Cira Lombardo, tutto pronto per il nuovo corso di Wedding Planner & Event Coordinator

Dopo il successo registrato nell’ultima edizione, l’imprenditrice Cira Lombardo, Event Creator tra le più affermate in Italia e non solo, è pronta a tornare col nuovo corso di Wedding Planner & Event Coordinator, in programma dal 26 al 30 aprile 2020


Cinque giornate di studio intenso tra lezioni frontali e laboratori pratici per chi vuole diventare Wedding Planner o Event Coordinator. I corsi formativi diretti da Cira Lombardo, Event Creator e imprenditrice di successo, sono all’avanguardia, dinamici e soprattutto completi perché spaziano dai contenuti pratici e creativi, come imparare a realizzare un allestimento floreale; agli aspetti comunicativi e manageriali, come saper gestire i contatti con i fornitori o saper sfruttare in modo strategico i social network. Parola di una professionista come Cira Lombardo, vera regina su Instagram.

Cira Lombardo, la passione e lo studio per essere una Wedding Planner di successo

Il settore dell’organizzazione dei matrimoni non è fatto di improvvisazione ma di tanto studio“. Sono le parole con cui Cira Lombardo, in una recente intervista rilasciata a Sposi Magazine, racconta la sua carriera e i suoi successi che l’hanno condotta a entrare nell’Olimpo degli esperti del settore Wedding in Italia: da Wedding Planner a imprenditrice e persino noto personaggio televisivo.

Qual è il segreto del suo successo? La passione sicuramente, ma unita allo studio e al desiderio di formarsi e conoscere sempre nuovi dettagli della professione.

Cira Lombardo
Cira Lombardo e i diplomati dell’ultima edizione del Corso per Wedding Planner & Event Coordinator

Sin dall’inizio della sua carriera Cira Lombardo insomma punta molto sulla formazione. Oggi, forte dei suoi 15 anni di esperienza nel settore, continua a crederci e a voler mettere a disposizione degli altri le sue conoscenze. È questa la mission dei corsi di Wedding Planner & Event Coordinator, organizzati due volte l’anno da Accademia del Wedding e diretti e coordinati da Cira Lombardo.

Un programma di studio intenso con discipline che spaziano dal marketing alla psicologia, dal floral design ai Destination Wedding.

Cira Lombardo
Cira Lombardo

Come diventare Wedding Planner, i corsi di Accademia del Wedding

Ogni corso consiste in 5 giorni di studio, tra lezioni frontali e laboratori. Alla fine, gli allievi sono chiamati a mettere in pratica quanto appreso in una competizione a squadre.

Nell’ultimo corso di novembre, i partecipanti sono stati divisi in coppie tramite un’estrazione; a ciascuna coppia sono stati assegnati uno stile e un flower tutor, per un totale di 33 squadre. L’esame finale consisteva nel realizzare l’allestimento di un tavolo nello stile assegnato a ciascuna squadra.  

Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo

Ecco gli stili assegnati nell’ultima edizione del corso. Scelti di volta in volta non a caso, poichè rappresentano le tendenze Matrimonio più gettonate e richieste dagli sposi.

  • Moderno. Tendenza minimalista. È uno stile dove eleganza è sinonimo di sobrietà e semplicità: è caratterizzato dall’uso di pochi elementi lineari e puliti, dalle forme geometriche e regolari. I colori predominanti sono il bianco e i colori chiari. I fiori perfetti per lo stile moderno sono le calle. La quantità di fiori può essere anche considerevole, purché vengano rispettati ordine e continuità. 

  • Eco-Recycle. Uno stile che nasce dal concetto di riciclo: si utilizzano oggetti e materiali vissuti e di trasformarli in un’altra cosa in modo originale e sempre coerente con il mood e il fil rouge scelti per le nozze. Si può adattare a qualsiasi tema ma realizzare allestimenti con materiali riciclati non è affatto semplice. Di solito si associano tonalità allegre e brillanti e i fiori usati sono quelli di stagione. Sono perfette le gerbere, le cui corolle sono presenti in natura in tantissimi colori sgargianti.

Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo
  • Natural. Tra gli stili più amati dagli sposi. È il più richiesto nei ricevimenti immersi nel verde di parchi e giardini. Grazie alla folta presenza di piante e fiori regala un’allure fresca ed elegante anche alla chiesa. La tendenza natural torna ogni anno in interpretazioni sempre diverse, come il botanico, con forme geometriche, dettagli minimal, strutture in ferro e ambientazioni da antica serra. O, ancora, il greenery, un colore Pantone caratteristico, fresco e particolarmente adatto a eventi estivi. Da interpretare con fiori che già in natura hanno questa sfumatura di verde, come il viburno, i ranuncoli ibridi pon pon e le ortensie.

Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo
  • Tropical-Caraibico. Uno stile ispirato a località esotiche e in cui i colori predominanti sono le tonalità più allegre e brillanti, come turchese, corallo, giallo, azzurro, fucsia, arancio. Rigorosamente presente il verde delle foglie, che ricorda l’anima più selvaggia delle ambientazioni naturali e tropicali. I fiori perfetti per questo stile sono l’ibiscus, l’orchidea, la protea e l’anthurium, magari abbinati a frutti esotici come l’ananas, il mango, la banana o il frutto della passione, da utilizzare in centrotavola super originali o, semplicemente, per realizzare dissetanti e coloratissimi cocktails da offrire agli ospiti. 

Cira Lombardo
Cira Lombardo
Cira Lombardo
  • Orientale. Scenario da “Le Mille e una notte” tra pesco, lampade lussuose, tovaglie di lino e seta. Sono gli elementi principali dello stile orientale, di per sè lussuoso, tra decori, porcellane e tessuti pregiati. Culture e tradizioni si mescolano in interpretazioni sempre nuove, con risultati destinati a sorprendere. Lo stile orientale può essere letto in mille modi diversi. Ci si può rifare alla delicatezza della cultura giapponese, con palette tenui da accostare a orchidee, fiori di ciliegio, di pesco, fiori di loto e bambù. Ma si può anche decidere di creare un allestimento che richiami le calde atmosfere magiche dell’Arabia Saudita. Quindi tonalità sgargianti, rese preziose da rifiniture in oro o in avorio, composizioni floreali massificate e incensi profumati.

Corso di Cira Lombardo per Wedding Planner & Event Coordinator: il programma

Il prossimo corso di Wedding Planner & Event Coordinator di Cira Lombardo si terrà dal 26 al 30 aprile 2020, a “Il San Cristoforo”, in via Benedetto Cozzolino, Ercolano, in provincia di Napoli.

Il programma del nuovo corso è ampio e dà una prospettiva multidisciplinare a chi vuole affacciarsi alla professione di Wedding Planner. Dalla gestione strategica e managerial al floral design, dall’uso strategico dei social network alle lezioni di bon ton e persino psicologia. Le materie previste nel corso: 

  • Pianificazione
  • Intrattenimento
  • Allestimenti
  • Bon ton
  • Flower design
  • Aspetti legali e burocratici
  • Destination Wedding
  • Psicologia
  • Marketing

Il corso ha una durata complessiva di 5 giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 18. Alla fine ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione rilasciato da Accademia del Wedding e sottoscritto da Cira Lombardo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE, BASTA COMPILARE IL FORM RELATIVO AL CORSO PUBBLICATO SUL SITO DI ACCADEMIA DEL WEDDING!

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
La Wedding Planner Sandra Santoro firma le avventurose nozze ad alta quota di Amy e Daniel
Cira Lombardo, tutto pronto per il nuovo corso di Wedding Planner & Event Coordinator

Sposi Magazine

Gratis per te!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!