L’amore infinito di Emanuela e Fabrizio nelle nozze firmate da Giovanna Damonte

Verde menta il colore principale e il simbolo dell’infinito come tema delle nozze: così, con un matrimonio in vigna, Emanuela e Fabrizio hanno celebrato il loro amore. Ad organizzare l’evento la Wedding Planner Giovanna Damonte


Trasparenze, tocchi di verde menta e cerchi che rappresentano l’infinito, per le nozze di Emanuela e Fabrizio. Un matrimonio fresco, giovanile e romantico, che si è svolto a fine giugno al Castello di Annone, in provincia di Asti, e che è stato organizzato dalla Event & Wedding Planner Giovanna Damonte

I due sposini liguri hanno scelto la location di villa Fiorita perché da sempre sognavano di sposarsi in un luogo immerso nel verde, con un’atmosfera country, elegante e sognante allo stesso tempo.

Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte

Emanuela e Fabrizio: il loro “Sì” organizzato da Giovanna Damonte

È stato un matrimonio molto giovanile e fresco – esordisce l’organizzatrice Giovanna Damonte -. Gli sposi hanno scelto di festeggiare il loro giorno tra i vigneti. Così, ho sviluppato il tema dei cerchi che rappresentano l’infinito. Inoltre – continua – la sposa ama molto le trasparenze a cui abbiamo aggiunto diversi tocchi di verde menta“.

Un colore, il verde menta, che in natura non è semplice trovare: “Quindi abbiamo impiegato materiali cartacei di questa tinta e tessuti”, aggiunge la Wedding Planner.

Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte

Matrimonio in vigna, all’insegna del simbolo dell’infinito

A forma di cerchio erano i fiori, il portafedi, il tableau de mariage, i centrotavola, l’allestimento del photo booth e anche lo sfondo dello spazio all’aperto in cui è avvenuta la cerimonia simbolica e civile.

Proprio durante l’emozionante momento dello scambio delle promesse e degli anelli, gli sposi hanno scelto di giurarsi amore eterno con il particolare rito della rosaPoi tutti a festeggiare il lieto evento con balli scatenati fino a tarda notte.

Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte

Torta nuziale a più piani per Emanuela e Fabrizio

Gli sposi, i genitori e i testimoni di Emanuela e Fabrizio hanno gustato i piatti ispirati alla cucina piemontese comodamente seduti ad un elegante tavolo imperiale. A tutti gli altri ospiti, invece, sono stati assegnati tavoli rotondi.

La torna nuziale era alta un metro e mezzo – sottolinea la Wedding Planner Giovanna Damonte (scopri anche un suo matrimonio a tema autunnale!) -. L’ho disegnata io stessa, in continuità con l’interno evento. Era formata da più piani e non mancavano i cerchi. Era sì molto scenografica, ma allo stesso tempo elegante e rappresentativa di queste nozze”.

Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte
emanuela_e_fabrizio_by_giovanna_damonte_45
Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte

Buffet dolci: c’erano anche i biscotti personalizzati

Altre leccornie sono state offerte agli ospiti su un lussuoso buffet corner con immancabili bon bon, caramelle e i biscottini che riportavano il logo degli sposi ricorrente durante tutta la giornata di festa.

Proprio lo Sweet Table, che ha catturato sin da subito l’attenzione di tutti i presenti, è stato decorato con archi floreali di diverse misure. Gli invitati hanno potuto portare a casa confetti e dolci riponendoli all’interno di comode e belle scatoline di plexiglass.

Emanuela e Fabrizio by Giovanna Damonte

Alla fine della giornata, per celebrare ancora una volta l’amore di Emanuela e Fabrizio, tutti con il naso all’insù per lo spettacolo di luci colorate che riprendevano delicatamente i colori della cerimonia.

Credits
Giovanna Damonte, wedding planner
Manuel Rusca, fotografo

Se anche tu sei rimasta affascinata dall’allestimento di questo matrimonio, non ti resta che metterti in contatto con la Wedding Planner Giovanna Damonte: clicca qui!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Gran Ballo delle Debuttanti 2018, gli abiti delle ragazze firmati da Carlo Pignatelli
L’amore infinito di Emanuela e Fabrizio nelle nozze firmate da Giovanna Damonte

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!