A ogni relazione, il suo bacio

Si dice che il bacio sia “un apostrofo rosa fra le parole ti amo”, ma non è soltanto questo. Quando ci si bacia, si comunica qualcosa. Ogni bacio è diverso da un altro, e il modo in cui si bacia l’altra persona rivela, in certa misura, chi siamo, come siamo, e perfino come sta procedendo la relazione.

Nel suo libro “The Science of Kissing, What our lips are telling us” (La scienza del bacio. Cosa dicono le nostre labbra), la studiosa Sheril Kirshenbaum spiega il significato dei diversi tipi di baci.

Messaggio pubblicitario

Ci sono i baci veloci, quelli appassionati, ma anche quelli classici alla francese, quelli a bocca chiusa, su un solo labbro o “alla Spiderman”. Ad ognuno di questi corrisponde un messaggio, più o meno esplicito.

Il bacio sulla guancia
Il bacio sulla guancia può voler dire molte cose: esprime di solito amicizia e tenerezza. Ma, può anche significare che vi piacete, ma in questo momento non c’è spazio per altro, se non per tanto affetto. A meno che non sia solo l’inizio di qualche altro tipo di bacio, che deve seguire nel giro di poco tempo.

Il bacio fulmineo
Con gli occhi chiusi e le labbra serrate. E’ un modo per “sondare il terreno”. Dura un attimo, ma serve a capire la situazione. In una relazione duratura, può essere l’equivalente di un rapido gesto d’affetto, un modo carino per dirsi “ci sono”.

Il bacio a stampo
E’ il bacio con la bocca chiusa e indica che c’è ancora da lavorare nel rapporto. Charles Dickens diceva: “Non chiudere mai le tue labbra a coloro a cui hai già aperto il tuo cuore”. Se accade in una coppia rodata, può essere sintomo di una qualche difficoltà a comunicare.

Il bacio alla francese
Si vuole conoscere a fondo l’altra persona. E’ sensuale e appassionato, e serve anche a capire il grado di coinvolgimento in una relazione.

Il bacio su un solo labbro
Detto anche “single-lip kiss”, si tratta di un tipo di bacio molto intimo. Non è invasivo come quello alla francese, né distaccato come quello a stampo: è una richiesta di andare oltre, ma con un pizzico di romanticismo. Che, di certo, non guasta mai.

Messaggio pubblicitario

Il bacio “alla Spiderman”
Per capire questo tipo di bacio, basta pensare alla scena del film, in cui Peter Parker si cala a testa in giù da un grattacielo e Mary Jane Watson lo bacia sollevando di poco la sua maschera. Ora, se questo bacio viene replicato da sdraiati o da seduti è un buon segno: c’è ancora voglia di sorprendesi a vicenda. Indica una grande intimità e spontaneità all’interno della coppia.

Il morso al labbro
Il bacio con morso lascia trasparire tutta la passionalità di chi sta baciando. Indica una personalità (o un rapporto) esuberante, oltre ad una vita sessuale “sana”.

Il bacio gentile
E’ il cosiddetto “bacio gentle”, quando entrambi i partner fanno toccare le loro labbra con trasporto e con le mani sul viso dell’altro. È un bacio soave, che manda in estasi il cervello, è una promessa di imminente gratificazione.

Il bacio d’angelo
È un bacio dolce che si dà alle persone a cui si tiene. Non a caso è un bacio che esprime un grande affetto. Può essere anche un bacio dato sugli occhi, se si preferisce e serve a infondere sicurezza nel proprio partner.

Il bacio a farfalla
Le labbra si sfiorano leggere e veloci proprio come le ali di una farfalla. Non è un bacio passionale, ma intenso e sensoriale. Di solito è un gioco erotico con il partner.

Bacio travolgente
Quello che in inglese è detto “sloppy kiss”, un bacio travolgente, “umido e selvaggio” indica senza dubbio che si è in presenza di una forte attrazione fisica. In questo caso, ci si abbandona senza limiti all’altro.

 

 

Previous
Peter Langner, una sposa elegante e raffinata
A ogni relazione, il suo bacio

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!