Damigelle matrimonio, la Guida completa sulle migliori amiche della sposa

Regole di Galateo, compiti da svolgere, idee per i loro abiti e consigli su come sorprenderle e farle emozionare: ecco la tua Guida alle damigelle matrimonio.

Messaggio pubblicitario

Se hai scelto di farti circondare dal tuo Team Bride, qui trovi tutto (tutto, tutto!) quello che devi assolutamente sapere in fatto di migliori amiche della sposa!


“La felicità è reale solo quando condivisa”, recita una celebre battuta del film Into the Wild. E chi meglio delle tue più care amiche e sorelle può gioire per e con te?

Messaggio pubblicitario

Ecco svelata la ragione per cui sempre più future spose, nel giorno del Sì, decidono di circondarsi delle loro damigelle di matrimonio. 

Si tratta delle donne del cuore, quelle dei ricordi più belli e delle avventure più pazze; le sorelle, quelle scritte nell’albero genealogico di famiglia e quelle che questo spazio se lo sono conquistate nel tempo. 

Damigelle matrimonio, tutto quello che devi sapere è qui

Se sei arrivata fino a qui, vuol dire che anche tu – in cuor tuo – desideri avere con te un team di damigelle della sposa di tutto rispetto!

Tua sorella, la tua migliore amica, le ragazze con cui ti confidi da sempre e su tutto: con loro al tuo fianco, organizzare le nozze e pronunciare il “Sì, lo voglio” avrà un sapore decisamente speciale. 

In questa foto una sposa con le sue tre damigelle di nozze vestite di rosa, posano per il fotografo abbracciate e con in mano i loro bouquet nella stessa palette cromatica
Ph. Freepik

Matrimonio con damigelle: una scelta fra tradizione e Galateo

Organizzare un matrimonio con damigelle adulte – che non esclude la presenza delle baby damigelle e dei paggetti! – è una scelta ormai abbastanza diffusa.

Messaggio pubblicitario

Dal matrimonio all’americana a quello all’italiana, a questa tradizione è bastato un attimo per affermarsi.

Anche perché, siamo oneste, oltre ad essere una scelta emotivamente importante, avere un corteo nuziale composto (anche) dalle damigelle della sposa adulte vestite in coordinato tra loro è visivamente bellissimo 🤩

Ecco, allora, che in questo articolo ti sveleremo tutti i segreti sulle Bridesmaids (traduzione inglese della parola damigelle!): la storia, i loro compiti e il Galateo. Risponderemo alle domande più diffuse, come quelle su quante devono essere, sul loro ingresso in chiesa e i posti a sedere. 

Senza dimenticare, poi, tutte le proposte più stilose in fatto di outfit e abiti per le tue damigelle di nozze! 

Indice

  1. Significato della parola damigella
  2. Come scegliere le damigelle delle nozze
  3. Damigelle sposa: le risposte alle 9 domande più frequenti
  4. Tutto sulla damigella d’onore!
  5. Abiti per damigelle matrimonio, guarda le foto!
  6. Scopri tutti i fiori per le Bridesmaid
  7. Come chiedere “Vuoi essere la mia damigella”?
  8. Cosa regalare alle damigelle
In questa foto una sposa al centro e ai suoi lati le damigelle del matrimonio vestite di rosa scuro, mentre tengono i bouquet
Ph. Freepik

Che cosa significa damigella?

Il fascino delle damigelle della sposa è legato anche alla storia, al significato e al ruolo di queste figure nei secoli passati.

La parola italiana damigella deriva dal francese antico “dameisele”, diminutivo di “dame”, che possiamo tradurre con l’espressione “dama”: indicava una fanciulla di famiglia signorile al servizio di una nobildonna.  

In inglese, lingua in cui damigella si traduce con “Bridesmaid”, il “maid” finale ha tra i suoi significati proprio quello di “domestica”.

Quindi, letteralmente, la parola damigella significa “donna al servizio” della sposa!     

Storia della damigella di nozze

Secondo alcuni teorici, le damigelle della sposa potrebbero avere origini bibliche: Giacobbe, nel libro della Genesi, scrive infatti del matrimonio di Lia e di Rachele, citando la schiava (cioè, la domestica di oggi) che accompagnava la donna.

  • La comparsa nellAntico Egitto

L’opinione più diffusa è che le damigelle d’onore della sposa abbiano fatto la loro prima comparsa nell’antico Egitto, per assolvere ad un compito ben preciso: difendere la sposa dagli spiriti maligni, che secondo le credenze del tempo erano pronti ad ostacolare la buona riuscita delle nozze.

Ed è sempre alla tradizione egizia dobbiamo l’idea dell’abbigliamento “in coordinato” delle damigelle: vestendo tutte le fanciulle allo stesso modo e con abiti molto simili a quelli della sposa, infatti, queste depistavano gli spiriti maligni che così non riuscivano ad attaccare la ragazza prossima all’altare.  

  • Una legge sui testimoni in epoca Romana

Successivamente, questa tradizione è stata portata avanti anche nell’antica Roma. Addirittura, qui fu introdotta una legge che imponeva la presenza di almeno 10 testimoni ad un matrimonio, proprio con l’obiettivo di depistare gli spiriti malvagi. Uomini e donne vestiti come gli sposi. 

  • Damigelle anche in età Vittoriana

Tradizione che si ritrova, infine, anche in Epoca Vittoriana: gli sposi erano circondati da testimoni e damigelle vestiti in maniera molto, molto simile a loro, al punto che risultava difficile (e lo è ancora guardando le foto!) capire chi fossero il marito e la moglie!


Come si scelgono le damigelle del matrimonio 

In questa foto una sposa seguita dalle sue damigelle del matrimonio vestite di rosa. Tutte e tre le ragazze hanno in mano il loro bouquet di fiori
Ph. Freepik

Adesso che sei preparatissima anche sulla storia della damigella della sposa e dello straordinario valore del suo ruolo, siamo certi che non hai più dubbi: vuoi il tuo Team Bride

Benissimo 😍  Ma sai già come scegliere le damigelle del tuo matrimonio? Ecco alcuni consigli utili che sentiamo di darti.

  • Parti dalla famiglia.
    Hai una o più sorelle? Delle cugine che sono come sorelle? Se è così e se il vostro è un legame speciale, ingaggiale nel tuo team di damigelle! 

  • La tua migliore amica.
    La tua migliore amica entra di diritto nel team di Bridesmaid: è la tua confidente, quella che ti conosce meglio e più degli altri (a volte anche del tuo futuro marito 🤫 ). Con lei hai un fiume di ricordi nel cassetto.

    Insomma, non può che stare al tuo fianco. L’altro, però… Non facciamo ingelosire troppo il fidanzato 🤣    

  • Le amiche di sempre.
    C’è la migliore amica, ma ci sono anche le “tue” ragazze. Complici, confidenti, partner in crime delle serate più belle e delle follie di gioventù!

    Anche le tue amiche di sempre – con qualcuna magari hai addirittura condiviso l’asilo! – meritano il ruolo di damigelle.

  • E se hai una famiglia allargata…
    In Italia sono sempre di più le famiglie allargate in cui, per fortuna, si va d’amore e d’accordo. Perché non coinvolgere, allora, la tua sorellastra?

  • Occhio al numero!
    Adesso che hai un’idea concreta di chi potrebbe ricoprire il ruolo di tua damigella, devi far quadrare i conti! Sì, hai letto bene. Secondo il Galateo, infatti, le damigelle della sposa devono essere massimo 8 e comunque in numero pari. Soltanto nei matrimoni regali è concesso alla sposa averne 12.

    Secondo la tradizione originale, poi, le damigelle della sposa dovrebbero essere donne nubili, cioè non sposate. Per fortuna, questo è un vecchio cliché decisamente superato!

  • Ora pensa a paggetti e baby damigelle.
    Avere con te le damigelle adulte, non esclude affatto la possibilità di scegliere anche paggetti e damigelle piccole. Quindi, scegli tra i petit di casa chi dovrà anticiparti durante il tuo ingresso in chiesa e chi porterà le fedi all’altare!  

  • Attenta alle relazioni…
    Un paio di consigli utilissimi prima di stilare la lista definitiva delle tue damigelle. Stai attenta a mantenere gli equilibri in fatto di relazioni: se pensi che coinvolgendo una cugina potresti scontentare un’altra, domandati “ne vale la pena?”. E quando poi spiegherai la situazione alla cugina a cui sei legata, lei certamente capirà.   

    Evita di assegnare il ruolo di damigella ad amiche che, tra di loro, non sono in buoni rapporti. Le tensioni e i malumori tra loro, si potrebbero riversare su tutto il gruppo, finendo così per rovinare l’armonia e il clima di festa che ti meriti.      

  • …E al budget 🙂
    Ultimo (ma non troppo!) pensa al budget che hai a disposizione. Come ti spiegheremo meglio nei prossimi paragrafi, se vuoi occuparti tu dei costi degli abiti delle tue damigelle adulte e piccole e dei paggetti, devi essere certa di non sforare il tuo budget per il matrimonio.

