Make up mare, idee per essere al top

E’ tempo di vacanze ed è tempo di andare al mare. E se già siamo tornati alla routine lavorativa, non possiamo rinunciare a dedicare qualche fine settimana ancora al relax e alla tintarella. Se fino a qualche tempo fa, il make up per il mare e la piscina, era quasi un tabù, ora le cose sono cambiate: sì al trucco da spiaggia, purché sia a prova di mare e sole. Quindi, potrete essere al top anche al mare e a bordo piscina, così come in città, purché il make up che andrete a scegliere abbia determinate caratteristiche: deve presentare filtri solari, ma assenza di sostanze irritanti. E naturalmente, deve “tenere” per evitare spiacevoli effetti decisamente antiestetici.

La parola d’ordine è “waterproof“ e, quindi, che sia resistente ad acqua e sudore. Ma, vediamo, che tipo di make up scegliere per le vostre vacanze al mare o in piscina. Se potete evitate il fondotinta, ma applicate semplicemente un’alta protezione sul viso. La vostra pelle respirerà molto più liberamente.

La terra potrà essere la vostra risorsa se non sapete rinunciare a una base colorata anche durante i primi giorni di mare, ma sceglietela con una protezione spf non inferiore a 15-20. Il viso deve essere protetto con un filtro solare giusto per il vostro fototipo, evitando in questo modo, la formazione di rughe e macchie. L’ideale sarebbe ‘ingentilire’ le gote con un blush dai colori non molto accesi (naturalmente waterproof).

Servitevi di un eyeliner waterproof, e cioè resistente all’acqua, e tracciate una riga sottile sull’occhio proprio per averlo più definito. Mettete poi un mascara, rigorosamente water resistent, che allunga e incurva le ciglia.

Applicate una piccola quantità di ombretti in crema, sempre resistenti all’acqua, e sfumatela bene nella piega palpebrale. Per le più estrose, sbizzarritevi con i colori del mare, del cielo e della natura in genere come tutti i turchesi, le nuance del verde, dall’acqua tenue al più profondo blu notte fino alle tonalità petrolio tipiche del pavone. Per le amanti dell’effetto naturale, applicate delle nuance sulle tonalità sabbia o nude.

Per le labbra, innanzitutto proteggetele sempre dal sole, poi applicate un balsamo neutro con spf non inferiore a 15. E se proprio non riuscite a farne a meno, optate per lip gloss vitaminici e a lunga tenuta: vi permetteranno di avere labbra rimpolpate e mai secche. Scegliete un colore nude o meglio ancora trasparente.

Mai trascurare i capelli sotto il sole: che si tratti di olio spray o latte, il prodotto deve sempre essere applicato prima di andare in spiaggia sulle lunghezze e non sulle radici.

 

Previous
Couture Hayez, quando l’eleganza è donna
Make up mare, idee per essere al top

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE