Il matrimonio siciliano di Marta e Romano firmato Valeria Fazio

Un matrimonio dallo stile siciliano e ligure, quello di Marta e Romano: un mix perfetto studiato nei minimi dettagli dalla Wedding Planner Valeria Fazio.


Una storia d’amore nata a Milano ai tempi dell’università. Lei ligure, lui siciliano. Marta e Romano si sono innamorati, capiti e non si sono più lasciati.

Un’intesa cresciuta con il tempo e che è fatta di tanti, tantissimi momenti belli: i viaggi ad Ibiza, durante uno dei quali è arrivata la fatidica proposta, ma anche le vacanze in Grecia, con momenti di puro relax, mare e divertimento. E poi Catania, luogo di origine di Romano che è entrato anche nel cuore di Marta.

E, infine, Noli, un posto in cui la coppia si sente a casa e in cui, l’otto giugno 2024, ha deciso di dirsi «Sì, lo voglio» con delle nozze firmate dalla Wedding Planner Valeria Fazio. 

Valeria Fazio firma le nozze a tema siciliano di Marta e Romano

Un incontro casuale tra la Wedding Planner Valeria Fazio e Marta e Romano ha sancito l’inizio della loro collaborazione.

«Mi trovavo in un locale per un briefing con le ragazze dell’agenzia e per caso mi sono imbattuta in Marta e Romano – commenta Valeria Fazio. Abbiamo iniziato a chiacchierare e da lì è nato un rapporto bellissimo, che dura anche oggi».

Una coppia innamoratissima con le idee chiare: un matrimonio intimo, con circa 75 persone arrivate sia da Catania che da Genova e Milano, che interpretasse al meglio la Sicilia che, da sempre, hanno nel cuore.

E per realizzare il loro sogno, Valeria Fazio ha intrapreso una sfida importante volando a Caltagirone per tre giorni per poter trovare le perfette ceramiche per il matrimonio di Marta e Romano.

Messaggio pubblicitario

Allestimento matrimonio, alla scoperta dello stile siciliano

Lo stile siciliano è stato il leitmotiv delle nozze di Marta e Romano firmate da Valeria Fazio.

La stationery, realizzata in collaborazione con il Museo della carta di Mele, che produce in modo artigianale la carta cotone, riproduce dettagli isolani, come le pale di fico d’India e intrecci di arance e limoni.

Per dare il benvenuto agli ospiti sono stati realizzati due cocktail personalizzati, ispirati alla sposa e allo sposo: al profumo di basilico per lei, al sapore di arance per lui.

La Sicilia protagonista anche nel Tableau de mariage, dedicato alle puntate di Montalbano, e nei menù, dietro i quali sono stampate le frasi più celebri della serie amatissima dalla coppia.

Allestimenti eleganti, chic e dall’aspetto country: per rendere l’atmosfera più delicata ed in linea con la Fortezza, la location suggestiva scelta dagli sposi, sono stati selezionati dei lampadari a sospensione in iuta, dalle forme diverse. A loro, per rendere il tutto ancor più romantico, sono state alternate delle piccole lucine.

A render la location ancor più siciliana, una struttura di ferro con pale di fico d’India, arance e limoni che scendevano giù, tante Teste di Moro posizionate in diversi angoli della terrazza, cesti colmi di arance e limoni, e pigne colorate. 

Teste di Moro e pigne di Caltagirone, una mise en place indimenticabile

Particolare importanza per il matrimonio di Marta e Romano è stata data alla mise en place.

Spiccano sul tovagliato bianco le colorate Teste di Moro di Caltagirone, colme di fiori freschi come rose e dalie.

A completare la bellezza di questa immersione nella Sicilia più vera, anche le pigne in ceramica che racchiudono significati simbolici di salute, fortuna e di buon auspicio. Più in generale, la pigna portafortuna è da sempre accostata al simbolo di immortalità, fecondità e di forza rigeneratrice per i semi che contiene.

Dolci matrimonio, un trionfo di dolcezze siciliane

Emozionante il momento della torta, un trionfo di dolcezza a quattro piani, tutti bianchi tranne uno personalizzato nel giallo tenue. Occhi negli occhi, Marta e Romano hanno tagliato la wedding cake tra i fuochi d’artificio.

A trionfare nel buffet dei dolci, tutte le prelibatezze della pasticceria siciliana: dalla setteveli classica a quella al pistacchio, dalle mousse all’arancia e al limone ai tantissimi biscotti tipici in pasta di mandorle.

Crediti
Venue: Ristorante La Fortezza
Bride dress: Le Spose di Milano
Groom suit: Ader Milano
Photographer e Videomaker: Bulk Media
Flower Designer: Fulvio Menara per Florarte
Ceramiche di Caltagirone: Ceramiche Francesco Boria
Light Design: Noiré Event Solutions
Djset: Daniel Viriglio 
Graphic Designer: Alida Grimaldi 
Wedding Stationery: Museo della Carta di Mele
Hair Stylist: Michela Desolei
MUA: Michela Minetti
Wedding Cake e Sweet Sicily Table: Pasticceria Caffè Ferro
Sparkling wine: Ferrari Maximum 
Tovaglioli personalizzati: Veluti Tovaglioli
Fornitura Arance e Limoni: Raimondo Giovanni & Figli
Fornitura Basilico: Azienda Agricola Biologica Gestro e Gibelli, Albenga
Ricami: A Firenze Ricami
Wedding rings: Gioielleria Valter Bragagni 
Welcome sign: Tipografia Litografia Ligure
Bomboniere: Olio Sommariva dal 1915
Servizio trasporti: Erreviaggi S.r.l. Cosseria

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

    Iscriviti alla newsletter! Ricevi idee, dritte e ispirazioni dal nostro Brides' Club ❤️

    Messaggio pubblicitario
    Messaggio pubblicitario
    Il Blog di Paola

    Il Blog di Paola

    I pensieri, i consigli, le esperienze della direttrice Paola.

    Messaggio pubblicitario
    Messaggio pubblicitario
    Previous
    Matrimonio Simona Ventura, il racconto del suo Sì a Giovanni Terzi
    Il matrimonio siciliano di Marta e Romano firmato Valeria Fazio

    Compila il modulo e
    scarica la tua copia!
    A problem was detected in the following Form. Submitting it could result in errors. Please contact the site administrator.