  • Stabilisci chi sarà la damigella d’onore.
    Adesso che sai con esattezza chi coinvolgere nel tuo team, è il momento di stabilire chi sarà la tua damigella d’onore. Potrai decidere di nominare come damigella d’onore la tua testimone di nozze.

    Si tratta della persona a te più vicina, colei che dovrà coordinare il gruppo di damigelle, preoccuparsi dell’addio al nubilato e darti una mano concreta nell’organizzazione delle nozze. Il giorno del matrimonio dovrà essere quasi la tua ombra ❤️      

  • “Vuoi essere la mia damigella?”
    Fatte tutte queste considerazioni e presa la decisione finale, è arrivato il momento di chiedere ad ognuna delle tue amiche “Vuoi essere la mia damigella?”. Di modi creativi per fare loro la fatidica domanda ce ne sono tantissimi e te li mostriamo più avanti!

Damigelle sposa: rispondiamo alle 9 domande più frequenti

Nonostante le sue origini antichissime, la tradizione di inserire le damigelle della sposa adulte nel corteo nuziale qui in Italia è arrivata abbastanza di recente. 

Per questo motivo ci sono delle domande e dei dubbi comuni a tantissime ragazze che sognano di essere circondate dal loro Team Bride nel giorno del matrimonio, ma magari non sanno da dove cominciare!

Abbiamo deciso, così, di raccogliere e rispondere alle 9 domande più frequenti in fatto di damigelle della sposa. Le risposte rappresentano un vero e proprio Galateo delle damigelle della sposa. 

Buona lettura 🔎

In questa foto una sposa insieme alle sue tre damigelle in sottoveste, mentre passeggiano su un prato verde scalze
Ph. Freepik

1. Che ruolo hanno le damigelle in un matrimonio?

Il ruolo delle damigelle della sposa non si limita soltanto ad accompagnare l’amica verso l’altare, anzi. Nei mesi precedenti al matrimonio, le Bridesmaid devono aiutare attivamente la futura sposa nell’organizzazione; accompagnarla (non per forza tutte insieme!) durante i diversi appuntamenti, darle consigli utili e pareri quando deve fare una scelta.

Sempre al gruppo di damigelle adulte spetta il compito di organizzare l’addio al nubilato per la loro amica. 

✅  Un consiglio: affida ad ognuna delle tue amiche un compito specifico, in questo modo si sentiranno tutte ugualmente importanti ed utili ai tuoi occhi. Ad esempio, nel giorno delle nozze una dovrà occuparsi del tuo velo, una di aiutarti a ritoccare il trucco, un’altra avrà in custodia il tuo bouquet e un’altra ancora il Bridal Kit con fazzoletti, calze, fornice, ecc.    

2. Quante devono essere le damigelle?

Secondo il Galateo, le damigelle della sposa possono essere massimo 8, meglio se di numero pari. Dodici sono concesse soltanto ai reali.

3. Che età devono avere le damigelle matrimonio?

Quando parliamo di damigelle adulte, non c’è un vero limite d’età. Il Galateo prevede, piuttosto, che questo ruolo sia affidato a giovani nubili, non ancora sposate. In realtà, ormai, questa usanza è superata e (per fortuna!) fanno parte dei Team Bride sia donne single che sposate! 

Se parliamo di damigelle piccole e paggetti, invece, è consigliato sceglierli di età compresa tra i 4 e i 10 anni. Più piccoli, infatti, sono più difficili da gestire ed essere sicuri che rispettino i compiti affidati loro.  

4. Testimoni e damigelle, qual è la differenza?

I testimoni di nozze sono coloro che fisicamente firmano gli atti del matrimonio per i registri della Chiesa e del Comune, quindi testimoniano davanti alla legge l’avvenuta unione.

Le damigelle, invece, sono le amiche della sposa che vengono coinvolte sia nell’organizzazione delle nozze che il giorno del matrimonio per svolgere alcuni compiti, ma il cui ruolo non è formale né ha adempimenti di legge

I testimoni, in caso di matrimonio religioso concordatario, possono essere 2 per la sposa e 2 per lo sposo. In caso di matrimonio civile, invece, uno l’uno.  

Può succedere che uno o due testimoni della sposa ricoprano anche il ruolo di sue damigelle. È una scelta che spetta esclusivamente a lei.

5. Quando entrano in chiesa le damigelle? 

Generalmente, le damigelle precedono la sposa durante il suo ingresso in chiesa. Ecco come:

  • se le damigelle sono 3, queste potranno anticiparla “sfilando” in fila indiana, dunque una dietro all’altra;
  • se le damigelle sono tra 4 e 8 (per il Galateo devono essere in numero pari!), queste entreranno a in chiesa a coppie, prima della sposa;
  • se, invece, in barba alla tradizione, sono 5 o 7, allora il corteo sarà un mix: fatte tutte le coppie possibili, le (o la!) damigelle restanti entreranno per prime in fila indiana. 
Questa è l'immagine che mostra il corteo nuziale per l'ingresso in chiesa delle damigelle del matrimonio, della sposa e del padre
Matrimonioconlaccento.it

L’unico personaggio che può entrare dopo la sposa è la damigella a cui è affidato il compito di reggere lo strascico, anche se la sua presenza non è obbligatoria. Vi ricordate Pippa Middleton per il matrimonio della sorella Kate con il principe William? Ecco! 

In questa foto il Principe William e Kate Middleton nel giorno delle loro nozze a Westminster
Il principe William e Kate Middleton

6. Dove si mettono le damigelle in chiesa?

Nel caso in cui ci sono damigelle che sono anche testimoni, al termine del corteo andranno a sedersi alla sinistra della sposa, nelle sedute riservate loro a ridosso dell’altare. 

Se, invece, le testimoni non sono anche damigelle, allora si faranno trovare direttamente ai loro posti vicino agli sposi. 

Le damigelle, dopo il corteo, proseguono il loro andare fino alle panche o alle sedie posizionate dietro a quelle dei parenti più stretti degli sposi. Sicuramente, non rimangono in piedi a fianco della sposa, come da copione di film! 

7. Chi paga l’abito da damigella?

Negli Stati Uniti, dove la tradizione delle Bridesmaid è radicata, il costo dell’abito delle damigelle è a carico della sposa. E così dovrebbe essere stando al Galateo.

In verità, molto dipende da chi sceglie i loro abiti:

  1. se sceglie la sposa, in maniera quasi dittatoriale 🤦🏼‍♀️  sarebbe bene che a pagare fosse lei;
  2. se scelgono le damigelle, seguendo un’indicazione della sposa sul colore (così da avere un risultato cromatico omogeneo), allora saranno loro a pagare.

❗C’è una terza opzione: la sposa porta le damigelle in un negozio e le fa scegliere liberamente, occupandosi comunque lei del pagamento degli abiti.

‼️ E anche una quarta: i costi degli abiti vengono divisi a metà, una parte a carico della sposa e un’altra dell’amica.              

8. Posso avere anche le damigelle piccole?

Assolutamente sì. Le damigelle adulte non escludono le damigelle piccole e viceversa!

In questo caso, durante il corteo nuziale, entrano nell’ordine: lo sposo al braccio della mamma, le damigelle adulte (in fila indiana e/o a coppie), il paggetto con le fedi, le damigelle piccole con i petali di rose, la sposa sottobraccio con il padre. E, se presente, chiude il corteo la damigella che tiene lo strascico del vestito. 

9. Come si chiama il maschio della damigella?

Sì, esiste la versione maschile della damigella, hai letto bene! Si chiama garçon d’honneur, che tradotto dal francese all’italiano vuol dire “testimone d’onore”.

Il compito dei garçon d’honneur è di affiancare le damigelle nel corso dell’intera cerimonia: si devono occupare di ricevere ed accogliere gli ospiti all’entrata in chiesa e, nello specifico, devono accompagnare le signore fino al loro posto a sedere. Durante il corteo, precedono le amiche della sposa e prendono posto alla destra dello sposo.

Messaggio pubblicitario

Gli uomini del Groom’s Team (la versione maschile del Team Bride) devono essere vestiti con abiti dello stesso colore e, in caso di matrimoni formali, indossare tight o mezzo tight come lo sposo. 

In questa foto uno sposo insieme ai suoi testimoni, il Groom's Team
Via Pinterest

Damigella d’onore, ecco chi è

Damigella tra le damigelle, alla tua migliore amica o tua sorella – insomma, la persona più fidata che hai – andrà il ruolo di damigella d’onore. Ma che significa? Cosa fa?

Adesso ti spieghiamo tutto, ma prima di continuare con la lettura una precisazione: tantissime future spose si domandano “Quante devono essere le damigelle d’onore?”. La risposta è: UNA. E una soltanto.

A lei, poi, affianchi il gruppo delle altre damigelle della sposa, per un totale di massimo 8 persone.

In questa foto una sposa con la sua damigella d'onore vestita con un abito sottoveste in seta rosa, sorridenti e con in mano i loro bouquet floreali
Abito Jarlo London

Quali sono i compiti della damigella d’onore?

