Elisabetta Polignano, una sposa dal sapore orientale

di Paola Pizzo
da Milano

Messaggio pubblicitario

L’Oriente, con tutta la forza millenaria della sua tradizione, irrompe sulla passerella di Elisabetta Polignano. La stilista ha superato se stessa e la collezione dello scorso anno, già a livelli altissimi: abiti dai tessuti preziosi, strutturati su volumi che scivolano dalle linee più rigorose tipiche dei Kimono a forme più morbide e leggiadre, romantiche.

Messaggio pubblicitario

Il colore è un altro protagonista “di peso”: i toni del rosa, ma soprattutto il celeste che si spinge fino al blu; ogni volta declinate in pennellate di tinta unita o su disegni floreali, come da trend di stagione.
Insomma, una linea nuova, di respiro, assolutamente da ammirare dal primo all’ultimo abito.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
Alessandra Rinaudo, un elogio all’eleganza
Elisabetta Polignano, una sposa dal sapore orientale

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE