Sartoria Crimi, abiti da sposo made in Sicily dal mood internazionale

La Sartoria Crimi presenta le sue creazioni per lo sposo. Capi sartoriali su misura ed esclusivi. La storica maison, specializzata nell’Alta Sartoria maschile, mantiene saldo il suo legame con la tradizione artigianale siciliana e si ispira all’eleganza senza tempo dello stile inglese


Il rigore dell’artigianato sartoriale siciliano, preziosamente conservato nella minuziosa produzione dei capi fatti a mano, si declina nell’eleganza sobria e impeccabile dello stile british. Sono abiti da uomo raffinati e signorili, quelli proposti dalla Sartoria Crimi.

Adatti a uno sposo esigente, un gentleman che celebra l’eleganza a partire dalla qualità del capo scelto. Dai tessuti nobili alle cuciture perfette, dalle linee aggraziate che si conformano in modo armonioso alla fisicità del corpo ai modelli esclusivi.

Sartoria Crimi

Sono abiti cuciti a mano, legati alla tradizione degli abili sarti siciliani in ogni fase di produzione, ma allo stesso tempo dal mood internazionale, contemporaneo: un perfetto gentleman, un professionista ben inserito nel mondo della globalizzazione.

Sartoria Crimi, l’eleganza ispirata alla Belle Époque palermitana

La Sartoria Crimi sorge nel cuore del “salotto” di Palermo, in via Benedetto Civiletti 11, tra palazzi nobiliari e i fasti delle ville liberty, stile che la maison conserva ancora gelosamente. Nata circa 50 anni fa per mano di Carmelo Crimi, tuttora patron dell’azienda, che guida assieme al figlio Mauro.

Sartoria Crimi

La sartoria si ispira al periodo d’oro della Belle Époque palermitana. Sono gli anni in cui l’alta borghesia palermitana scopre e affina il gusto per l’eleganza senza tempo e il bel vestire. L’artigianato sartoriale vive il suo massimo splendore e il centro della città pullula di botteghe e atelier. Forti sono, sull’esempio della Famiglia Florio, le influenze dello stile inglese e mitteleuropeo, elegante e sobrio.

Carmelo e Mauro Crimi negli anni hanno custodito preziosamente le arti e la maestria dei sarti siciliani dell’epoca. Tuttora i loro abiti vengono non solo fatti su misura, ma cuciti a mano. Come tradizione vuole: ago, filo e il “vecchio e caro” metro; arnesi del mestiere che i clienti vedono sempre meno nei negozi di abbigliamento che vendono per lo più capi di produzione industriale.

Sartoria Crimi
Sartoria Crimi

Nella Sartoria Crimi entrando si respira l’aria delle botteghe artigianali: si vedono giacche imbastite e si sente l’inconfondibile odore del gesso, della cartamodello e dei tessuti ancora da scartare.

Abito da sposo su misura, il made in Sicily dal gusto british

Ad accogliere i clienti ci sono direttamente loro: Carmelo e Mauro Crimi, la cui personalità rispecchia a pieno lo stile e l’anima della maison.

“Nostro lietmotiv è il legame con la tradizione sartoriale siciliana, l’abito su misura fatto a mano. Io e mio padre – spiega Mauro Crimi, che ha iniziato ad affiancare papà Carmelo già da giovanissimo – seguiamo e curiamo ogni fase della produzione di ogni capo. I modelli sono sì cuciti in modo tradizionale, ma secondo stili assolutamente contemporanei e moderni”.

Sartoria Crimi
Sartoria_Crimi_10

I futuri sposi potranno “costruire” l’abito che li accompagnerà nel giorno delle loro nozze. “Il cliente sceglie a partire dal tessuto. L’abito viene creato partendo dalla sua personalità. Noi lo seguiamo e lo accompagniamo consigliandolo seguendo le regole del buon gusto”, spiega Mauro Crimi.

Gli abiti firmati dalla Sartoria Crimi hanno uno stile raffinato e distinto. “Crediamo nell’eleganza senza tempo, sottolinea.

Sartoria Crimi
Sartoria Crimi
Sartoria Crimi

Ispirati a un mood british, i loro abiti da sposo sono sobri e sontuosi allo stesso tempo. L’alta manifattura dei capi e la qualità dei tessuti sono i punti chiave della maison. Le stoffe sono tutte in fibre naturali: i superbi pettinati inglesi, le raffinate tasmanie italiane delle migliori razze di merinos australiane, pregiati cashmere, i cotoni inglesi ed italiani, gli splendidi drappi di mohair, ma anche lino irlandese, lo shantung di seta e altro ancora.

Come scegliere l’abito da sposo giusto? “C’è un modello per ogni contesto e stile del matrimonio”

In perfetto stile inglese, la sartoria ripropone molto il tight e il mezzo tight.

Noi consigliamo i nostri clienti sulla base di quelle che sono le regole del bon ton da seguire in un’occasione così importante quale è il matrimonio“, spiega Mauro Crimi.

Sartoria Crimi

C’è un abito per ogni occasione. Gli eleganti tight e mezzo tight sono i più indicati per esempio nel caso di una cerimonia in chiesa. Molto meno lo smoking, secondo noi poco indicato per lo sposo. La scelta del modello va comunque fatta considerando anche l’orario delle nozze, la location, la personalità del futuro sposo e così via. Sono tutti consigli preziosi che forniamo ai clienti che si affidano a noi“.

Sartoria Crimi
Sartoria Crimi

Dal tessuto ai colori, ogni dettaglio ha il suo perché.

Gli abiti da sposo sartoriali da Palermo all’estero: la Sartoria Crimi conquista gli sposi stranieri

Il legame con la tradizione sartoriale è stata la carta vincente della maison che da anni è riuscita a piazzarsi con molto successo nei mercati internazionali, conquistando parecchi clienti stranieri: giapponesi, statunitensi, cinesi, russi, inglesi e centro-europei.

I giapponesi, amanti del made in Italy e cultori degli abiti su misura, sono tra i turisti economici più numerosi.

Sartoria Crimi

Profondi conoscitori dell’eleganza sartoriale, i giapponesi sono molto esigenti. Vengono a Palermo per vedere realizzato il loro abito da sposo o in generale, un abito elegante per un’occasione importante“, racconta Crimi.

L’azienda negli anni si è fatta largo all’estero e ha iniziato a organizzare anche diversi trunk show in Asia, in particolare in Giappone e Cina, nelle città di Tokyo, Osaka, Pechino e Shanghai.

Un salto di qualità che fa della Sartoria Crimi un orgoglio della sartoria made in Sicily nel mondo.

SE VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLA SARTORIA CRIMI CONTATTA LA MAISON COLLEGANDOTI AL SITO INTERNET DELL’AZIENDA!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Destination Wedding Italia, giro d’affari da oltre 500 milioni di euro nel 2018
Sartoria Crimi, abiti da sposo made in Sicily dal mood internazionale