Come da tradizione, la damigella d’onore deve comportarsi come una vera e propria “assistente personale” della sposa. Quindi: accompagnarla in lungo e in largo durante i suoi tour esplorativi in cerca di fiori, allestimenti, accessori, dettagli e – naturalmente! – l’abito da sposa. 

Soprattutto, però, dovrà essere il suo sostegno morale ed emotivo; consigliarla nel prendere le decisioni giuste, confortarla e calmarla quando le paure e lo stress rischieranno di avere la meglio su di lei. 

Insieme alle altre damigelle, deve occuparsi anche dell’organizzazione dell’addio al nubilato 😏  

Tutto questo nei mesi precedenti alle nozze. Ma… Cosa fa la damigella d’onore nel giorno del matrimonio? ⤵️

  • Durante la fase di preparazione della sposa, controlla e si assicura che non manchi nulla in fatto di scarpe, accessori, velo, ecc.
  • Si occupa di preparare un Bridal Kit di emergenza, con tutto il necessario per affrontare (e risolvere!) problemi dell’ultimo minuto come i collant sfilati o il rossetto sbiadito. 
  • Una volta in chiesa, aiuta gli invitati ad accomodarsi ai posti “giusti”.
  • Gli attimi prima dell’ingresso della sposa, si preoccupa degli ultimi ritocchi come, ad esempio, sistemarle il velo e le ciocche dei capelli sul volto.
  • Nel corso della cerimonia nuziale vera e propria, ha in custodia il bouquet della sposa e gli eventuali guanti, che restituirà alla sposa prima della sua uscita dalla chiesa.
  • Può anche essere responsabile delle fedi
  • Nel luogo del ricevimento, la damigella d’onore accoglie gli ospiti e li aiuta a trovare i propri posti a sedere. 
  • Tiene sempre sott’occhio l’abito della sposa e se ne prende cura, quindi aiutando l’amica ad alzarsi o sedersi e accompagnandola al bagno. 

🖌️ Può succedere che damigella d’onore e testimone siano la stessa persona, quindi la lista delle cose da fare si allunga con un’altra voce: firmare, alla fine della cerimonia, il registro in cui è riportata l’avvenuta unione. 

🎤 Alla damigella d’onore può anche essere chiesto di tenere un piccolo discorso durante il ricevimento di nozze!  

Questa immagine è un disegno di una sposa e la sua damigella d'onore
@AlmeidaIllustrations su Etsy

Vestiti damigelle matrimonio: le idee più stilose

E adesso parliamo di vestiti. Finalmente.

Hai scelto damigelle e damigella d’onore, sai chi e quante saranno, non ti resta che passare alla definizione del loro outfit

Tante, tantissime le idee creative per scegliere i vestiti per le damigelle del matrimonio perfetti. Di proposte ce ne sono a bizzeffe, sia in fatto di modelli, che di tessuti, pattern e colori.

Occhio, però, a non dimenticarti di rispettare la fisicità e la personalità di ognuna delle ragazze del tuo Team Bride; abbi cura di non metterle in imbarazzo con scelte troppo azzardate o che, peggio ancora, non le fanno sentire a proprio agio né belle.

Sì, è vero, è il tuo matrimonio, ma è pur sempre un giorno di festa anche per loro, che meritano di vivere in maniera spensierata e felice. Proprio come te!   

Ecco, allora, quali sono le possibilità che hai per la scelta degli abiti delle damigelle della sposa:

  • tutti dello stesso colore, ma modelli diversi;  
  • stessi modelli, colori diversi;
  • vestiti uguali per tutte, sia come colore che modello;
  • abiti in tonalità degradè tra di loro;
  • più coppie di abiti uguali;
  • alcuni modelli monocromo e altri a fantasia; 
  • vestiti uguali per tutte le damigelle, tranne per la damigella d’onore; 
  • abiti diversi per modelli e colori, ma in armocromia tra loro;
  • bianco sia per la sposa che per le damigelle. 

30 foto di abiti per damigelle della sposa

Dai un’occhiata alle foto che seguono: abbiamo raccolto 30 idee stilose, per damigelle a prova di fotografo!   

