Catania, a Sposami il menu di nozze è servito!

A Sposami (www.sposamiexpo.it) il menu di nozze è servito! Ebbene sì, al Salone della Sposa e della Casa organizzato dalla Expo di Barbara Mirabella, in programma sino a domenica 22 gennaio, a Le Ciminiere di Catania, una delle grandi novità di questa edizione è il “Wedding Taste”, ovvero un angolo dedicato alle eccellenze del gusto e alla cultura del cibo di qualità per un matrimonio “d’autore”.

Continuano con grande successo, infatti, le attività nella Sala “Prova Menù” di nozze e nel “Salottino In” dove rispettivamente si tengono i cooking show con gli chef dei catering siciliani più importanti, degustazioni e incontri con “mental coach” che parlano con la coppia dando loro dei pratici input sull’importanza della cucina come luogo di condivisione per “nutrire” l’amore. Gli incontri sono free, basta solo presentarsi e accomodarsi magari sorseggiando un calice di vino offerto dal sommelier dell’AIS – Associazione Italiana Sommelier – che dà le giuste dritte per una cena perfetta “innaffiata”  dal vino più appropriato.

Messaggio pubblicitario
15994755_1445783425440298_7043847650666255713_o
16113049_1445783622106945_2318470501543178515_o
16177660_1445785505440090_6475605722570289051_o

Nato dalla collaborazione di Expo con Blu Lab Academy (https://goo.gl/KWAqFx), il Wedding Taste va in scena in una tecnologica sala degustazione attrezzata per l’occasione presso la nuova area eventi del Salone, al 2° piano, con uno spazio speciale al termine del percorso dove fermarsi a chiacchierare con lo chef cominciando a delineare le prime idee di menu.

16142998_1445105005508140_4738990487627419979_n
Stand dedicati alla casa 1
Photografic - San Gregorio di Catania

“Immergetevi nel mare di consigli e novità proposte a Sposami – afferma Barbara Mirabella -, migliaia di coppie l’hanno già fatto in questi primi giorni di Salone, un perfetto connubio tra innovazione e tradizione. Grazie ai professionisti del settore, i futuri sposi possono conoscere il ‘tema’ principe di questa stagione, il fil rouge della cerimonia, allestimenti, colori, stile dell’abito e tutti i dettagli che renderanno unico e indimenticabile il matrimonio. Gli stand dedicati alla casa – continua – sono gettonati tanto quanto quelli dedicati alla sposa. Abbiamo visto le coppie rapite dalle spiegazioni degli architetti e progettisti, consultare i cataloghi delle aziende d’arredamento per prenotare la cucina o la camera da letto. Con questi professionisti e con questa tale varietà di proposte, arredare casa, non è mai stato così facile”.

Sposami
GRE_7568
GRE_7882

Intanto, cresce l’attesa per gli eventi del weekend e le premiazioni dei concorsi ufficiali del Salone. C’è ancora tempo per iscriversi e partecipare a Modelli Sposi – Futuri Sposi in Passerella, The Wall of Love, Wedding Photo Gallery – Portfolio da un matrimonio, S-coppia la coppia, Wedding Cake Show e Wedding Design Awards. A partire da domani, inoltre, e fino a domenica 22 gennaio, torneranno le grandi sfilate, le attività di coaching sul look del giorno più bello, le emozionanti proiezioni foto e video, gli incantevoli spettacoli delle agenzie di animazione e tanto altro ancora.

16142659_1444772188874755_338597558718684030_n
15965883_1444772195541421_1589264273365378905_n

L’attesa è tanta anche per la mega degustazione di wedding cake. Lo show dei pasticceri che realizzeranno dal vivo una torta nuziale in un tempo massimo di 3 ore sotto l’occhio attento e specializzato dei membri dell’associazione Ducezio.

Sposami è aperta dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 21.00 e sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00.

Previous
Magia e spiritualità, alla scoperta della Thailandia
Catania, a Sposami il menu di nozze è servito!