Allure Bridals 2020, la collezione presentata alla Milano Bridal Week tra modelli boho e linee pulite

Tra i tanti protagonisti della Milano Bridal Week la maison americana che ha presentato i suoi abiti da sposa Allure Bridals 2020. La collezione è un’esplosione di abiti romantici, boho chic e modelli dai tessuti leggeri e puliti. Tra le novità? Il pizzo che perde lo scettro.


Siamo entrati nel vivo della Milano Bridal Week e le presentazioni delle collezioni sposa 2020 non lasciano dubbi sulle tendenze che faranno breccia nel cuore delle future sposine.

La collezione di abiti da sposa Allure Bridals 2020 è pensata per donne romantiche, che sono attente allo stile e che non vogliono perdere quel tratto fresco che le contraddistingue. Abiti giovanili che mostrano un cambio di tendenza rispetto agli anni scorsi, con il pizzo che inizia ad essere meno presente sugli abiti da sposa lasciando spazio a materiali meno impegnativi come il mikado e chiffon.

Messaggio pubblicitario

Tra i modelli, invece, largo spazio ai vestiti boho chic, per matrimoni meno convenzionali organizzati su un prato o in riva al mare, e agli intramontabili abiti ampi ma meno strutturati rispetto al passato per cerimonie romantiche.

Alla Milano Bridal Week abbiamo incontrato Roberto Fissore, Sales manager di Allure Bridals, che ci ha raccontato le tendenze e le ispirazioni della nuova collezione.

Abiti da sposa James Madison 2020

Allure Bridals 2020, mikado e chiffon di seta protagonisti

Quali sono i tessuti principali della nuova collezione?
«Nelle ultime collezioni è predominante l’arrivo del mikado, tessuto molto apprezzato soprattutto se abbinato a dei pizzi che lo ringiovaniscono regalandogli una vestibilità nuova.
Molto bello il mikado in veste romantica, come mai utilizzato prima e che, con questa nuova ispirazione, risulta molto luminoso e delicato».

Il pizzo, che è stato must degli ultimi anni, sembra invece meno presente nella collezione Allure Bridals 2020.
«Ne abbiamo visto tanto di pizzo e le spose hanno iniziato a chiedere qualcosa di diverso rispetto all’effetto vedo non vedo e tattoo. Il 2020 sarà l’anno dei tessuti più puliti, più lineari e meno carichi di pizzo. In particolare, c’è da segnalare un ritorno in auge dei tessuti in crêpe de Chine e chiffon».

Messaggio pubblicitario
Abiti da sposa James Madison 2020
Abiti da sposa James Madison 2020

Alla Milano Bridal Week i vestiti boho chic di Allure Bridals

Qual è la tendenza di abiti più richiesta dalle spose?
«Stiamo lavorando molto con la tendenza boho, apprezzata dalle spose di tutta Europa. Si tratta di abiti che hanno ricami in pizzo più ricercati e che vengono scelti da spose non convenzionali che decidono di celebrare il loro matrimonio in location meno classiche».

Messaggio pubblicitario

Il modello invece preferito?
«L’abito romantico è più scelto rispetto al modello a sirena. Tra le tendenze che abbiamo riscontrato c’è sicuramente la personalizzazione del bridal dress, che noi siamo in grado di dare. La sposa, infatti, non vuole essere identificata con la massa ma riscopre il piacere di un abito realizzato su misura. In questo modo cerchiamo d’andare incontro alle spose che vogliono l’esclusività e richiedono abiti più particolari».

Abiti da sposa James Madison 2020
Abiti da sposa James Madison 2020
Abiti da sposa James Madison 2020

Abito lungo o corto per il 2020?
«La collezione 2020 è formata da tantissimi modelli e abbiamo sia abiti lunghi che corti.  Le giovani richiedono abiti meno formali ed in particolare le Millennials sono in controtendenza con i modelli più richiesti negli anni passati».

Due aggettivi per descrivere la nuova collezione?
«Freschezza e tanta personalità».

Abiti da sposa James Madison 2020
Abiti da sposa James Madison 2020

PER SCOPRIRE TUTTE LE NOVITÀ SULLA MODA SPOSA 2020, SUGUI IL NOSTRO SPECIALE MILANO BRIDAL WEEK.

 

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Il Sì in stile”botanical chic” di Silvia Baldan ed Alfredo
Allure Bridals 2020, la collezione presentata alla Milano Bridal Week tra modelli boho e linee pulite

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!