Bridal Weeks 2020, il calendario degli appuntamenti con la nuova Moda Sposa

Annunciate le nuove date delle principali Bridal Weeks 2020, le passerelle su cui sfilano i nuovi abiti da sposa delle collezioni di stilisti e brand nazionali e internazionali. Tutti gli appuntamenti di quest’anno sono stati posticipati a causa dell’emergenza Coronavirus, ma gli eventi di settore puntano con forza a restare i momenti nevralgici per tendenze e affari di settore.


La Moda Sposa si mette in pausa, ma solo per un po’. Sono state annunciate le nuove date per le principali Bridal Weeks 2020 che, a causa dell’emergenza internazionale legata alla diffusione del Coronavirus, non si svolgeranno come di consueto ad aprile.

Messaggio pubblicitario

Ecco, dunque, qual è il calendario nuovo di zecca delle Settimane della Moda Sposa, gli appuntamenti principali sulla scena mondiale in cui i Brand del settore Bridal presentano le loro nuove collezioni di abiti da sposa e da sposo, di accessori e le linee da cerimonia:

  • dal 18 al 22 settembre la Valmont Barcelona Bridal Fashion Week apre le “danze” a Barcellona;
  • dal 24 al 27 settembre tutti a Milano per il Si Sposaitalia Collezioni;
  • dal 4 al 6 ottobre Harrogate Bridal Show, al momento l’unico appuntamento anglosassone previsto, poiché la London Bridal Fashion Week è stata cancellata. 

Bridal Weeks 2020, parlano gli organizzatori

“Voglio esprimere tutta la mia gratitudine – sottolinea Estermaria Laruccia, direttrice di Valmont Barcelona Bridal Fashion Week – ai rappresentanti dell’industria della Moda Sposa che si stanno confrontando con una situazione inaspettata, ma comunque sempre mostrando collaborazione, supporto e fiducia. Continuiamo a lavorare per fare della VBBFW, ancora una volta, l’hub principale in fatto di trend e business nel settore Bridal”.

Bridal Weeks 2020
Estermaria Laruccia, direttrice di Valmont Barcelona Bridal Fashion Week

“In questo periodo di forte complessità e di emergenza sanitaria ci siamo concentrati ad ascoltare il mercato – si legge in una nota di Sì Sposaitalia Collezioni – al fine di non fermarci e di continuare a pensare insieme come affrontare il futuro, consapevoli che le fiere hanno anche la funzione di aggregare intere comunità di business per condividere sfide, visioni e ambizioni. Proprio con lo spirito che nasce da questo continuo confronto e dalle informazioni ad oggi in nostro possesso – sottolineano -, abbiamo deciso di riprogrammare Sì Sposaitalia Collezioni 2020 nel mese della ripartenza, dal 24 al 27 settembre a fieramilanocity, in concomitanza con la settimana della moda milanese. È nei momenti difficili che le relazioni importanti si saldano maggiormente – concludono -, e noi restiamo accanto alle aziende come partner: continueremo a fornire spunti, a trovare nuovi strumenti e opportunità, ad incoraggiare e a credere nello sviluppo del settore”.

“A malincuore  – spiegano dalla London Bridal Fashion Week – Ocean Media Group ha deciso di cancellare l’edizione 2020 della London Bridal Fashion Week, che incorpora anche la White Gallery. Crediamo che se anche l’evento potesse svolgersi a giugno, non sarebbe comunque possibile garantire quegli standard che i clienti e i partner si aspetterebbero”.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Gadget per il matrimonio? Ne ho selezionati 56 super cool, che vorrei per le mie nozze!
Bridal Weeks 2020, il calendario degli appuntamenti con la nuova Moda Sposa

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!