Svelati gli abiti da sposa delle esclusive Capsule Collection Revenge Atelier 2022

Sono stati presentati gli esclusivi abiti da sposa Revenge Atelier 2022: modelli unici, che il titolare Fabrizio Filippini Inzoli ha disegnato a quattro mani con alcuni degli stilisti Bridal più apprezzati.

Messaggio pubblicitario

Otto Capsule Collection in tutto, in vendita solo nella boutique di Brescia (ph. Frank Catucci).


D’autore, letteralmente. Poiché disegnati a quattro mani con alcuni degli stilisti e couturier Bridal più apprezzati a livello internazionale, ed in vendita in esclusiva nei saloni d’epoca di Revenge Atelier, a Brescia

Sono i preziosi abiti da sposa delle sette nuove capsule collection che Fabrizio Filippini Inzoli, anima di Revenge, ha presentato sulla passerella di Palazzo Materossi Fe d’Ostiani.

Lo ha fatto nel corso di una serata in cui ha riunito designer, professionisti del Matrimonio, Wedding Planner e stampa di settore per accendere i riflettori su un’iniziativa innovativa e visionaria che porta avanti ormai dal 2005.

In questa foto una modella passeggia indossando un abito da sposa Yolan Cris per Revenge Atelier 2022
Abito YolanCris per Revenge Atelier

Revenge Atelier: “Così rivendichiamo la nostra unicità”

Il nostro è un percorso iniziato in un’epoca in cui la distribuzione si era fatta più aggressiva, dove l’obiettivo era vendere e piazzare il prêt-à-porter – spiega Fabrizio Filippini Inzoli, titolare di Revenge Atelier -. Da qui, dunque, si è sviluppata quella necessità di identificare il negozio con una sua personalità e che si è tradotta, poi, nel pensare e realizzare l’idea delle capsule collection”.

In questa foto Fabrizio Filippini Inzoli, titolare di Revenge Atelier, al centro tra gli stilisti che hanno firmato le Capsule Collection Revenge Atelier 2022
Fabrizio Filippini Inzoli, titolare di Revenge, con gli stilisti delle capsule collection

Una spinta all’unicità, dell’atelier come delle donne che veste, che “non sarebbe stata possibile senza gli stilisti partner – aggiunge Fabrizio Filippini Inzoli -. È bello trovare professionisti che hanno una visione: io ne ho avuta una e loro l’hanno accolta”. 

In questa foto una panoramica sulla stanza di Palazzo Materossi Fe d'Ostiani, a Brescia, che ha ospitato la sfilata degli abiti da sposa Revenge Atelier 2022

Revenge Atelier 2022: svelate le 7 capsule collection

A sfilare in passerella gli abiti da sposa di YolanCris, Maria Pia Creazioni, Tosca Spose, Giuseppe Papini, Iris Noble, Isabel Sanchis e Marco&María.

Messaggio pubblicitario

Modelli unici, capaci di vivere nuove vite ogni volta che “incontrano” la propria sposa; vestiti d’autore, che nascono dalla visione “della donna che va supportata, ma soprattutto esaltata”, sottolinea il titolare di Revenge Atelier. 

“Mi piace pensare che ogni futura che entra in atelier faccia un viaggio nella moda”, conclude Filippini Inzoli.

YolanCris

In questa foto una modella sfila indossando un abito con ramage floreale verde e rosa di YolanCris
In questa foto una modella sfila indossando un abito a sirena in pizzo di YolanCris per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito vaporoso e dal taglio stile impero, disegnato da YolanCris per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa di YolanCris per Revenge Atelier 2022

Maria Pia Creazioni

In questa foto una modella sfila indossando un abito di Maria Pia Creazioni per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa bianco con fiocco maxi sulla schiena, firmato da Maria Pia Creazioni per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa bianco con fiocco maxi sulla schiena, firmato da Maria Pia Creazioni per Revenge Atelier 2022

Isabel Sanchis

In questa foto una modella sfila indossando un abito boho chic di Isabel Sanchis per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito monospalla, con effetto plumage e cinturino oro in vita, disegnato dalla stilista Isabel Sanchis per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito con stampa floreale di Isabel Sanchis

Tosca Spose

In questa foto una modella sfila indossando un abito con top in pizzo e lunghe maniche balloon di Tosca Spose per Revenge Atelier 2022
In questa foto il retro dell'abito con top in pizzo e lunghe maniche balloon di Tosca Spose per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito monospalla, con motivo floreale 3D, firmato da Tosca Spose per Revenge Atelier 2022

Iris Noble

In questa foto una modella sfila indossando un abito in tulle a balze di Iris Noble per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito dal sapore rinascimentale di Iris Noble per Revenge Atelier 2022

Giuseppe Papini

In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa di Giuseppe Papini per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa con gonna a ruches disegnato da Giuseppe Papini e Revenge Atelier 2022

Marco & Maria

In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa romantico di Marco & Maria per Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito in stile Grande Gatsby di Marco & Maria per Revenge Atelier 2022

In passerella anche gli abiti da sposa firmati Revenge Atelier 2022

Revenge Atelier, con le sue capsule collection, mostra il volto migliore della tradizione e della qualità sartoriale e stilistica dell’alta moda sposa. 

Lo fa con abiti che sono massima rappresentazione di artigianalità, cura nei dettagli e tessuti unici quanto preziosi.

E lo fa anche con un’ottava esclusiva capsule collection: quella firmata proprio Revenge Atelier. Le proposte 2022 hanno sfilato sulla passerella di Palazzo Materossi Fe d’Ostiani, facendo così da dulcis in fundo ad un evento ideato nel segno della bellezza.  

In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa interamente in pizzo, con gonna scivolata e scollo a V, della capsule collection Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa dalla linea a sirena, impreziosito con un coprispalle dai volumi maxi, di Revenge Atelier
In questa foto una modella sfila indossando un abito da sposa a sirena, effetto stretch, della capsule collection Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella sfila indossando un vaporosissimo abito da sposa a balze, della capsule collection Revenge Atelier 2022
In questa foto una modella in passerella con addosso un abito da sposa con scollo a cuore della capsule collection Revenge Atelier

Nel momento in cui le future spose visitano l’Atelier Revenge “percorrono un vero e proprio viaggio nella Couture e vestono l’emozione di indossare un concetto”, sottolineano dall’atelier.

Si tratta, infatti, di incontrare e abbracciare “un sogno costruito attraverso piccole opere d’arte da indossare”.


Photo: Frank Catucci

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
L’importanza dell’album per le foto del matrimonio
Svelati gli abiti da sposa delle esclusive Capsule Collection Revenge Atelier 2022

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE