Calzoleria Marini, dal 1945 una storia di scarpe d'autore

Calzoleria Marini, dal 1945 una storia di scarpe d’autore

Calzoleria Marini

Prodotte in Italia, con materiali di qualità esclusivamente nostrani, le scarpe di Calzoleria Marini sono state presentate durante il Sì Sposaitalia Collezioni. Per il 2019 si punta su modelli lucidi e di pelle. Lo sposo potrà optare per lo stringato o il mocassino. 


Per essere elegante ed impeccabile dalla testa ai piedi lo sposo deve riservare tanta attenzione anche alle scarpe che lo porteranno all’altare nel suo giorno più bello. 

Per scongiurare la possibilità di errori è necessario rivolgersi all’azienda giusta perché la qualità è importante: anche lo sposo, infatti, pur indossando delle scarpe elegantissime e alla moda ha il diritto di star comodo e di lanciarsi nei balli più scatenati anche a tarda serata dopo una giornata trascorsa in piedi. 

Calzoleria Marini
Calzoleria Marini

Calzoleria Marini, scarpe uomo prodotte in Puglia

È una tradizione che si tramanda da generazioni quella della Calzoleria Marini, che cominciò l’attività nel 1945 e che oggi ha sede a Surbo, in provincia di Lecce, nella bellissima Puglia.  

Le calzature d’autore sono state presentate durante i giorni di Sì Sposaitalia Collezioni, la settimana della moda Bridal di Milano che ha raccolto le migliori aziende provenienti da tutto il mondo nel settore della moda sposo e sposa. 

Calzoleria Marini

Scarpe sposo 2019, sì ai tocchi di colore

Per le cerimonie che si terranno nel 2019 andranno per la maggiore le scarpe prevalentemente lucide e di preziosa pelle. Lo sposo potrà decidere se optare per un modello stringato o un altrettanto elegante mocassino

Sì anche ai tocchi di colore. Nella collezione 2019 di Calzoleria Marini ci sono diverse scarpe con dettagli in oro, grigio-argento, rosso, bordeaux. Accanto alle scelte più estrose si affianca l’intramontabile colore nero, che risulta in molti casi la scelta più semplice e a volte anche azzeccata soprattutto se si è scelto abiti complessi e ricchi di decori.

Calzoleria Marini
Calzoleria Marini

In questo modo le scarpe dello sposo non finiranno per sempre nell’armadio ma potranno essere utilizzate durante le più grandi occasioni.

Infatti, soprattutto nelle regioni del sud Italia, gli sposini tendono a voler indossare più volte il vestito che hanno indossato per il giorno del “Sì”, cosa che in molti altri paesi del mondo raramente accade. 

Calzoleria Marini

Calzoleria Marini 2019: ci sono anche le fantasie 

Gli uomini che, invece, non vogliono rinunciare a riportare la loro forte personalità anche nell’outfit scelto per il giorno del loro matrimonio, possono puntare sulle scarpe a fantasia che, perché no, riprendano i decori floreali dei gilet, delle giacche e delle pochette.

Quelle della Calzoleria Marini risultano molto eleganti nella loro estrosità. Le punte, seppur affusolate, sono di forma quadrata in modo da rendere più elegante e comoda la calzatura. La particolare forma serve inoltre ad esaltare la figura dello sposo

Calzoleria Marini

Scarpe da cerimonia uomo, tradizione e innovazione per Calzoleria Marini

«Sono i dettagli a fare delle nostre calzature la differenza rispetto a quello che si può trovare nel mercato – affermano da Calzoleria Marini -. La nostra azienda è conosciuta nel settore della calzoleria perché, pur rimanendo una piccola realtà imprenditoriale, è sempre aperta alle innovazioni ma senza mai rinunciare all’artigianalità dei suoi prodotti».

Inoltre, aggiungono dall’azienda, «produciamo tutto in Italia che è sinonimo di qualità».

Tutte le calzature dell’azienda pugliese, che sono molto richieste in Europa, sono confezionate con materiali di altissima qualità e sono chiaramente prodotti interamente in Italia. 

 

Scopri tutte le collezioni presentate alla Milano Bridal Week sul nostro Speciale Si Sposaitalia Collezioni 2018!

Articolo di Sabrina Raccuglia

by
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares