Destination wedding Peter e Shizuka, Cira Lombardo e la magia di Positano

Il mare, i profumi e lo spettacolare panorama di Positano. Questa la cornice perfetta del destination wedding di Peter e Shizuka, pensato e ideato in esclusiva dalla Wedding Planner e Creator Event italiana Cira Lombardo.

Un evento da sogno ambientato in una delle location più belle d’Italia dove a fare da sfondo sono i colori del cielo e dei viottoli che dal passato accolgono i loro visitatori in un caldo abbraccio. Come è accaduto proprio per questa coppia di sposi che, da molto lontano, ha scelto la perla della Costiera Amalfitana per coronare il proprio sogno d’amore.

Destination wedding Peter e Shizuka e la magia del Belpaese

Il destination wedding di Peter e Shizuka nasce dal mito e del mito si nutre e si anima. Gli innamorati, come due viandanti venuti da terre straniere, vengono attirati dal canto melodioso delle sirene che, come si racconta, abitavano il mare al largo dell’isola.

E proprio alla rievocazione di quelle atmosfere magiche che, la regina delle wedding planner italiane, Cira Lombardo, si è ispirata circondando Peter e Shizuka del profumo dei limoni, del suono delle onde, dell’essenza delle ortensie.

Il matrimonio di Peter e Shizuka è l’esempio perfetto di come l’Italia sia uno dei Paesi europei dove scoprire location incantevoli per rendere davvero unico il giorno del “sì, lo voglio”.

“Voglio raccontarvi le nozze di questi meravigliosi sposi a Positano perché, dopo il periodo del lockdown, stiamo a poco a poco riscoprendo, e direi anche finalmente, la vera bellezza e l’essenza del nostro territorio, apprezzandolo oggi più che mai. Ecco perché, nel corso di questa estate 2020, ho deciso di ricordare un romantico matrimonio a Positano. Per mostrare la bellezza di questa nostra Italia attraverso gli occhi di chi, venendo da lontano, se ne innamora al primo sguardo”.

Matrimonio di Peter e Shizuka: i dettagli di un luxury wedding

Cira Lombardo è sicuramente l’esperta nella realizzazione di veri e propri luxury wedding dove sono i dettagli, i più preziosi e i più ricercati, a fare la differenza.

Per il destination wedding di Peter e Shizuka, lui americano e lei giapponese, ha deciso di puntare tutto sul melting pot e sul mix perfetto, di culture, lingue e tradizioni diverse che si incastrano perfettamente nei colorati scenari di Positano.

A rendere un destination wedding davvero unico è l’attenzione ai desideri degli sposi pur mantenendosi fedeli alla location scelta. Ed ecco che Shizuka ha percorso, con il suo lungo velo stagliato nell’azzurro del cielo, i viottoli di Positano fino ad arrivare in chiesa e poi ha accolto, insieme a Peter, i suoi ospiti su una terrazza a picco sulla scogliera.

destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka

Il profumo inebriante della salsedine ha attraversato la finestra di rose, peonie, ortensie e collane di dendrobium che sovrasta il lungo tavolo imperiale e che si riproduce a specchio incorniciando la mise en place.

Una mise en place delicata e allo stesso tempo ricercata, nei toni dell’oro e del bianco, è quella studiata da Cira Lombardo. La wedding planner si è affidata al Made in Italy, personalizzando i piatti dipinti a mano, uno per uno, con tutti i nomi degli invitati, ponendovi a fianco dei cioccolatini decorati e adagiandovi sopra un menù in giapponese.

Destination wedding: gli 8 consigli di Cira Lombardo per un’organizzazione perfetta

Per pianificare un destination wedding perfetto come quello di Peter e Shizuka bisogna curare ogni aspetto organizzativo. Questo eviterà che la distanza tra la location del matrimonio e gli sposi non metta a rischio la riuscita dell’evento. Ed ecco quindi quali sono gli 8 segreti della wedding planner Cira Lombardo:

destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka
  • Organizzare tutto con molto anticipo e in tempo utile.
  • Chiedere tutte le informazioni sulle procedure burocratiche da osservare per le nozze di stranieri in Italia.
  • “Curare davvero ogni dettaglio, non solo per l’aspetto creativo del wedding day ma anche per la logistica. Bisogna studiare con attenzione tutti gli spostamenti e i soggiorni in hotel. Gli sposi ve ne saranno sicuramente grati!”
  • Il numero degli invitati deve essere ridotto, in un numero compreso tra 10 e 50, perché l’evento sia intimo. “Sarebbe impensabile – spiega Cira Lombardo – spostare molti ospiti in un paese diverso! Inoltre, secondo il galateo e dal momento che la coppia che sceglie un evento di questo tipo è alto-spendente, dovranno essere gli sposi ad offrire viaggio e soggiorno”.
  • Personalizzare l’evento con le tipicità del territorio. “Nel caso specifico di Positano, a dominare sono i colori brillanti, lo shooting fotografico in spiaggia e sul mare, il profumo dei limoni e del limoncello, i dolci tipici. Perché nell’immaginario di una coppia straniera c’è sicuramente un perfetto matrimonio in stile made in Italy”.
  • Organizzare un rehearsal dinner, ossia una cena prima delle nozze per accogliere sposi ed ospiti appena arrivati in Italia.
  • Includere, prima o dopo le nozze, un mini-tour della location del destination wedding alla scoperta delle sue bellezze e dei luoghi più suggestivi ma “attenzione a non esagerare: se ci sono familiari anziani, fate in modo che non si stanchino o stressino troppo”.

Positano e le meraviglie della Costiera Amalfitana

Come nel caso del destination wedding di Peter e Shizuka, perché scegliere Positano? L’Italia offre location mozzafiato, adatte ad ogni stile e ad ogni tipo di matrimonio che sia dedicato a sposi stranieri o coppie del territorio.

destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka
destination wedding Peter e Shizuka

Positano è una di quelle, immersa tra le casine colorate e il suono del mare è il luogo perfetto per un wedding day magico e romantico.

SEI RIMASTA AFFASCINATA DAL DESTINATION WEDDING FIRMATO CIRA LOMBARDO? DAI UN’OCCHIATA ANCHE AL MATRIMONIO DI KETTY E FILIPPO IN STILE LIBANESE!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
The Wedding Place trasforma le strutture ricettive in location per matrimoni
Destination wedding Peter e Shizuka, Cira Lombardo e la magia di Positano

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!