Rachel Gilbert 2020, la sposa è minimal chic

Rachel Gilbert

Rachel Gilbert arriva dall’Australia con gli abiti della sua nuova collezione che sono stati presentati per la prima volta nel corso della Milano Bridal Week 2019. Le sue sono creazioni molto semplici, pensate per esaltare la bellezza naturale delle donne. Non importa infatti quale sia la fisicità della sposa. Ognuna troverà un modello con cui sentirsi bellissima e a proprio agio. 


La collezione 2020 di Rachel Gilbert rappresenta per eccellenza lo stile minimal chic. Ideale per le spose sicure di se’che per il loro giorno più bello scelgono il buon gusto e l’impeccabile semplicità. Non importa quale sia la loro età anagrafica. Questo stile, unico e raffinato, non conosce tempo.  La stilista australiana, proprio per realizzare i desideri delle spose più esigenti ha creato quattro linee differenti. Unico comune denominatore di tutti questi abiti è sicuramente la raffinatezza di cui l’azienda ha fatto un tratto distintivo dei propri lavori, che diventano quindi facilmente riconoscibili.

Rachel Gilbert

Rachel Gilbert 2020, negli abiti a sposa l’essenzialità è un valore aggiunto

Gli abiti di Rachel Gilbert sono essenziali, dalle linee molto semplici e strutturate. Non ci sono trasparenze provocanti. Nella maggior parte dei modelli che sono arrivati alla Milano Bridal Week 2019 non si abbonda con perline, pietre lucenti e pizzo. Le creazioni, tutte fatte a mano e con materiali di altissima qualità,  sono realizzate con l’obiettivo principale di esaltare la bellezza naturale della sposa che diventa assoluta protagonista del suo giorno più bello. Proprio come lo aveva sempre sognato. Il lusso sta quindi nell’estrema semplicità degli abiti proposti dalla stilista che ha fondato la sua casa di moda nel 2007.

Rachel Gilbert

Sì alla tradizione, il bianco e l’avorio si confermano i colori della sposa moderna

Se il mondo degli abiti da sposa si apre a nuove tendenze sempre più colorate ed estrose, in casa Rachel Gilbert non si rinuncia alla tradizione. Gli abiti bianchi e avorio- come racconta la stilista dallo stand della Milano Bridal Week 2019 –  continuano a spopolare tra le spose australiane e rubano ancora il cuore a quelle di tutto il mondo. “Credo che un gusto classico faccia la differenza – commenta – la mia sposa ideale è molto elegante e sofisticata nella sua disarmante semplicità“.

rachel gilbert

Vestiti da sposa 2020, vince la semplicità delle linee

Gli abiti da sposa creati da Rachel Gilbert sono pensati per esaltare tutte le fisicità delle donne che potranno finalmente sentirsi a loro agio nel giorno più bello di tutta una vita. Le linee molto semplici infatti slanciano la figura femminile facendo sentire la sposa più a proprio agio. Sono inoltre abiti morbidi, con gonne semi ampie, molto facili da portare. Gli scolli invece, che siano a barca, all’americana o a cuore possono esaltare con discrezione il decollete della sposa con l’essenzialità che contraddistingue tutte le creazioni di Rachel Gilbert. La sposa così vestita appare quindi come un dea moderna, bella e sicura di se stessa senza il bisogno di fronzoli eccessivi.

 

COSA ASPETTI? PER SCOPRIRE DI PIU’ SULLA MODA SPOSA 2020 E TROVARE I TUOI MODELLI PREFERITI  NON RIMANE CHE SEGUIRE IL NOSTRO SPECIALE MILANO BRIDAL WEEK 2019!

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares