Diplomatica, per lo Sposo 2020 si punta sui dettagli: paillettes e ricami nelle camicie

Sono i dettagli che fanno la differenza“: una massima dell’alta moda che nelle nuove collezioni Sposo per il 2020 diventa un vero e proprio must. C’è tutta l’attenzione ai particolari, con accessori che diventano i veri e propri protagonisti del total look, nelle nuove creazioni di Diplomatica presentate alla Milano Bridal Week 2019.

Brand tra i più affermati nel settore delle camicie e degli accessori per la cerimonia Uomo, la maison pugliese nella nuova collezione punta tutto su dettagli audaci e preziosi, che rendono lo sposo protagonista del giorno delle sue nozze.

Messaggio pubblicitario
Diplomatica

Grande novità del 2020 sarà l’ingresso di paillettes, punti luce e inserti luminosi nelle camicie, che donano un inconfondibile tocco glamour a chi le indossa.

“Sono dettagli preziosi e originali che danno personalità. Ideali per uno sposo che il giorno del suo matrimonio vuole essere al centro dell’attenzione, curando il suo look nei minimi particolari. E gli accessori sono quelli che fanno la differenza nel total look“, spiega Salvatore Congedo, patron di Diplomatica.

La tendenza 2020 anche per i futuri sposi, insomma è osare.L’effetto luminoso delle paillettes e degli swarovski ritorna in gran voga, tanto nelle nuove collezioni Sposa quanto, soprattutto, in quelle Sposo“, sottolinea Congedo. E se si sceglie una camicia con le paillettes, abbinare papillon e fasce – sempre con effetto paillettes, si intende – è d’obbligo!

D’altronde che il giorno delle nozze l’attenzione sia tutta puntata sull’abito della sposa è una cosa ormai nota. E allora perché non catalizzare la stessa attenzione anche sull’abito da sposo? E in effetti negli ultimi anni anche le collezioni da Cerimonia Uomo si arricchiscono di accessori sempre più particolari.

Diplomatica

“Negli ultimi anni, anche lo Sposo reclama il  giusto ruolo da protagonista del suo matrimonio e si fanno strada quindi accessori più originali che danno carattere e personalità”, racconta Salvatore Congedo. Lo sa bene lui, forte della sua esperienza quasi trentennale (27 anni per la precisione) allo Sposa Italia di Milano.

Così nella nuova collezione di Camicie da Cerimonia Uomo, Diplomatica propone modelli sempre più eccentrici, con ricami sul collo e sui polsi. Ma anche camicie plissettate che danno un’allure fresca e dinamica alla mise.

Messaggio pubblicitario

Ancora, grande fantasia nei colori: si sperimentano nuove nuance e nella moda Sposo fanno il loro ingresso tonalità più vivaci. Al classico bianco, la maison pugliese propone una nuova palette di tinte pastello: celeste, verde, giallo, salmone e così via. Un look tutt’altro che scontato! Anzi, molto fresco, giovanile e glamour. Una grande ventata di novità, insomma.

Diplomatica
Diplomatica_2020_5

Non mancano tuttavia i modelli più tradizionali, come la camicia bianca in seta o gli accessori più classici per lo Sposo che ama lo stile classico. Anche qui però non mancano le novità, con linee e forme al passo con i tempi.

Fil rouge delle collezioni di Camicie da Cerimonia Uomo di Diplomatica è il made in Italy. I tessuti sono tutti italiani e di grande qualità: seta, cotone, filati misti. “Un elemento imprescindibile che caratterizza la nostra azienda. Per noi made in Italy è garanzia assoluta di qualità ed è quello che assicuriamo ai nostri clienti”, evidenzia Salvatore Congedo.

PER SCOPRIRE TUTTE LE NOVITÀ SULLA MODA SPOSA E SPOSO 2020, SEGUI IL NOSTRO SPECIALE MILANO BRIDAL WEEK 2019!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Julia Kontogruni collezione 2020, un sogno divenuto realtà
Diplomatica, per lo Sposo 2020 si punta sui dettagli: paillettes e ricami nelle camicie

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!