Bergamo Sposi 2022, l’attesa fiera del Wedding torna in presenza

Torna la prestigiosa fiera Bergamo Sposi 2022, il Salone dedicato al mondo del Wedding e delle cerimonie.

Messaggio pubblicitario

Dopo due anni di pandemia il polo fieristico di via Lunga riapre al pubblico in presenza e lo fa nel segno dell’amore.

Appuntamento dal 18 al 20 febbraio. Ingresso gratuito, registrazione online obbligatoria: ecco tutte le info


Settanta espositori e centottanta brand della filiera Matrimoni e cerimonie. Ma soprattutto una manifestazione, attesissima, che dopo due anni di pandemia torna in presenza ed è pronta ad accogliere le coppie che stanno per fare il grande passo.

È tutto pronto per Bergamo Sposi 2022, il Salone dedicato al mondo del Wedding, in programma il prossimo weekend dal 18 al 20 febbraio al polo fieristico di via Lunga. 

La kermesse, promossa da Confesercenti e organizzata da Ecspo in collaborazione con Promoberg, ha registrato grande partecipazione di espositori, fra brand, aziende e professionisti del settore. 

In questa foto un espositore di abiti da sposa e cerimonia presso la fiera Bergamo Sposi
L'espositore di un'azienda di catering a Bergamo Sposi mentre parla con una coppia

Bergamo Sposi 2022, il programma del Salone del Wedding

Una tre giorni interamente dedicata alle future coppie che hanno deciso di dire il fatidico “Sì, lo voglio”.

Bergamo Sposi offre ai futuri sposi l’occasione di “immergersi” in un tour completo nel mondo del Wedding, fra imprese e professionisti di Bergamo e delle altre province lombarde vicine, come Brescia, Milano, Lecco, Monza Brianza e Lodi. 

Messaggio pubblicitario

La manifestazione ha una mission ben precisa: aiutare le coppie a curare ogni minimo dettaglio del loro giorno più bello. Come? Facendo loro conoscere da vicino gli operatori del settore. 

Dalle location agli atelier di abiti da sposa e sposo, dalle bomboniere ai fotografi, passando per partecipazioni, liste nozze, musica; senza dimenticare viaggi di nozze, fiori e così via.

Insomma, alla Fiera di Bergamo i futuri sposi avranno possibilità di trovare tutto, ma davvero tutto, ciò che hanno sempre sognato per le loro nozze (e anche di più).

La Fiera di Bergamo aprirà le porte ai visitatori venerdì 18 febbraio dalle 17 alle 22 (con inaugurazione alle 16.30). Sabato 19 e domenica 20 febbraio, dalle 10 alle 19. 

Messaggio pubblicitario

L’ingresso gratuito, ma è obbligatorio registrarsi prima sul sito di Bergamo Sposi (https://fierabergamosposi.it/). Ai visitatori sarà inoltre richiesto di esibire il green pass rafforzato (vaccinati e guariti. Non è quindi valido il solo tampone). 

In questa foto un'esposizione di abiti da sposa in una edizione passata di Bergamo Sposi

Ecco le aziende e i professionisti presenti alla Fiera di Bergamo

Ad oggi sono 70 gli espositori presenti in rappresentanza di oltre 180 brand della filiera cerimonie, distribuiti su oltre 2.400 metri quadrati, tra la Galleria centrale e i due foyer laterali che si trovano subito dopo l’ingresso della Fiera. 

Una ventina i settori rappresentati. Ecco la tipologia di fornitori che le coppie troveranno a Bergamo Sposi:

  • Musica e intrattenimento
  • Foto e video
  • Abiti e accessori
  • Location e catering (Ricevimento e ristorazione)
  •   Bomboniere, partecipazioni e liste nozze
  • Gioielli
  • Editori e Web
  • Viaggi di nozze
  • Noleggio auto e carrozze
  • Servizi per gli sposi
  • Fiori
  • Benessere
Uno studio fotografico espositore a Bergamo Sposi
In questa foto un elegante allestimento floreale bianco, rosa e fucsia per un ricevimento nuziale: l'esposizione a Bergamo Sposi
L'esposizione di vespe e abiti vintage

La kermesse anche quest’anno sosterrà l’organizzazione umanitaria Cesvi Onlus (Charity partner). Nello stand della Onlus si trovano progetti per un matrimonio solidale legate alle Case del Sorriso sparse in tutto il mondo.

Verrà presentato il progetto “Quando sarò grande” coinvolgendo il visitatore attivamente con la consegna di un cuore da appiccicare su un pannello. I cuori, riportanti i sogni dei futuri sposi, andranno a comporre la scritta e a chi vorrà aderire verrà consegnato un piccolo regalo. 

Confesercenti Bergamo: “Ripartiamo dall’amore e dalla fiducia”

“Ripartiamo dall’amore e dalla fiducia – dichiara Antonio Terzi, presidente di Confesercenti Bergamo – . Dopo la futuristica edizione web dello scorso anno che ha avuto numeri importanti, siamo pronti per accendere i riflettori sulla nuova edizione e per accogliere in piena sicurezza le giovani coppie di sposi che visiteranno gli stand della nostra elegantissima fiera”. 

Quest’anno molte le novità nei layout e negli allestimenti: “Quello che rimane invece è la qualità, la professionalità e la passione dei nostri affezionati espositori, imprenditori che con coraggio vogliono farsi trovare pronti all’abbraccio dei futuri sposi”.

“Dopo anni difficili di rinunce e di sacrifici, che avrebbero meritato altri ristori e vicinanza da parte del Governo, la filiera del wedding a Bergamo lancia il suo messaggio forte di ripresa e di ripartenza”, conclude Terzi. 

“Le imprese del settore portano in fiera le immancabili novità e le nuove tendenze in grado di soddisfare anche le richieste più esigenti e i sogni più spettacolari” dice Ornella Schenatti di Ecspo e organizzatrice di Bergamo Sposi.

“Siamo orgogliosi – continua – di coinvolgere ogni anno migliaia di coppie, provenienti anche da fuori provincia, che scelgono Bergamo Sposi per confrontarsi con gli esperti del settore, tra qualità, fashion, creatività, passioni, innovazioni e glamour, rendendo il matrimonio davvero indimenticabile”. 

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
Nozze di Marta e Antonio: Antonella Candido ricrea la magia dell’autunno
Bergamo Sposi 2022, l’attesa fiera del Wedding torna in presenza

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE