Appuntamenti virtuali Atelier Emé, la nuova iniziativa per le future spose

Scegliere l’abito da sposa online, ma attraverso un servizio di Bridal Assistance personalizzato, proprio come in atelier. Appuntamenti virtuali Atelier Emé è la nuova iniziativa pensata dalla maison per le future spose


Appuntamenti virtuali dedicati alle bride to be. Un’iniziativa, quella di Atelier Emé, che non poteva essere più adatta in un periodo come quello attuale, colpito dalla pandemia da coronavirus che rende sempre più difficili le occasioni di incontro.

Allo stesso tempo, però, ogni difficoltà si può trasformare in una prova di forza per creare cose nuove e innovarsi. Ed è quello che Atelier Emé ha fatto per le future sposine. Appuntamenti virtuali, su prenotazione, per scegliere l’abito da sposa dei propri sogni, ma con un servizio di assistenza personalizzato, proprio come in showroom.

Messaggio pubblicitario
Atelier Emé
Atelier Emé

Appuntamenti virtuali Atelier Emè, l’iniziativa per le future spose

Atelier Emé ha attivato l’innovativo servizio “primo incontro online” fra la maison e le bride to be alla ricerca del loro abito da sposa.

“Da sempre l’azienda ha a cuore le future spose e studia per loro progetti ed iniziative esclusive volte a soddisfare i desideri di tutte le future spose”, spiega l’azienda.

Un servizio online, a distanza, ma altamente personalizzato. La scelta dell’abito da sposa può avvenire anche con un “click”, senza però rinunciare a un assistente che può seguire la sposina passo passo e venire incontro a tutte le sue esigenze e richieste. Senza rinunciare ai preziosi consigli di un esperto che può guidarla a trovare il suo vestito del cuore.

Atelier Emé
Atelier Emé
Atelier Emé
Atelier Emé

Come scegliere l’abito da sposa con il supporto di una Bridal Assistant

Per prenotare il proprio appuntamento virtuale, occorre prima registrarsi sul sito di Atelier Emé. Una Bridal Assistant ricontatterà telefonicamente la futura sposa per raccogliere le prime informazioni generali e fissare così un appuntamento che si svolgerà in videochiamata.

A questo punto, verrà inviato anche il link per connettersi alla video call. La sposina avrà quindi la possibilità di selezionare dal sito Atelier Emé i tre abiti della Collezione Sposa che meglio rispecchiano la sua personalità e i suoi gusti.

Messaggio pubblicitario
Atelier Emé
Atelier Emé

Durante l’appuntamento virtuale, che dura circa 40 minuti, la futura sposa avrà un servizio altamente personalizzato, grazie alle informazioni e ai preziosi consigli di una Bridal Assitant.

L’assistente mostrerà le tre creazioni di Atelier Emè scelte dalla sposa illustrando i dettagli, i tessuti e le lavorazioni, la vestibilità e, non ultimo, le possibilità di personalizzare l’abito.

“Le Bridal Assistant saranno inoltre disponibili per fornire alla sposa consigli di styling: sapranno consigliarvi su accessori e veli più adatti da abbinare ad ogni modello”, aggiunge la maison.

Come prenotare gli appuntamenti virtuali di Atelier Emé

Per prenotare il proprio appuntamento virtuale basterà accedere al sito Atelier Emé e registrarsi a questo link.

Atelier Emè

Gli appuntamenti virtuali si svolgono tutti i martedì, dalle ore 10 alle 19. Hanno una durata massima di 40 minuti. Come un vero e proprio appuntamento in atelier, possono partecipare (sempre virtualmente) anche i familiari e le amiche della futura sposa per assisterla e condividere con lei un momento tanto importante quale è la scelta dell’abito da sposa.

Non appena la sposa si sentirà pronta, la “sua” bridal assistant sarà a disposizione per accoglierla in atelier. 

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Abiti da sposa 2021 più belli: i 150 modelli che ti faranno perdere la testa
Appuntamenti virtuali Atelier Emé, la nuova iniziativa per le future spose

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!