Collezione sposa Antonio Riva 2022, alta sartorialità e linee femminili

Una tridimensionalità accennata, elegante e sinuosa, pizzi preziosi e contrasti cromatici nella collezione sposa Antonio Riva 2022

Messaggio pubblicitario

Con i suoi abiti immediatamente riconoscibili, che hanno quel tratto estroso che contraddistingue da sempre lo stilista italiano, la collezione sposa Antonio Riva 2022 è stata presentata oggi, con un digital show, al Sì Sposaitalia.

Abiti da sposa che si ispirano ad un celebre scatto di Irving Penn e, proprio come le più importanti opere d’arte, sono custoditi dentro grandi bauli di legno. Ed è da lì che, con eleganza ed assoluta grazia, le creazioni dello stilista escono per farsi ammirare in tutto il loro splendore.

Messaggio pubblicitario

Dopo un periodo difficile a livello internazionale, ecco la rinascita. Un viaggio nell’anima creativa più profonda della Maison, un percorso nell’estetica più intima, che ha dato vita ad Hillary, una collezione dal forte respiro internazionale.

Tutte le creazioni sono la massima espressione della sartorialità italiana, che lo stilista ha voluto ancor di più sottolineare scegliendo di sfilare all’interno della Manifattura di Garlate, luogo in cui prendono vita le sue creazioni. Tra i tavoli da taglio dei tessuti, tra aghi e fili, tra tessuti selezionati e tra le macchine da cucire, ecco le nuove proposte Antonio Riva 2022.

A render ancor più speciale la nuova collezione l’obiettivo di Fabrizio Ferri che, in sei scatti esclusivi, ha espresso tutta la sua sensibilità ed, al tempo stesso, l’amore dello stilista italiano per il bianco mondo della sposa.

In questo scatto un'immagine della sfilata della nuova collezione sposa Antonio Riva 2022
In questo scatto un'immagine della sfilata della nuova collezione sposa Antonio Riva 2022

Collezione sposa Antonio Riva 2022, spazio a dettagli scultorei e contrasti cromatici

Le rouches scultoree e i maxi fiocchi, dettagli caratteristici dello stile del designer italiano, sono presenti, se non protagonisti, nella collezione sposa Antonio Riva 2022.

l tessuti fluidi e leggeri sono plasmati dando vita a vere e proprie sculture in 3D. La tridimensionalità è palpabile e la si ritrova nel cromatismo a contrasto, in cui il bianco latte è reso ancor più candido dal contrasto con le onde disegnate da stecche nere che amplificano il volume delle rouches. E così l’ampio abito con corpino a cuore e quello con la coda a grandi onde si trasformano in opere d’arte da ammirare.

Messaggio pubblicitario

Ma non solo. Anche gli abiti in mikado contribuiscono ad esaltare le forma della silhouette e la coda in tulle dell’abito corto è la rappresentazione perfetta del mood della nuova collezione.

In questo scatto un abito della nuova collezione sposa Antonio Riva 2022 con contrasti cromatici
In questo scatto un abito della sfilata della nuova collezione sposa Antonio Riva 2022 con rouches tridimensionali

Abiti da sposa Antonio Riva: tessuti preziosi ed eleganza moderna

Hillary, la collezione sposa Antonio Riva 2022, si contraddistingue anche per i tessuti preziosi.

Messaggio pubblicitario

L’organza leggera, vaporosa e scolpita, è l’emblema di un’eleganza moderna, destinata a spose giovani che vogliono stupire con outfit non scontati e mai banali.

Immancabile il prezioso pizzo, mix perfetto tra tradizione e contemporaneità, che regala agli abiti da sposa un senso di regalità estrema. I wedding dress, sapientemente ricamati in macramè, sono l’esaltazione della femminilità. E il tessuto lo si ritrova anche nei coprispalle, delicati ed eleganti, che hanno un effetto vedo non vedo estremamente raffinato.

Accanto alle importanti e scultoree rouches, dettaglio che immediatamente identifica gli abiti dello stilista italiano, fanno capolino i deliziosi fiocchi neri, a contrasto con il bianco candido, che cingono la vita della sposa.

In questo scatto un abito in pizzo delal collezione sposa Antonio Riva 2022
In questo scatto un abito firmato dalla Maison italiana con rouches tridimensionali e con contrasti cromatici

Antonio Riva apre una nuova boutique a Palazzo Grazioli

Dopo lo storico palazzo milanese Toschi Corneliani di Corso Venezia, la Maison ha scelto Palazzo Grazioli, in via del Plebiscito, per il suo secondo store italiano.

Antonio Riva sceglie il cuore di Roma per aprire un atelier esclusivo in una location speciale: grandi soffitti a volta, imponenti lampadari in cristallo, pareti nei toni del grigio che evidenziano le caratteristiche colonne in pregiato marmo. A completare gli arredi nei caldi colori del cipria e del bronzo.

Una scelta per coccolare ancor più le spose che scelgono una creazione Antonio Riva e prepararle, con tutte le attenzioni che meritano, per il loro giorno speciale.

In questo scatto un sontuoso abito della collezione sposa Antonio Riva 2022

Video sfilata Antonio Riva 2022

VUOI SCOPRIRE DI PIÙ SULLA NUOVA COLLEZIONE SPOSA DELLA MAISON ITALIANA? VISITA ANTONIORIVA.COM

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Carlo Pignatelli spinge la ripartenza del settore Wedding
Collezione sposa Antonio Riva 2022, alta sartorialità e linee femminili

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!