Atelier More: inaugurata la nuova sede nel cuore Liberty di Palermo

Inaugurato Atelier More, in via Enrico Parisi 40, a Palermo. Uno spazio Liberty, nel centro cittadino, nuovo cuore pulsante dell’attività della stilista di abiti da sposa Morena Fanny Raimondo 


Bianco. Come il colore delle pareti della nuova sede di Atelier More. Come il colore degli abiti da sposa disegnati dalla stilista Morena Fanny Raimondo, che al brand More ha dato vita.

Messaggio pubblicitario

È una carezza per gli occhi l’elegante spazio Liberty che ospita Atelier More: una nuova sede, inaugurata lo scorso 19 gennaio, nella centralissima via Enrico Parisi 40, a Palermo. Una “location nuova e prestigiosa – dichiara la designer – che sposa appieno la filosofia di More e mette in risalto l’esclusività e l’unicità del mio brand“.

Atelier More
Atelier More
Atelier More

Atelier More: il nuovo atelier è in via Enrico Parisi

Unicità ed esclusività che si sono percepite già durante l’evento inaugurale di Atelier More, che è stato declinato in una serie di piccoli dettagli inaspettati e preziosi: dalle mini pochette in pizzo bianco regalate alle donne presenti agli allestimenti bucolici e all’offerta di piccole prelibatezze in cioccolato.

Il tutto, naturalmente, inserito all’interno di un percorso guidato dagli abiti da sposa More, posizionati qua e là per i diversi saloni dell’atelier. Seppur con discrezione – la stessa che contraddistingue la vulcanica Morena Fanny Raimondo – hanno affascinato i presenti e si sono lasciati guardare in tutto il loro splendore couture.

Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More

Morena Fanny Raimondo: gusto contemporaneo e tradizione sartoriale 

Già, perché uno dei valori assoluti di Atelier More è proprio l’alta sartorialità che dà forma agli abiti da sposa che custodisce: nonostante la giovane età – ma una grande esperienza nella sartoria più tradizionale -, la stilista Morena crea collezioni di indiscussa qualità, in cui ogni abito è un pezzo unico e può essere declinato in base alle singole esigenze della sposa che la sceglie.

E così, proprio nel giorno dell’inaugurazione, anche le stanze della sartoria sono state aperte al pubblico. E’ stato possibile toccare con mano cartamodelli e metri, macchine da cucire e stoffe; entrando dunque in contatto con il cuore di Atelier More, capendone la vera essenza.

Atelier More
Atelier More
Atelier More

Abiti da sposa More 2019: protagonista la linea Stardust

Essenza che ritorna tantissimo negli abiti dell’ultima collezione “Stardust”, oggi in vendita anche in altri atelier in Italia e all’estero. Essenza che è fatta di pizzi pregiati e tessuti morbidi; silhouette leggiadre, semplici, ma estremamente raffinate; tagli sartoriali e impeccabili cuciture fatte a mano.

“Ho voluto chiamare la collezione Stardust – aveva spiegato Morena Fanny Raimondo, presentando gli abiti da sposa More 2019 perché siamo tutti fatti di polvere di stelle e un abito da sposa è come un soffio di pura bellezza. Una stella non sa di essere ammirata e desiderata, lei brilla per sé; l’inconsapevole fascino della bellezza è quello che rende una donna unica come una stella”.

Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More

Inaugurazione Atelier More: i protagonisti dell’evento

L’inaugurazione del nuovo showroom di via Enrico Parisi 40, a Palermo, è stata resa possibile grazie alla sinergia che la stilista Morena Fanny Raimondo ha messo in atto insieme ad alcuni dei migliori giovani professionisti di settore locali.

Hanno lavorato con lei, infatti:

  • Romina Davì, Event & Wedding Planner;
  • Marco Failla, Cake designer & Dessert stylist con il suo marchio “Bakery Boutique”;
  • Riccardo Cortegiani, florist. 

“Tutti loro si sono spesi e hanno dato più del pattuito per fare in modo che venisse fuori una bella serata – racconta Morena -. Mi riempie di gioia lavorare con dei professionisti di così alto livello e tutti siciliani, significa moltissimo anche per la mia Isola”.

A curare l’organizzazione dell’intera serata è stata appunto la Wedding & Event Planner Romina Davì, che ha scelto il fiorista Riccardo Cortegiani per degli allestimenti bucolici che hanno portato la natura, con i suoi fiori tinti di rosa, all’interno di Atelier More. La parte più “dolce” dell’inaugurazione, invece, è stata affidata all’ormai apprezzatissimo Cake designer & Dessert stylist, Marco Failla, che nel suo portfolio clienti vanta anche il nuovo brand BeBlumarine e i Ferragnez: sua la degustazione di bellissimi cioccolati e praline.

Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More
Atelier More

PER SCOPRIRE L’UNIVERSO MORE, VEDERE GLI ABITI DA SPOSA DELLA STILISTA MORENA FANNY RAIMONDO E METTERVI IN CONTATTO CON LEI, COLLEGATEVI AL SITO MORETOBEMORE.IT

Crediti
Foto evento: Daniele Pisano
Foto collezione Stardust: Luca Savettiere

Messaggio pubblicitario

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Simona Villa, quando essere Wedding Planner è una vocazione
Atelier More: inaugurata la nuova sede nel cuore Liberty di Palermo