In questa foto una sposa insieme alle sue 5 damigelle vestite color avorio
Via Modern Wedding
In questa foto una sposa circondata dalle damigelle che indossano abiti celesti
Ph. Christa Rene Photography
In questa foto un gruppo di damigelle del matrimonio emozionate, indossano abiti sottoveste color bordeaux
Ph. Magdalena Studio
In questa foto quattro modelle indossano abiti per damigelle di nozze nei toni del rosa e del lavanda
Via Zanaposh
In questa foto tre ragazze in abiti per damigelle di matrimonio gialli
Via Hebeos.com
In questa foto due modelle indossano abiti di paillettes in rose gold perfetti per le damigelle del matrimonio
Reverly
In questa foto una sposa vestita di bianco insieme alle sue damigelle di matrimonio anche loro con vestiti bianchi ma longuette
Ph. Courtney Illfield
In questa foto una sposa e le sue damigelle vestite tutte di bianco
Lance Nicoll Wedding Photography
In questa foto una sposa con le damigelle: le ragazze indossano abiti di modelli e colori diversi, nei toni autunnali del verde, ocra, porpora
A & Bé Bridal Shop
In questa foto una sposa insieme alle sue damigelle vestite di rosa: il modello dell'abito è uguale per tutte, a sirena e con fiocco sul retro
Abiti Jaro London
In questa foto tre damigelle di matrimonio vestite con abiti uguali, ma di sfumature del viola differenti
Via Pinterest
In questa foto una sposa con le sue damigelle, vestite nei toni dal celeste al blu, mentre posano per una foto in un campo
Alicia D’Elia Photography
In questa foto tre modelle indossano vestiti per damigella composti da canottiera bianca e gonna in tulle rosa
@StylishBrideAccs su Etsy
In questa foto quattro modelle indossano abiti per damigelle di nozze: due monocromo, due a fantasia floreale
Jenny Yoo
In questa foto le damigelle con la sposa indossano abiti perfetti per un matrimonio in stile Boho Chic: i colori sono ocra, arancione scuro, rosa antico e bordeaux
Timeless Photography
In questa foto damigelle adulte e una damigella bambina indossano abiti in raso di colore celeste
Abiti Essense of Australia
In questa foto tre damigelle indossano abiti lunghi colore bordeaux con bouquet di fiori in coordinato
Ever Pretty da Wallmart
In questa foto una sposa e le sue damigelle vestite di lilla tengono in mano dei maxi palloncini bianchi
Olegssam Sonovs Photography
In questa foto una sposa con le sue 8 damigelle di nozze vestite nei toni del pesca, lavanda e ametista
Nicole Leever Photography
In questa foto due modelle indossano abiti perfetti per le damigelle del matrimonio: stesso modello, con ricamo su spalle e schiena, colori diversi in blu e bordeaux
@Wedboomstore su Etsy
In questa foto una sposa con le sue damigelle vestite con abiti sottoveste, in raso di seta colore verde
Rosie Kelly Photography
In questa foto due modelle indossano vestiti per damigelle del matrimonio nei colori del rosa e del turchese
Oksana Mukha
In questa foto una sposa con le sue damigelle vestite con abiti a fantasia tropicale. La damigella d'onore ha un abito diverso dalle altre, color pesco
Via The Beach House
In questa foto quattro modelle indossano abiti per damigelle nei colori del rosa, fucsia, ametista e viola
Via Pinterest
In questa foto una sposa con le sue tre damigelle vestite di rosa antico
Lovely Bride x Made With Love
In questa foto due damigelle della sposa con abiti sottoveste in raso di seta nei toni del marsala chiaro e scuro
Reverly
In questa foto una modella indossa un abito da cerimonia più corto davanti e lungo dietro.
Abito Sherri Hill
In questa foto tre modelle indossano abiti da damigella sexy in color ottanio
Via Pinterest
In quesa foto una sposa con le sue damigelle vestite nei toni che sfumano dal rosa al lavanda. Tengono tra le mani i bouquet e gli ombrellini di carta per ripararsi dal sole
Via Wedding Dress Guide
In questa foto una sposa e le sue damigelle vestite con abiti rosa confetto, tutti dello stesso modello. Tra le mani hanno bouquet con fiori della stessa tonalità di rosa
Ph. Kristina Adams Photo

Fiori damigelle matrimonio, a tutta fantasia

Oltre agli abiti (più o meno in coordinato), un altro dettaglio che dovrai scegliere se hai deciso di farti circondare dal tuo Team Bride sono i fiori per le damigelle delle nozze.

Sì, perché un gruppo di amiche della sposa che si rispetti non può percorrere la navata senza corsage o bouquet floreali in coordinato

Ad ogni damigella, come da tradizione, dovrai donare un dettaglio floreale da indossare, che si in coordinato con quello delle altre e – soprattutto! – con il tuo bouquet da sposa!

  • Corsage floreale

Con il termine corsage si indica il tipico braccialetto floreale. I fiori vengono generalmente applicati su un nastro di tessuto che va legato al polso. In alternativa, si possono applicare su cerchi rigidi o fili di perle.

In questa foto un corsage per damigella e la boutonniere per il testimone uguali
Via Ledyzfashions.com
In questa foto tre corsage floreali realizzati con rose rosa e bianche e qualche ramoscello verde
@FaberAccessories su Etsy
In questa foto tre damigelle con braccialetti floreali al polso
Via Pinterest
In questa foto un corsage floreale realizzato su un bracciale di perle
Via Loveleighgifts.com
  • Slap Bracelet

L’alternativa più Pop e Anni 90 al corsage floreale è lo Slap Bracelet! Si tratta del braccialetto in silicone con all’interno un’anima in metallo che viene avvolto intorno al polso con una semplice pressione.  

In questa foto tre corsage floreali realizzati con lo slap bracelet
  • Mini bouquet

Il bouquet della sposa, ma in piccolo! Così è il mazzo di fiori per le amiche della sposa. In alternativa, le damigelle possono tenere tra le mani anche un solo fiore, della tipologia di uno di quelli inseriti nel bouquet della sposa. 

In questa foto una damigella tiene tra le mani il suo mini bouquet, più piccolo per dimensione ma uguale a quello della sposa accanto a lei
Via Bloominous
In questa foto una damigella di matrimonio tiene tra le mani un bouquet monofiore
Ph. MeewMeew Studios
  • Coroncine floreali

Tra le idee più glamour e stilose, che spopolano soprattutto in caso di matrimoni Country o Boho Chic e che piacciono soprattutto alle spose più giovani e rock, ci sono le coroncine fatte di fiori freschi.

Colori vitaminici, sicuramente corposi, si alternano a foglie e dettagli verdi, per un effetto decisamente WOW

In questa foto tre damigelle vestite di rosa e abbracciate tra loro, indossano coroncine floreali sul capo
Via Thandth.com
In questa foto due damigelle indossano coroncine di fiori sul capo, nei toni del rosa
Ph: Elizabeth Messina
In questa foto una damigella della sposa con un fermaglio floreale tra i capelli
Via Hesweetestoccasion.com
  • Hoop Bouquet

Può averlo anche la sposa ma in versione maxi, oppure essere l’alternativa floreale per le damigelle: l’hoop bouquet consiste in un cerchio di metallo (argento, oro o rose gold: il colore è a tua scelta) su cui vengono apposti i fiori.

In questa foto una sposa con le sue damigelle che tengono tra le mani i loro hoop bouquet
Calla Blue Florals
In questa foto una sposa con le sue tre damigelle vestite con abiti celesti, che tengono tra le mani i loro hoop bouquet
Via Pinterest

Versioni più recenti dell’Hoop Bouquet sdoganano la classica forma tonda e virano verso ispirazioni geometriche: il rombo, su tutte.   

In questa foto una sposa e le sue damigelle grandi e piccine. Quelle adulte tengono tra le mani un hoop bouquet di forma romboidale
Via Matrimonioabologna.com
  • Anelli, cavigliere e collane: le idee originali per i fiori delle damigelle matrimonio

Il tuo dovrà essere un matrimonio sopra le righe? Niente di già visto? Ok, allora le idee che seguono fanno proprio al caso tuo.

Fatti con i fiori possono essere anelli, cavigliere, collane, orecchini… Libera la fantasia! 

In questa foto una damigella indossa la sua composizione floreale: i fiori sono integrati all'abito, tra la spalla e lo scollo
Floral designer: Amy Merrick
In questa foto una damigella ha al suo anulare destro un anello fatto con piccoli boccioli di fiori
Via Pinterest
In questa foto sposa e damigelle indossano cavigliere floreali e tengono i loro bouquet tra le mani
Via Mooreflowerswichita.com
In questa foto una modella indossa un orecchino e un anello realizzati con gli stessi boccioli di fiori
Via Studioflowernn
In questa foto una damigella porta il suo corsage floreale sul braccio, invece che al polso
Ph. Colton Wright
In questa foto una damigella indossa una collana con maxi ciondolo realizzato con fiori veri
Ph. Love Me Do

Come chiedere “Vuoi essere la mia damigella?”

Le damigelle matrimonio fanno tutto per la sposa, ma è splendido se anche tu fai qualcosa per le tue amiche 🌸

E non stiamo parlando di regalare loro gli abiti da indossare il giorno delle tue nozze o un viaggio di gruppo “all inclusive”, più semplicemente di piccoli gesti che le faranno sentire speciali. E amate. 

Ecco alcune idee simpatiche, emozionanti, romantiche ed originali per chiedere ad ognuna delle tue amiche: “Vuoi essere la mia damigella?”.

1. Falle recapitare a casa una scatola personalizzata con il suo nome, chiusa da un nastro di tessuto (magari nel colore che hai scelto come tema del tuo matrimonio!) e con all’interno una piccola bottiglia di spumante, una vostra foto insieme e un biglietto con su scritto “Vuoi essere la mia damigella?”.

In questa foto una scatola personalizzata, piena di oggetti per festeggiare, con cui chiedere alla propria amica Vuoi essere la mia damigella?
@LaLaConfetti su Etsy

2. Su un sito specializzato, fai realizzare il puzzle di una foto di voi due con su stampata anche la fatidica e bellissima domanda!

In questa foto un puzzle da comporre con il disegno di due amiche e la domanda Vuoi essere la mia testimone?
In vendita su Amazon
In questa immagine un puzzle realizzato con la foto di due amiche e sotto la scritta Vuoi essere la mia damigella? in inglese
@TwoCrewDesign su Etsy

3. Invitala a cena nel ristorante cinese che vi piace tanto e, giunti al dolce, spingila ad aprire il biscotto della fortuna in cui avrai fatto mettere un bigliettino con la tua richiesta.

4. Falle un regalo personalizzato: un costume, una coffa, un kimono con su scritto “Team Bride” o “Bridesmaid”. Lo capirà da sola!

In questa foto una sposa e le sue due damigelle indossano delle sottovesti personalizzate con le loro iniziali e il ruolo che ricoprono per il matrimonio
@WeddingStudioCo su Etsy
In questa foto una pochette con disegno floreale al cui interno compare la domanda Vuoi essere la mia damigella? in inglese
@MillionWeddings su Etsy

5. Di punto in bianco, quando proprio non se lo aspetta, mandale un’immagine su WhatsApp della serie “Keep Calm and… Vuoi essere la mia damigella?”. Urlerà di gioia!

In questa foto una card per WhatsApp con cui chiedere Vuoi essere la mia damigella?
Scaricalo sul tuo smartphone!

6. Fai scrivere su una tazza “Damigella della sposa” e poi invitala a casa per un tè pomeridiano 😜

7. Se la tua damigella è golosa, perché non regalarle una confezione di macarons o di cupcake o di cioccolatini: dovranno essere 5, una per ogni parola della scritta “Vuoi essere la mia damigella?” che dovrai comporre! 

In questa foto 5 macarons, uno per ogni parola della frase Will you be my Bridesmaid?
Laura Hooper Calligraphy

Ecco cosa regalare alle damigelle matrimonio

Prima… E dopo le nozze! Al termine del giorno del tuo matrimonio, prima dei dolci, prima di salutare i tuoi ospiti e fuggire per la luna di miele (o la vostra camera in hotel!), non dimenticarti di ritagliare un attimo per la consegna dei regali alle tue damigelle

Puoi farlo contestualmente alla consegna dei regali per i testimoni di nozze, ad esempio. Sarà un momento emozionante, te lo garantiamo! 

Ma che cosa regalare alle damigelle di un matrimonio? 

Scegli prima di tutto se i doni dovranno essere uguali per tutte oppure se preferisci fare regali personalizzati, in base ai gusti di ognuna. Dopodiché sbizzarrisciti. Ecco alcune idee:

  • un bracciale con un simbolo che vi rappresenta o una frase che vi lega;
  • il suo profumo preferito;
  • la collana con il suo nome;
  • la cover per lo smartphone personalizzata;
  • uno specchietto da borsetta;
  • una borsa da viaggio o una coffa di paglia con ricamate le sue iniziali;
  • un pacchetto benessere e Spa;
  • una pochette porta tutto con il suo nome;
  • un oggetto basato su una sua passione o hobby.  

☝️🎁  Ps. Se alle tue damigelle regali l’abito che indosseranno alle nozze, puoi anche non comprare altro! È a tua discrezione.  

Che cosa regalare alla damigella d’onore? 

Chiudiamo questa carrellata di idee, parlando del regalo per la damigella d’onore. 

È tua sorella o la tua migliore amica, la tua persona se vogliamo parafrasare Grey’s Anatomy (ecco la scena con Meredith e Cristina in questione 💕).

Per lei, allora, riserva il regalo più importante, magari un gioiello o un orologio con su incise le vostre iniziali o la data delle nozze.   


E ADESSO, LEGGI LA NOSTRA GUIDA AGLI INVITATI AL MATRIMONIO, PER NOZZE A PROVA DI CORTESIE PER GLI OSPITI 😉

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Andrea Sedici, Made in Italy ed artigianalità si fondono nelle sue creazioni
Damigelle matrimonio, la Guida completa sulle migliori amiche della sposa

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!