Matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle: le foto e il racconto del “Sì”

Alle 13.13, ora locale italiana, è stato consacrato il matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle. Per lei, un abito bianco con scollo a barca firmato Givenchy e una tiara sul capo. Per lui, invece, l’alta uniforme. Ecco tutte le foto del Royal Wedding!

Messaggio pubblicitario

(Foto in copertina di Alexi Lubomirski, via Kensington Palace)


«Sei meravigliosa». Così, con queste parole e con un sorriso quasi imbarazzato, il principe Harry ha accolto all’altare la “sua” Meghan Markle. E lo ha fatto in un assolato 19 maggio 2018 che, negli spazi della St. George’s Chapel, li ha dichiarati marito e moglie alle 13.13 (ora italiana).

Una cerimonia bellissima e delicata, commossa e cantata. Sì, perché accanto ai cori tipici della liturgia ecclesiastica inglese, una meravigliosa cover di “Stand By Me” – in chiave gospel – ha risuonato nell’aria e smorzato i più seriosi toni da Royal Wedding.

Matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle: l’ingresso

Dopo le polemiche delle ultime settimane, che hanno tagliato fuori il padre della sposa dalla cerimonia, attesissimo era l’ingresso in chiesa di Meghan Markle.

Mentre in auto è stata accompagnata dalla madre Dorian Ragland, ha percorso la prima metà della navata da sola, accompagnata dai bambini del corteo nuziale (tra cui i figli di William e Kate, i piccoli George e Charlotte). All’inizio della seconda metà, invece, ha trovato il neo-suocero Carlo pronto a darle il braccio.

L’allestimento floreale di St. George’s Chapel, per celebrare il matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle, è stato curato dalla fiorista londinese Philippa Craddock. Così come il bouquet.

Abito da sposa di Meghan Markle: è di Givenchy

Occhi puntati sull’abito da sposa di Meghan Markle: a sorpresa, infatti, è stato disegnato dalla stilista Clare Waight Keller, il primo direttore creativo donna della casa di moda Givenchy. Una scelta, questa, che rimarca lo spirito femminista, indipendente e contemporaneo della sposa.

Messaggio pubblicitario

Il vestito da sposa di Meghan era bianco, con un elegante e contemporaneo scollo a barca. Sul capo, poi, una splendida ed importante tiara.

Per il principe Harry, invece, l’alta uniforme di ufficiale dei Blues and Royals della cavalleria di Sua Maestà. Ha indossato la divisa del suo reggimento di cavalleria, di cui ha il grado di capitano.

Royal wedding: il racconto della cerimonia

Il primo ad arrivare in chiesa, come da tradizione, è stato il principe Harry. A bordo di una Range Rover, ha percorso un tratto a piedi prima di entrare in St. George accompagnato dal fratello William.

Proprio lui, in qualità di “Best Man” (ossia testimone dello sposo), è rimasto quasi un passo indietro rispetto ad Harry: secondo usanza, infatti, il suo compito è quello di non permettere al futuro sposo di guardarsi indietro e abbandonare la scena!

A presiedere il rito religioso del matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle è stato l’arcivescovo anglicano di Canterbury, Justin Welby.

Lo ha affiancato il presule afroamericano Michael Curry, titolare della diocesi di Chicago della Chiesa episcopale, emanazione Usa dell’anglicanesimo, invitato per scelta degli sposi a tenere un sermone.

Messaggio pubblicitario

Matrimonio reale: gli invitati 

Ed è stato degno della notte degli Oscar il parterre di invitati al matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle. All’ingresso e all’interno della Cappella di St. George, infatti, i fotografi e i videomaker hanno ripreso diversi membri della famiglia reale – ça va sans dire – e parecchi vip.

Tra questi, anche:

  • George Clooney e la moglie Amal Alamuddin;
  • Ophra Winfrey;
  • la tennista Serena Williams, amica della sposa;
  • il cantante James Blunt con la compagna;
  • Elton John e suo marito;
  • David e Victoria Beckham.

Harry e Meghan, il primo bacio sulla scalinata di St. George

Al termine della cerimonia religiosa, il duca e la duchessa di Sussex hanno lasciato la cappella di St. George accompagnati dall’inno nazionale inglese.

Un bacio sulla scalinata della chiesa e poi la sfilata per le vie di Windsor su una carrozza e, soprattutto, tra migliaia di persone felici e in attesa del loro “Sì” già dall’alba.

Tantissime le telecamere che hanno ripreso il matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle: ecco il video del “Sì”!

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Cosa ne pensi?

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    No Comments Yet.

    Previous
    Abiti da sposa Carlo Pignatelli 2019, mezzo secolo di creazioni da sogno
    Matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle: le foto e il racconto del “Sì”

    Rivista digitale

    Scarica gratuitamente l'edizione n°12 di Sposi Magazine

    Sposi Magazine è la rivista delle spose, pensata per accompagnarle dal primo momento dell’organizzazione delle nozze fino al giorno del matrimonio vero e proprio.

    Invieremo la rivista direttamente sulla tua casella di posta