Accessori da sposa, tutto per rendere unico il tuo Bridal look

Subito dopo l’abito, ciò che proprio non può mancare sono gli accessori da sposa!

Messaggio pubblicitario

Dagli accessori per capelli alle 5 cose che devi avere con te prima di arrivare all’altare, ecco quali scegliere e come.
(In copertina, diadema e orecchini di Maria Elena Headpieces)


Raccontano l’unicità di ogni donna e, soprattutto nel giorno del matrimonio, gli accessori da sposa sono fondamentali per completare il tuo Bridal look.

Più o meno brillanti e originali, ma assolutamente immancabili per quel tocco di stile e di glamour che non guasta mai, dalla testa…ai piedi!

Accessori da sposa, per completare il tuo outfit

Gli accessori da sposa sono quegli elementi che diranno qualcosa in più di te nel tuo giorno più importante.

Quella spilla tra i capelli, quel ciondolo che brilla al centro del tuo petto, il velo che scende sul tuo viso, le scarpe personalizzate, faranno sapere quanto sei speciale.

Qui, in un solo posto, trovi tutti gli accessori da sposa da avere, con consigli su quali scegliere e le 5 cose essenziali da portare con te per tradizione e come fortuna.

Gli accessori da sposa sono:

Indice

  1. Accessori da sposa per capelli
  2. Gioielli da sposa scintillanti
  3. Scarpe da sposa, glamour e chic
  4. Velo da sposa, tra tradizione e innovazione
  5. Coprispalle per la sposa
  6. Intimo da sposa
  7. I 5 accessori che deve avere la sposa
  8. Accessori sposa particolari
  9. Come scegliere gli accessori sposa?
  10. Dove acquistare gli accessori sposa?

Accessori sposa capelli, per acconciature da urlo

Gli accessori per capelli sono la cornice perfetta per la tua acconciatura da sposa

Diversi per stile e composizione, puoi abbinarli a qualsiasi look, dal più classico e romantico al più originale e unconventional.

Non ti resta, quindi, che scoprirli tutti e trovare quello che fa per te.

Corona e tiara

Se hai scelto un abito principessa o redingote, la corona mini o maxi o la tiara sono gli accessori per capelli perfetti per completare il tuo look.

In questa foto una modella con corona di perline e foglie colore oro, tra gli accessori da sposa per capelli più eleganti di Maria Elena Headpieces
Tiara di Jonida Ripani
In questa foto una corona da sposa con struttura colore oro e cristalli di Jonida Ripani
Corona da sposa di Jonida Ripani

Che tu abbia i capelli sciolti o raccolti, nessun problema perché sia la corona che la tiara si adattano ad entrambe le acconciature.

Cerchietto

Il cerchietto è in assoluto uno degli accessori da sposa per capelli più gettonati.

In questa foto un cerchietto da sposa gioiello di Maria Elena Headpieces con cristalli
Cerchietto di Maria Elena Headpieces
In questa foto una fascia per capelli da sposa con piccoli fiori in tessuto colore turchese e bianco
Fascia per capelli da sposa Aire Barcelona

Simili, ma poco più semplici delle corone riescono ad incorniciare ogni tipo di acconciatura. 

Con strass e perle, puoi scegliere tra il modello rigido o quello a fascia con nastro di raso in base a ciò che ti fa sentire più a tuo agio.

Fermagli

Fermagli oppure forcine gioiello e pettinini sono l’ideale se desideri accessori da sposa che creino piccoli dettagli luminosi tra i capelli.

In questa foto forcine da sposa con fiori in ceramica colore bianco e perline
Via ariannatiaras.com
In questa foto un fermaglio per capelli da sposa di Cristina Signorina con fiori 3D di colore rosa e bianco
Fermaglio con fiori di Cristina Signorina
In questa foto 3 fermagli per capelli da sposa di Annais Bridal. Il primo fermaglio in alto presenta cristalli trasparenti, il secondo è colore oro e presenta cristalli e fiori di colore bianco in porcellana, il terzo è di colore argento con cristalli e fiori bianchi di portacellana
Fermagli per capelli da sposa di Annais Bridal

Questo tipo di accessori per capelli possono essere anche il qualcosa di vecchio da portare con te come amuleto. Chiedi quindi alla tua mamma o alla tua nonna un fermaglio vintage da decorare la tua acconciatura da sposa.

Tralci e ramage

Se vuoi dare un twist deciso alla tua acconciatura, scegli tralci e ramage da modellare su trecce e morbidi chignon.

In questa foto una modella con uno chignon decorata da ramage floreale, tra gli accessori da sposa per capelli di Atelier Emè
Ramage di perline Atelier Emè

Sono sicuramente tra gli accessori per capelli sposa più versatili perché sono l’ideale per la Bride-to-be più glamour e la sposa più rock.

Fascinator

Il fascinator è l’accessorio per la sposa vintage.

In questa foto una sposa con un fascinator a veletta, tra gli accessori da sposa per capelli vintage
Via ariannatiaras.com

Con veletta, piume o fiori 3D nel tessuto abbinato all’abito da sposa, il fascinator è la principale alternativa al velo.

Sceglilo per la cerimonia del tuo matrimonio civile, che sia  in Comune o nella location del tuo ricevimento.

Fiocco

Con nastro sottile o più ampio, il fiocco da sposa è l’altra alternativa al velo, perfetto se cerchi un accessorio per capelli romantico e modaiolo allo stesso tempo.

In questa foto una sposa di spalle con un grande fiocco bianco, tra gli accessori da sposa per capelli più originali di Blunbow.  Mostra anche il suo bouquet di tulipani bianchi e fiori colore rosa
Fiocco di BLUNBOW – Wp: Priscilla Llorens – Location: Casa Batllo

A chiudere un semiraccolto oppure ad unire piccole trecce in un raccolto morbido, abbinalo al tuo outfit fuori dagli schemi.

Torna al menù


Gioielli da sposa, l’ideale per farti brillare

I gioielli sono i migliori amici delle donne, per parafrasare Marilyn Monroe. E come darle torto, soprattutto nel giorno delle nozze!

Minimal o maxi, i gioielli sono infatti accessori da sposa irrinunciabili perché sono quelli che ti circonderanno, letteralmente, di scintillio.

Ecco i 5 gioielli da sposa per la tua parure.

  • Collana.
    A girocollo, lunga, con punto luce abbinala alla scollatura del tuo abito da sposa.

  • Orecchini.
    Pendenti o con chiodino, con perle o diamanti sceglili insieme alla collana.

  • Bracciali.
    Il più gettonato dalle spose è il tennis di diamanti, ma puoi optare anche per un modello rigido.

  • Anelli.
    La sposa non dovrebbe indossare nessun anello oltre alla fede nuziale. Puoi scegliere comunque di indossare un anello di famiglia, appartenuto per esempio alla tua nonna.

L’orologio solitamente non è compreso tra i gioielli da sposa, ma se proprio non puoi farne a meno, punta su un modello bracciale con quadrante piccolo e cinturino sottile o gioiello.

I Bridal Jewels, bada bene, devono essere sempre veri quindi ok all’argento e all’oro, preferibilmente bianco, ma va bene anche giallo o rosa.

Sì, poi, a diamanti e perle, ma evita le pietre colorate, soprattutto in nuance molto accese come i rubini e gli smeraldi.

In questa foto una modella indossa una parure da sposa Swarovski con collier, bracciale tennis e orecchini a bottone
Via Swarovski.com

Vuoi conoscerli tutti nel dettaglio? Leggi anche la nostra Guida completa ai gioielli da sposa.

Torna al menù


Scarpe da sposa: sì, le voglio tutte!

Le scarpe sono gli accessori sposa su cui si concentra tutto il glamour del look Bridal.

Con tacco basso, medio oppure alto, altissimo, le scarpe da sposa non passano mai e poi mai inosservate. 

Quindi, nemmeno a dirlo, quando vai a comporre il tuo kit di accessori da sposa riponi la massima attenzione nella scelta delle calzature.

I modelli di scarpe da sposa tra cui puoi scegliere sono 10.

  • Décolleté.
    Sono le scarpe da sposa chiuse. A punta o stondate, hanno un tacco alto fino a 10 centimetri.
  • Sandali
    Sono conosciute come scarpe aperte. Con tacco sottile o largo, i sandali possono avere anche un plateau per quel pizzico di comodità in più che ti serve.
  • Slingback
    Le slingback sono anche dette Chanel e si riconoscono perché chiuse davanti e aperte dietro, con un cinturino dietro al tallone.
  • Open toe
    La caratteristica delle scarpe open toe è la punta leggermente aperta che lascia intravedere le punte delle dita. 
  • Mary Jane
    Le Mary Jane sono le scarpe da sposa con tacco largo, punta chiusa stondata e cinturino, più o meno sottile, sul dorso del piede.
  • Sabot
    Chiamati anche mules, i sabot da sposa sono chiusi davanti e completamente aperti dietro, con o senza tacco.
  • Scarpe sposa gioiello
    Che siano décolleté, pumps o sandali, le scarpe gioiello presentano dettagli preziosi come pietre o inserti in oro o argento.
  • Ballerine
    Sono le scarpe flat, cioè basse, per eccellenza. Per le tue nozze sceglile con perline, pizzo o dettagli scintillanti.
  • Sneakers
    Le scarpe sposa da ginnastica o sneakers sono la scelta più originale. Sceglile come second shoes o da indossare fin dalla cerimonia.
  • Stivali da sposa
    Al ginocchio o in versione ankle boots, cioè stivaletti, gli stivali sono le scarpe per le spose rock.
In questa foto i piedi di una sposa mentre chiude il cinturino del suo sandalo bianco con tacco basso

Per scegliere le scarpe da sposa considera il tuo abito, lo stile del matrimonio, i costi e tanto, tanto altro.

Ed è per questo che abbiamo realizzato per te l’articolo su alle scarpe da sposa, tutta da consultare!

Torna al menù


Velo da sposa: i 14 tipi tra cui scegliere il tuo

Tra gli accessori da sposa più sottovalutati, il velo da sposa è, in realtà, quello dal fascino senza tempo.

I tipi di velo da sposa sono in tutto 14.

Eccoli elencati qui di seguito, in ordine di lunghezza, dal più corto al più lungo:

  • Veletta o Birdcage.
    È il più corto di tutti ed è l’accessorio chic, perfetto per un abito corto e un matrimonio vintage.
  • Velo a triangolo o a petalo.
    Ha una lunghezza di circa 30 centimetri e copre il mento mentre sulle spalle è leggermente più lungo. Sceglilo per un look sposa sbarazzino.
  • Flyaway.
    È un velo corto che, però, cade sulle spalle, o poco sotto, e si porta all’indietro.
  • A scialle o velo Shoulder.
    Ha una lunghezza superiore ai 90 centimetri, copre le spalle (“shoulder” in inglese vuol dire proprio “spalle”) e non arriva mai al gomito.
  • Velo a gomito o Elbow.
    È leggermente più lungo del precedente, arriva al gomito fino a coprirlo ed è tra i veli più versatili.
  • Alla vita o velo Waist.
    Scende fino all’altezza della vita ed è uno dei veli più scelti dalle spose perché facile da abbinare su tutti i modelli di abito
  • Velo ai fianchi o velo Fingertips.
    Lungo fino a sfiorare le punte delle dita, è il più amato dalle spose perché capace di bilanciare ogni tipo di fisicità.
  • Al ginocchio o velo Knee.
    Il primo del gruppo dei veli lunghi, di poco più di 2 metri, può essere anche usato su abiti da sposa corti e per un matrimonio civile.
  • Velo Valzer o velo Floor.
    Chiamato anche Ballet, è lungo fino a toccare il pavimento, ma ti permette di muoverti agevolmente e di danzare.
  • Velo cappella o velo Chapel.
    È lungo poco meno di 3 metri ed è il primo dei veli lunghi più utilizzati per un matrimonio religioso ed elegante.
  • Velo Chiesa o velo Church.
    È lungo più di 3 metri e, come dice il nome stesso, è adatto per i matrimoni religiosi in chiese grandi e con una lunga navata. 
  • Velo Cattedrale o velo Cathedral.
    Lungo 4 metri, è un velo maestoso. Sceglilo se, dietro di te, ci sarà la tua damigella d’onore a reggerlo.
  • Velo Royal.
    Come puoi capire dal nome, è il velo utilizzato dalle spose delle famiglie reali e può essere lungo fino a 7 metri.
  • Mantiglia o velo a Madonna.
    Ha una lunghezza variabile, ma non manca mai un ricco bordo in pizzo e si poggia direttamente sulla testa, incorniciando il viso.
In questa foto una sposa indossa un velo a mantiglia con bordo in pizzo di Giuliani Couture
Velo a mantiglia di Giuliani Couture – Ph. Alessio Piombo

Quando si dice che è il velo a fare la sposa, si dice una verità assoluta.

Se, infatti, sei tra le future spose ancora indecise se indossarlo o che, addirittura, rifiutano l’idea di abbinarlo al proprio abito, il nostro consiglio è quello di provarlo almeno una volta, senza pregiudizi.

Chissà che tu ti convinca a dire “Sì, lo voglio”!

Bene, ti abbiamo incuriosito almeno un po’? E allora non ti fare mancare la Guida al velo da sposa.

