Abiti da sposo Kigili Elegance 2023, modelli ispirati allo stile italiano

L’estrema eleganza di modelli classici unita alla creatività e all’innovazione dei dettagli: gli abiti da sposo Kigili Elegance 2023 si ispirano allo stile italiano. 

Messaggio pubblicitario

Una collezione capace di tenere insieme il buongusto e la ricercatezza della moda sposo italiana con la qualità e la sontuosità di tessuti e manifattura tipiche della tradizione tessile turca. 


Modelli classici ma rinnovati nei dettagli, che diventano glamour e innovativi. Colori intramontabili, come il blu e il nero, riproposti in sfumature nuove e brillanti. La nuova collezione sposo 2023 di Kigili Elegance rende omaggio allo stile italiano, unendo eleganza a creatività e originalità. 

La maison turca guarda alla tradizione della moda sposo del Belpaese, simbolo di buongusto, ma senza dimenticare la forza della sua tradizione tessile, fatta di stoffe e manifatture pregiate. 

Abiti da sposo Kigili Elegance 2023, eleganza e innovazione

La linea di abiti da sposo Kigili Elegance, prima in assoluto per un brand di punta dell’abbigliamento uomo sin dal 1938, è stata ideata in Italia. A proporla Imprenta di Giuseppe Pinna, pensando all’immagine di uno sposo che vuole distinguersi nel giorno del suo matrimonio. 

Un uomo alla ricerca di uno stile classico e sontuoso, ma senza riunciare a dettagli estrosi e inediti per un look da principe moderno.

In questa foto un modello classico della Collezione sposo Kigili Elegance 2023
In questa foto tre abiti da sposo in stile classico di Kigili Elegance 2023

Fonte d’ispirazione è stata proprio la grande tradizione dell’alta moda italiana, da sempre considerata punto di riferimento a livello mondiale per eleganza ed eccellenza artigianale. 

La collezione sposo 2023 di Kigili Elegance propone modelli classici dalle linee pulite, ma li rivisita introducendo elementi di grande novità per la moda sposo. 

La maison parte dalla tradizione per poi rinnovarla sperimentando nuove idee.

Giacche dai tagli classici vengono impreziositi da punti luce e bottoni gioiello. La tradizionale cravatta viene sostituita dal farfallino o bottone/spilla gioiello. 

Le camice si fanno più estrose introducendo ruches e trame damascate.

Trame barocche e abiti damascati per lo sposo Kigili

Grande novità della collezione è il ritorno di trame barocche e tessuti damascati, tipici della tradizione tessile turca, a cui Kigili non rinuncia. Anzi, al contrario, la rinnova accostando elementi tipici della moda italiana. 

Quella di Kigili è una collezione che raccoglie la tradizione per rinnovarla sperimentando modelli nuovi – spiega l’art director Giuseppe Pinna -. A partire dalla fusione tra elementi della cultura sartoriale italiana e della tradizione manifatturiera e tessile turca. Una perfetta sintesi fra due culture che è la forza di questa nuova linea di abiti”. 

Stoffe di alta qualità caratterizzate da trame a tema floreale su giacche e gilet, rendendo il look sposo maestoso e innovativo insieme. Senza dubbio eccentrico e moderno.

Una selezione di abiti damascati proposti non solo nelle tonalità classiche, come blu e nero, ma anche bianco, argento e in accostamenti contrastanti, come beige e blu, oro e nero, verde e nero. 


Credits
Dresses: Kigili Elegance
Art Director: Imprenta di Giuseppe Pinna
Location: Villa Cimena
Photo: Montalbano Maximidis, Sara Montalbano
Video: Giampiero e Valentina Bisou Wedding Film
Hair&Makeup: C.D.C. A. M. Parrucchieri

    Iscriviti alla newsletter! Ricevi idee, dritte e ispirazioni dal nostro Brides' Club ❤️

    Cosa ne pensi?

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    No Comments Yet.

    Previous
    Matrimonio a tema Lego, costruisci il tuo Sì pezzo dopo pezzo
    Abiti da sposo Kigili Elegance 2023, modelli ispirati allo stile italiano

    Rivista digitale

    Scarica gratuitamente l'edizione n°12 di Sposi Magazine

    Sposi Magazine è la rivista delle spose, pensata per accompagnarle dal primo momento dell’organizzazione delle nozze fino al giorno del matrimonio vero e proprio.

    Invieremo la rivista direttamente sulla tua casella di posta