Luigi Convertini 2022, la linea Couture è un inno al Made in Italy

Una collezione rinnovata, nei tessuti, nei colori e nei tagli, quella firmata Luigi Convertini 2022. Testimonial d’eccezione Andrea Casalino

Messaggio pubblicitario

L’azienda italiana, specializzata in moda maschile, anche quest’anno sorprende con una collezione innovativa che mostra un rinnovamento aziendale.

E lo fa con tagli sobri, colori tenui e tessuti naturali che accarezzano la pelle dello sposo. Luigi Convertini 2022 è una collezione che si indentifica perfettamente nel suo valore più grande: il Made in Italy.

Messaggio pubblicitario
In questa foto un abito nero, tono su tono, della collezione Luigi Convertini 2022

Dopo un anno particolare che ha sconvolto gli equilibri internazionali, l’azienda è ancora più forte e ha ancor più saldo il suo principio: un’ispirazione maggiore che si rifà alla sostenibilità, sempre più a cuore per chi crede nella grande forza del pianeta. Un’ispirazione che ha fatto in modo che il prodotto diventasse ancor più esclusivo.

Testimonial per la seconda volta e importante presenza nel settore comunicazione Andrea Casalino, modello ed imprenditore, che identifica pienamente l’essenza dello stile italiano unico e distintivo di Luigi Convertini.

In questa foto uno smoking della nuova collezione della maison italiana

Luigi Convertini 2022, colori tenui e tessuti naturali

I colori della collezione Luigi Convertini 2022 si rifanno alla natura con nuance che si rifanno al nostro pianeta con il blu dei mari, al verde degli ulivi al beige delle pietre.

Una palette che si fonde con armonia mantenendo la sobrietà degli abbinamenti tono su tono.

In questa foto un abito dai colori naturali della nuova collezione della maison italiana


Tra i tessuti spiccano quelli naturali come la pura lana vergine e il 100% lino.

Messaggio pubblicitario

La ricerca sartoriale è sempre più tangibile nell’ultima collezione del brand e la si ritrova nei modelli che possono essere riutilizzati in più occasioni. Non soltanto per la cerimonia ma anche in altre occasioni, abbracciando i gusti di tutti gli uomini.

In questa foto un abito nero, tono su tono, della collezione Luigi Convertini 2022

Luigi Convertini Couture, alta sartorialità per l’uomo moderno

Uno stile moderno ed elegante per lo sposo che desidera un abito Made in Italy.

Abiti da sposo che coniugano versatilità e stile, al passo con le ultime tendenze moda e con i rituali di tecniche antiche, e che sembrano disegnati appositamente per valorizzare la silhouette maschile.

In questa foto un abito grigio della nuova collezione della maison italiana

Collezione Luigi Convertini: grande attenzione ai dettagli

I dettagli, si sa, sono fondamentali per completare con eleganza l’outfit dello sposo.

Accanto agli accessori classici, come le scarpe, gli accessori sono utilizzati per creare contrasto e far in modo che il look sia impeccabili.

In questa foto un modello di scarpe della nuova collezione della maison italiana

Fanno capolino bottoni con il logo Luigi Convertini 2022, raffinate pochette tono su tono, cravatte e papillon dallo stile contemporaneo.

Rispetto alle collezioni precedenti si assiste ad un rinnovamento dei modelli damascati, molto più leggeri e mai ostentati.

In questa foto un abito damascato della nuova collezione della maison italiana

Andrea Casalino,

Novità in casa Luigi Convertini: Andrea Casalino, che da più di quindici anni lavora nel mondo della moda, è stato nominato a capo del settore comunicazione dell’azienda.  

Modello, influencer, attore e testimonial per brand di lusso, Casalino è riuscito in pochissimo tempo a dare un nuovo slancio alla comunicazione dell’azienda comunicando il prodotto in un modo del tutto nuovo e seguendo il linguaggio dei social.

Un contatto diretto con i clienti, un nuovo modo di promuovere gli abiti da sposo Luigi Convertini 2022.

In questa foto un abito della collezione Luigi Convertini 2022

«Da gennaio sono a capo del settore comunicazione e mi sono dedicato a creare un’immagine nuova e più contemporanea del brand – commenta Casalino. Uno sposo sempre autentico, raffinato ed elegante ma più moderno e ricercato.

Un esempio è l’abito damascato che appare molto più leggero rispetto alle collezioni passate».

Un ingresso in azienda che ha lo sguardo rivolto già verso il futuro.

Ed è lui stesso a dichiararlo con convinzione: «L’obiettivo è quello di rendere il prodotto internazionale. Un progetto a cui teniamo molto e su cui sto lavorando intensamente».

In questa foto uno smoking della collezione Luigi Convertini 2022

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Abiti da sposa Nicole 2022, cinque linee per la sposa moderna
Luigi Convertini 2022, la linea Couture è un inno al Made in Italy

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!