Abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022, una Metamorfosi ecofriendly

Ad aprire il Sì Sposaitalia gli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022. Una collezione di rinascita, che guarda al futuro e lo fa soprattutto attraverso i tessuti ecofriendly ed innovativi (Foto Frank Catucci)

Messaggio pubblicitario

La Metamorfosi, nel suo significato più ancestrale e puro, ma che riesce però ad andare oltre e aprirsi al mondo Bridal. È questo il messaggio che vuole lanciare la designer italiana Elisabetta Polignano, che ha deciso di chiamare così la sua nuova collezione, Metamorfosi appunto. Perché è ciò che ci aspettiamo dopo un periodo di pausa: una rinascita, un modo per andare oltre.

Gli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022 non sono più, infatti, soltanto la massima espressione creativa della designer italiana, ma racchiudono al loro interno un forte ed importante messaggio etico.

Messaggio pubblicitario
In questa foto la stilista Elisabetta Polignano sulla passerella della Milano Bridal Week, dove ha sfilato con Metamorfosi, la sua nuova linea di abiti da sposa 2022
La stilista Elisabetta Polignano

Un vero e proprio rinnovamento del mondo bridal, un cambiamento della donna, un nuovo approccio alla vita soprattutto per la generazione Z, così attenta al futuro in ottica ecosostenibile e ai matrimoni che si basano su scelte sempre più rispettose per l’ambiente.  

Le creazioni si trasformano in messaggi etici, che avvolgono il corpo della sposa con tessuti e materiali eco-friendly. Ed è proprio quello che è accaduto sulla passerella del Sì Sposaitalia con la nuova collezione destinata a donne libere che non vogliono restare chiuse dentro i canoni classici, ma esprimere tutto il loro estro e creatività.

In questa immagine due abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022 sfilano in passerella.

Abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022, mix di volumi e lunghezze

Elisabetta Polignano ha aperto la settimana della moda Sposa italiana con i suoi abiti da sposa innovativi, i contrasti dei volumi e i tessuti naturali.

Al centro della nuova collezione l’abito scivolato, una sirena morbida, non strutturata che accarezza con dolcezza la silhouette.

In questa immagine un modello scivolato che fa parte della nuova collezione di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022

E a spiccare sono i dettagli che rendono ancor più innovativi gli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022. Tante, tantissime perle che illuminano gli abiti da sposa. E che si ritrovano sottoforma di bretelle, sia nella versione corta che lunga, ma anche come decorazioni che impreziosiscono il wedding dress.

Messaggio pubblicitario

La perla intesa come pura metamorfosi e come augurio alla sposa di non rinunciare alla propria personalità soprattutto nel giorno del matrimonio. Dettagli che esprimono il romanticismo della collezione 2022 per principesse moderne piene di grinta.

In questa immagine un modello impreziosito da perle di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022

Bellissimi e particolari i corpetti, ricamati e preziosi, e i bustini con i loro intrecci che evocano l’epoca del Rinascimento. Lunghezze, volumi e ampiezze fanno coppia con tagli, scollature e trasparenze in pizzo. Un mix esplosivo, una bellezza che lascia tutti senza parole.

In questa foto una modella sfila con uno degli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022
In questa immagine un modello scivolato che fa parte della nuova collezione di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022
In questa foto una modella sfila durante la Milano Bridal Week con uno degli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022

Collezione Elisabetta Polignano 2022, tessuti naturali ed innovativi

In un’ottica di metamorfosi stilistica i tessuti si fanno naturali come la juta, la canapa, il lino e il cotone organico e diventano il filo conduttore degli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022.

In questa foto una modella sfila con uno degli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022

Tra i tessuti più amati dalla stilista italiana il mikado duchesse che diventa più lucido e più leggero, per abiti da sposa destinati a giovani e bellissime spose.

Quando tutto sembra già finito, spazio a capi innovativi in plastica riciclata e trasparente come ad esempio il biker ricamato e ricoperto da delicati fiori in 3D, in un gioco di contrapposizioni di stili, dal rock al romantico, che guarda verso il futuro.

Messaggio pubblicitario
In questa foto una modella indossa il chiodo in plastica trasparente nel backstage della sfilata di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022
In questa foto una modella sfila con un capo in plastica trasparente della collezione di abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022

Milano Bridal Week 2021, abiti da sposa colorati per la Maison italiana

Il classico bianco, puro come è pura la natura, è la tonalità predominante degli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022.

Fa capolino anche il suo opposto, il nero. Una scelta per donne dall’animo rock e che vogliono stupire gli ospiti al proprio matrimonio con cinture dalle dimensioni maxi ed eleganti fiocchi tra i capelli.

In questa immagine un abito da sposa corto della collezione Elisabetta Polignano 2022
In questa immagine un abito da sposa tarta con maxi cintura nera

Il contrasto tra bianco e nero è la rappresentazione della determinazione della stilista italiana che non ha mai amato le vie di mezzo e che, collezione dopo collezione, porta in passarella per stupire.

Ma non si ferma qui. Per le amanti dello stile British, invece, ecco tocchi di tartan rendere unici i lunghi abiti da sposa. 

In questa immagine un abito da sposa fantasia tartan, nei colori del bianco e del nero, della collezione Elisabetta Polignano 2022

Non mancano, infine, per le più romantiche e amanti della tradizione, le tonalità delicate del rosa cipria. Modelli dalle linee morbide adatti a chi decide di sposarsi in un giardino e che trasformano la sposa in un delicato fiore, con la natura che diventa coprotagonista di questo indimenticabile giorno speciale.

In questa immagine un abito da sposa dalla nuance delicata.

Video sfilata Elisabetta Polignano 2022

Elisabetta Polignano ha aperto, ancora una volta, la settimana milanese del Sì Sposaitalia.

Gli abiti in passerella, uno più bello dell’altro, raccontano la sua Metamorfosi e fanno in modo che le donne possano ritrovarsi nel mood della designer italiana.

Si Sposaitalia 2021, intervista ad Elisabetta Polignano

La direttrice di Sposi Magazine ha incontrato Elisabetta Polignano alla Milano Bridal Week 2021. Una chiacchierata alla scoperta della nuova collezione e degli obiettivi futuri della Maison italiana. 

VUOI SCOPRIRE DI PIÙ SULLA NUOVA COLLEZIONE SPOSA 2021? VISITA ELISABETTAPOLIGNANO.COM

Credits photo: Frank Catucci

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Max Mara Bridal 2021, uno stile puro ed elegante per la sposa moderna
Abiti da sposa Elisabetta Polignano 2022, una Metamorfosi ecofriendly

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!