Gioia 12, a Verona nasce un polo creativo fatto da donne per le donne

Uno nuovo spazio innovativo tutto al femminile dedicato al mondo della donna. A Verona è stato inaugurato Gioia 12, un laboratorio creativo che unisce moda, artigianato, mondo sposa, cultura e arte

Messaggio pubblicitario

Sin dal taglio del nastro Gioia 12 ha riscosso un grande successo di pubblico. Un laboratorio creativo dedicato all’universo femminile e destinato a diventare un polo d’eccellenza del made in Italy più autentico. 

Un nuovo concept place creato da donne per altre donne, dove moda, cultura e arte si incontrano. 

Fondatrice del progetto è la Fashion Artigigner Alessandra Broggiato, celebre per i suoi preziosi fiori e accessori in tessuto. Nei locali di via Flavio Gioia 12 a Verona, l’imprenditrice ha deciso di dare vita a qualcosa di innovativo: uno spazio che possa diventare un punto di riferimento per ogni donna; un luogo dove sentirsi valorizzata e rappresentata. 

in questa foto la Fashion Artigigner Alessandra Broggiato

Gioia 12, un polo d’eccellenza tutto al femminile

Ad affiancare il progetto di Alessandra Broggiato, importanti partnership selezionate e servizi esclusivi. 

Un “laboratorio creativo di stile” – potremmo definirlo – dove arte, moda, artigianato e bellezza si fondono in un solo luogo.

Non solo abbigliamento e accessori, Gioia12 sarà anche sede di mostre, presentazione di libri, trunk show, incontri culturali e corsi formativi. Molto importanti i corsi organizzati all’interno del polo: corsi di modisteria, corsi di fiori in seta con metodo antico, di fotografia e corsi di macramè antico e moderno.

“L’apertura di Gioia 12 rappresenta un traguardo molto importante dal punto di vista professionale. Sono orgogliosa di avere al mio fianco partner di grande spessore per offrire finalmente a Verona un servizio esclusivo” ha detto Alessandra Broggiato. 

Messaggio pubblicitario
in questa foto le modelle nello spazio Gioia 12

Da Le Fate Milano a Miss D, i corner di Gioia 12

La “missione” di Gioia 12 è accogliere ogni donna, coccolarla e valorizzarla curando ogni aspetto del suo look a 360 gradi.  

Dalla scelta dell’abito giusto all’accessorio esclusivo – rigorosamente sartoriali -, dalle scarpe ai gioielli fino alle lezioni di portamento, per essere semplicemente uniche e perfette in ogni occasione.

All’interno del concept Alessandra Broggiato propone le sue creazioni. I suoi pregiati fiori in seta realizzati con gli attrezzi autentici del secolo scorso, lavorazioni macramè, borse, fascinatori e modisteria. Tutto realizzato con materiali di riciclo per dare continuità a vecchi materiali e farli rivivere in altre forme. Il tema dell’ecosostenibilità è infatti molto presente nel lavoro della Fashion Artigigner. 

in questa foto un corner di Gioia 12
Ph: Riccardo Liporace

All’interno dello spazio, anche altri corner, nati da importanti partnership già attive a Milano, come la collaborazione con Le Fate Milano Concept Place che ha attivato un importante punto vendita.

La maison espone le sue due collezioni sposa 2023. La “Natural Choice”, la capsule collection improntata al tema della sostenibilità, pensata per una donna attenta all’ambiente.

Luminosi e super sensuali sono invece gli abiti della collezione “Shiny”, ideali per una sposa che vuole stupire mettendo in mostra tutta la sua femminilità.

in questa foto modelle vestite con gli abiti da sposa e cerimonia Le Fate Milano nello spazio Gioia 12
Ph: Riccardo Liporace

Sempre dedicati all’artigianalità al femminile, i gioielli Icudal creati a mano da Valeria Gurgone.

Ancora, le calzature cerimonia e sposa firmate Miss D, tassativamente Made in Italy, che portano la firma dell’imprenditrice Elena Della Vedova. 

Last but not least, Angela Booloni che con la sua agenzia di moda LABd’Elite offre corsi di portamento per ragazze e signore.

In questa foto Valeria Gurgone - Elena Della Vedova - Angela Booloni - Alessandra Broggiato - Pink Parvinder Kaur - Corinna Vendramin e Giacomo Dal Zotto

Allestimenti naturali per l’inaugurazione di Gioia 12

Il nuovo spazio creativo è stato inaugurato, giovedì 17 novembre, con un grande evento glamour che, per l’occasione, ha ospitato personaggi d’eccezione. 

Grande partecipazione da parte dei professionisti del mondo sposa e wedding planner che hanno potuto apprezzare e scoprire il nuovo polo veronese.

Protagonisti sono stati anche gli allestimenti floreali di Giacomo Dal Zotto di Idee da Sogno. Creazioni naturali, utilizzando tronchi, edere, grandi foglie per riprodurre all’interno dello spazio una sensazione di “calore vegetale” trasmettendo agli ospiti tranquillità, benessere nonché la passione e l’amore della natura. 

in questa foto gli allestimenti naturali di Idee da sogno per Gioia 12

 Testimonial dell’evento è stata Pinki Parvinder Kaur, simbolo indiscusso della forza femminile e promotrice di molti eventi dedicati alla lotta contro la violenza sulle donne.

Presenti, tra gli altri, anche molti esponenti istituzionali: Elisa de Berti, vicepresidente della Regione Veneto, il sindaco di San Giovanni Lupatoto, Attilio Gastaldello e l’assessore per le Pari Opportunità Debora Leri.

In questa foto Valeria Gurgone - Elena Della Vedova - Angela Booloni -  - Alessandra Broggiato - Pinki Parvinder Kaur - Corinna Vendramin - Giacomo Dal Zotto

La cucina raffinata ed elegante di Primo Kilometro ha proposto a tutti gli invitati i sapori tradizionali della cucina veneta.

Durante la serata è stato possibile ammirare le opere d’arte su muratura di Michelangelo Chilese, Giulia Rinaldi e Pablos Graffiti. L’evento è stato immortalato dal fotografo specializzato in fotografia pubblicitaria, fashion, industriale, wedding e d’immagine Leonardo Ferri.

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Cosa ne pensi?

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    No Comments Yet.

    Previous
    Abiti da sposa curvy 2023, femminilità senza taglia
    Gioia 12, a Verona nasce un polo creativo fatto da donne per le donne

    XIII EDIZIONE

    Sposi Magazine

    €9,90

    Sposi Magazine è la rivista delle spose, pensata per accompagnarle dal primo momento dell’organizzazione delle nozze fino al giorno del matrimonio vero e proprio.

    In omaggio per te anche la copia in versione digitale.

    Le spedizioni verranno effettuate a partire dal 25 novembre 2022