Milano Bridal Week, gli abiti più belli visti a Si Sposaitalia Collezioni

Un tripudio di colori, forme, tagli e tessuti nuovi: la Milano Bridal Week è stata anche questo. Così, tra sfilate e presentazioni, pubblichiamo quelli che secondo noi sono gli abiti più belli visti a Si Sposaitalia Collezioni. Guardate tutte le foto!


Sarà l’anno di una sposa sofisticata ed elegante, sensuale e mai sfacciatamente sexy; ma è anche l’anno degli azzardi, di uno stile molto più contemporaneo e cosmopolita, di voli pindarici che si fanno tagli e colori a volte anche inaspettati: l’ultima edizione della Milano Bridal Week ci profila un 2019 assai interessante.

Messaggio pubblicitario

Alla prova della passerella del Sì Sposaitalia Collezioni, abbiamo visto stilisti come Antonio Riva essere capaci di rinnovarsi seppur restando fedele al proprio “marchio di fabbrica”; come Elisabetta Polignano spingere sull’acceleratore, con una sposa rock e vitaminica; come Bellantuono che, anche nella sua accezione Blumarine, punta su un’allure contemporanea, ma senza perdere l’attaccamento alla migliore sartoria italiana.

milano_bridal_week

Milano Bridal Week, gli abiti da sposa 2019 più belli

E poi, ancora, un Enzo Miccio che gioca tutto sul total white – smorzando la tendenza generale a “sporcare” gli abiti di colore e stampe – e su ricami e lavorazioni di impronta bucolica e naturalistica. O Maison Signore che riesce a vestire, sul serio, ogni tipo di donna, tra tessuti preziosi e lavorazioni ricercate (si pensi ai pizzi fatti a telaio), con innesti innovativi in termini di materie prime e nuance.

Tutti da guardare anche gli abiti da sposa Nicole 2019, ad opera di Alessandra Rinaudo, e l’unico pezzo donna presentato fino ad ora – l’appuntamento con la sua nuova collezione è alla Barcelona Bridal Fashion Week – da Carlo Pignatelli.

Milano Bridal Week

Si Sposaitalia Collezioni: ecco i top brand 

Ecco, dunque, una selezione di quelli che – secondo Sposi Magazine – sono gli abiti da sposa 2019 più belli visti durante l’ultima Milano Bridal Week, sulle passerelle e tra i padiglioni di Sì Sposaitalia Collezioni.

Questi i brand che abbiamo scelto:

  • Antonio Riva
  • Alessandra Rinaudo e il suo Nicole
  • Bellantuono Bridal Group
  • Carlo Pignatelli
  • Blumarine
  • Elisabetta Polignano
  • Enzo Miccio
  • Emiliano Bengasi
  • Maison Signore
  • Le Voilà by Rios
  • Mariel Sposa
  • Iris Noble
  • Lusan Mandongus
  • Tosca Spose
Milano Bridal Week

Antonio Riva 2019

Antonio Riva 2019 è un ritorno alle architetture a cui lo stilista ci ha abituati e che lo contraddistinguono nel panorama nazionale e internazionale.

Messaggio pubblicitario

Gli abiti sono importanti, fluttuanti, strutturati e leggeri insieme. I colori sono i più tenui: dal bianco al rosa pesco appena sussurrato. I tessuti spaziano dal Mikado di seta alla Georgette.

E nella capsule “Golden Label”, di 5 pezzi che si inseriscono nella collezione di abiti da sposa Antonio Riva 2019, a dominare è l’oro. In tutti i sensi.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Alessandra Rinaudo e Nicole 2019

Il respiro è decisamente internazionale per gli abiti da sposa Nicole 2019, le creazioni della sempre amatissima stilista Alessandra Rinaudo.

Nella nuova collezione compaiono tagli e tessuti che non aveva mai utilizzato prima. Il colore sdogana il bianco, seppur restando nei toni più pacati e sobri della tradizione matrimoniale.

Insomma, una linea rinnovata, fresca, a tratti anche audace. Che ci è piaciuta moltissimo.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Bellantuono Bridal Group 2019

Sono eleganti e contemporanei, che non rinunciano al sogno di volumi più pronunciati e di ricami preziosi. Sono gli abiti da sposa Bellantuono 2019.

Elena Bellantuono, che ha la responsabilità creativa del brand pugliese, ha portato in passerella una linea che affonda le proprie radici nella tradizione, ma si rinnova grazie all’introduzione di capi monospalla, mantelle, tessuti nuovi come il Mikado Scuba o intrisi di colori che sfumano nelle nuance del rosa.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Carlo Pignatelli 2019

La collezione di abiti da sposa Carlo Pignatelli 2019 sarà presentata in Spagna, in occasione della prossima edizione della Barcelona Bridal Fashion Week.

Alla Milano Bridal Week, però, in occasione di Si White Carpet by Sposaitalia Collezioni, lo stilista torinese ha presentato – in assoluta anteprima – un unico capo sposa: una preziosissima jumpsuite, il cui tratto distintivo sta tutto nel dettaglio dei pantaloni in tessuto sparkling.

Milano Bridal Week

Blumarine 2019

È romantica e bon ton. Sembra quasi una bambola, la sposa Blumarine 2019.
L’ispirazione è nelle donne del pittore Giovanni Boldini, nell’epoca della Belle Époque.

E così, per i volumi vaporosi il brand fa ricorso allo chiffon voile sovrapposto; ma non rinuncia all’inserimento di romantiche maniche a campana, così come a focalizzare l’attenzione sul décolleté.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Elisabetta Polignano 2019

Negli abiti da sposa Elisabetta Polignano 2019 ci sono le mantelle, i mini “chiodi” in ecopelle, il colore, i tessuti preziosi come il Mikado di seta. Ci sono tutti gli ingredienti per una donna da “rock couture”.

La stilista di Oleggio, infatti, ha portato sulla passerella della Milano Bridal Week una collezione inaspettata, dedicata alla sposa alternativa, giovane e dinamica. Una collezione pensata come una rivincita delle donne, un atto d’amore e di coraggio.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Enzo Miccio  2019

Elisir è il nome della collezione di abiti da sposa Enzo Miccio 2019, la prima autoprodotta dal Wedding Planner e realizzata nel distretto tessile pugliese (come ci ha raccontato in quest’intervista!).

Si tratta di una linea che punta a raccontare due anime distinte e complementari: quella di una donna risoluta e pragmatica, da una parte; e quella di una lei sognante e romantica, dall’altra.

Due i leitmotiv che uniscono gli abiti: la scelta di realizzarli totalmente in bianco e l’ispirazione floreale, che torna nelle spalline, nei volumi 3D e nei pizzi ricamati sugli abiti.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Emiliano Bengasi 2019

Regale e principesca, come da sua tradizione, è la sposa che veste Emiliano Bengasi 2019.

Accanto ai volumi ampi e le lavorazioni quasi barocche dei tessuti, il designer inserisce elementi nuovi, più contemporanei e forse anche meno romantici: è il caso, ad esempio, di tulle e voile sulle spalle della sposa, che “rubano” la scena al tradizionale velo.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Maison Signore 2019

Anche con i nuovi modelli, la collezione di abiti da sposa Maison Signore 2019 è un amore a prima vista.
Vittoria Foraboschi e il suo ufficio stile hanno pensato a quattro linee in grado di raccontare quattro donne differenti. E così, tornano protagoniste le linee “Victoria F”, “Excellence”, “Seduction” e “Giovanna Sbiroli”.

Tra gli abiti di punta, senza dubbio, quello in tulle plumetis. Vaporoso e a balze, si caratterizza per il suo colore che vira verso le nuance del nude ed è contraddistinto da una cintura in vita, tipica degli abiti firmati “Victoria F”.

Non per nulla, tra gli abiti da sposa Maison Signore 2019, è stato scelto come vestito di campagna.

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Le Voilà by Rios 2019

Milano Bridal Week

Mariel Sposa 2019

Made in Italy, dipinti a mano (con fino a 19 passaggi di colore!), assolutamente sartoriale: si chiama “White Love” ed è la nuova collezione di abiti Mariel Sposa 2019.

Dodici vestiti in tutto, tra cui quello che più ha fatto discutere – ed è piaciuto moltissimo ai buyer esteri – per il suo essere eclettico e fuori dagli schemi: l’abito raffigurante l’ecografia di un bambino.

Milano Bridal Week

Iris Noble 2019

Strizza l’occhio al mondo dell’arte e del bello, la nuova collezione di abiti da sposa Iris Noble 2019: le ballerine dei quadri di Degas, infatti, hanno stimolato l’estro creativo del designer.

Per il prossimo anno, lo stilista ha creato modelli con richiami di “nuvole di tulle” ed ampi volumi, leggeri e scenografici allo stesso tempo.

Il plumetis e il pizzo retina restano uno dei must della maison, mentre il 2019 vede l’introduzione di una nuance rosa molto particolare e dai richiami retrò, realizzata ad hoc dall’azienda.
Milano Bridal Week

Lusan Mandongus 2019

Milano Bridal Week
Milano Bridal Week

Tosca Spose 2019

Milano Bridal Week

Rivivete l’ultima edizione di Si Spositalia Collezioni 2018 con il nostro speciale: interviste agli stilisti, video delle sfilate, gallery fotografiche e articoli per non perdervi nulla!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Abiti da sposa Antonio Riva 2019, i fiori sono i protagonisti della collezione
Milano Bridal Week, gli abiti più belli visti a Si Sposaitalia Collezioni

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!