Damigelle, l’idea del bouquet da polso

Quando si parla di organizzare un matrimonio, sono moltissimi i dettagli a cui bisogna prestare attenzione.

Le damigelle, per esempio, devono essere perfette per accompagnare la sposa all’altare nel grande giorno. E, il loro look deve essere curato in ogni minimo dettaglio. E allora, una volta scelto l’abito, l’acconciatura e il make-up, che cosa non dovrebbe mai mancare nella mise di una damigella?

Messaggio pubblicitario

Un accessorio originale, divertente e anche scenografico, è il cosiddetto bouquet da polso. Dei semplicissimi bracciali con applicati dei fiori freschi, magari tenuti insieme da un nastro colorato, oppure da un elegante bracciale di perle, sono l´accessorio perfetto!

Un’idea originale potrebbe essere quella di utilizzare gli stessi fiori del bouquet della sposa, per un effetto più elegante e raffinato. Oppure un mix di fiori con colori diversi, per un risultato più divertente e stravagante. L’effetto di contrasto, in questo caso, sarà assicurato.

Possono essere utilizzate le rose, come pure le orchidee, o altro genere di fiori. Il tutto viene messo insieme dai fioristi con grande maestria per creare qualcosa di elegante e anche romantico con cui stupire, ma anche completare il look delle damigelle.

L´importante è essere attenti ai minimi dettagli, i fiori freschi sono preferibili ma, in mancanza d’altro, vanno benissimo anche quelli finti!

Qualunque sia la vostra scelta assicuratevi di fare delle belle foto, magari proprio con in primo piano il vostro bouquet da polso!

Messaggio pubblicitario

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Monte Carlo Fashion Week, sulle passerelle la moda siciliana
Damigelle, l’idea del bouquet da polso

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!