchio servito su chips di patata con mirtillo rosso o il food verticale abbinando i più classici dei sapori mediterranei: mozzarella, pomodoro e basilico.
E le foto? Quelle di un matrimonio sono il ricordo più bello: restano per sempre a memoria di un giorno tra i più preziosi. Lo studio fotografico Azeta presenta l’instancabile ricerca di spontaneità e dettaglio che caratterizza i suoi lavori. Negli scatti in esposizione, momenti rubati da attimi di felicità di coppie che realizzano il proprio sogno d’amore.
I viaggi di nozze non possono assolutamente essere sottovalutati in un evento che parla di matrimonio. Prende sempre più piede la formula del “pacchetto viaggio di nozze” come regalo per gli sposi. Play Viaggi è un’agenzia di viaggi che vede le cose sotto un altro punto di vista! Non troverete recensioni sdolcinate di mete da sogno, ma piuttosto la descrizione dei punti deboli delle mete da viaggio. Perché si sappia cosa ci si deve aspettare!
Il reporter di moda Salvatore Dragone, sempre in giro per il mondo a seguire le sfilate più cool, per il Beauty Haute Couture ha regalato ad ogni ospite uno scatto d’autore. Gli ospiti si sono trasformati in star da copertina per FNM Magazine!
Figura innovativa “L’Amica della Sposa”, servizio di bridal stylist pomosso da Tamara d’Andria che ci racconta così questo nuovo servizio “Mi piace stare a contatto con le spose e aiutarle a realizzare il loro sogno. Il mio è un compito estremamente delicato, quel giorno sono un vero sostegno morale e manuale per la sposa. Deve essere perfetta nel look e in volto, senza pensieri e ansie, e io sarò li solo per lei”.

Messaggio pubblicitario
Messaggio pubblicitario

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Roma, Beauty Haute Couture: per le future spose un giorno all’insegna di bellezza e relax
Roma, Beauty Haute Couture: sfilata di vip per l’evento dedicato al matrimonio