Torna al menù


Coprispalle da sposa: quale e come sceglierlo

Il coprispalle da sposa è una giacca corta fino a metà busto, che copre del tutto o a metà le braccia.

Se stai cercando accessori da sposa per l’inverno o qualcosa per coprire le spalle in chiesa da mettere sopra l’abito da sposa, il coprispalle, che puoi sentire chiamare anche bolero o bolerino, è ciò che ti serve.

In questa foto un elegante coprispalla Rosa Clarà decorato con perline a forma di fiore.
Il coprispalle con perline firmato Rosa Clarà

È l’accessorio giusto soprattutto se non vuoi indossare il velo e hai una scollatura importante sia davanti che sulla schiena.

Le proposte delle maison di moda sposa in fatto di coprispalle sono davvero varie. Qui ti mostriamo le più gettonate. 

Ma ricorda, abbina il coprispalle all’abito in modo che si fondano alla perfezione, soprattutto se si tratta di un vestito trasformabile.

  • Coprispalle in pizzo.
In questa foto una modella indossa un abito ad A in chiffon con coprispalle in pizzo
Coprispalle di Pronovias
In questa foto una modella indossa un abito da sposa in chiffon con scollatura a cuore un coprispalle da sposa in pizzo a maniche corte
Bolero in pizzo della linea di abiti da sposa Angela Bianca di Monica Loretti
  • In tulle.
In questa foto una modella indossa un abito scivolato in satin con coprispalle in tulle Atelier Emè
Coprispalle in tulle
  • In pelliccia.
In questa foto una modella indossa un abito a sirena con coprispalle in pellicciotto
Coprispalle di Bianco Evento
  • Coprispalle in chiffon.
In questa foto una modella indossa un abito scivolato in chiffon con coprispalle abbinato di Max Mara
Coprispalle di Max Mara
  • In maglia.
In questa foto un bolero da sposa in maglia di Couture Hayez
Coprispalle di Couture Hayez

Puoi trovare il coprispalle da sposa anche sotto forma di stola da fermare con una spilla gioiello o da adagiare sulle braccia. 

Suggerimento furbo.

Se ti piace l’idea, durante il ricevimento, puoi usare anche il tuo velo come stola ​😉​

Torna al menù


Intimo da sposa, sensuale eleganza

Scelto l’abito, è il momento di acquistare l’intimo da sposa giusto che lo esalti e ti faccia sentire a tuo agio.

La lingerie, infatti, è l’accessorio da sposa che oscilla tra comodità ed eleganza: anche se invisibile, può essere il migliore dei tuoi alleati.

Colorato, bianco o nude, cioè dello stesso colore della tua pelle, sceglilo in base alla scollatura del tuo abito. 

Se, poi, il tuo è un abito a sirena o vuoi rendere le tue forme più armoniose, opta per un intimo da sposa modellante, perfetto per snellire la figura.

Non dimenticare, infine, l’intimo per la preparazione sposa. Con kimono e sottoveste, potrai posare in tutta serenità durante trucco e parrucco.

Oltre a queste tips importantissime, però, c’è tanto, tantissimo altro da sapere e conoscere su questo argomento. 

Fai la tua scelta finale, leggendo anche il nostro articolo sull’intimo sposa.

In questa foto una donna inquadrata solo sul busto posa con il suo intimo da sposa composto da calze autoreggenti, slip, reggiseno e vestaglia in pizzo e seta tutto in coordinato
Ph. senivpetro via freepik.com

Torna al menù


Accessori sposa nella tradizione: ecco le 5 cose che devi avere

Cosa deve avere una sposa il giorno del matrimonio? 

Probabilmente anche tu ti stai ponendo questa domanda sugli accessori da sposa della tradizione.

Si rifà alla filastrocca inglese che recita: “Something old, something new, something borrowed, something blue. And a silver sixpence in your shoes”.

Quindi, che tu ci creda o no, sappi che a te, futura sposa, non devono mai mancare 5 cose di buon auspicio.

1. Qualcosa di vecchio.

Simboleggia il legame con il passato e la famiglia, cioè le fondamenta per costruire la vita futura. 

Per questo motivo è solitamente un oggetto appartenuto alla nonna o alla mamma della sposa, come il velo, un fermaglio per capelli, un gioiello o lo stesso abito da sposa tramandato di generazione in generazione.

Tra le idee più originali c’è quella di cucire all’interno di un abito da sposa il bottone di un vestito appartenuto ad una parente molto vicino.

2. Qualcosa di nuovo.

Rappresenta la nuova vita che sta per iniziare ed è quindi simbolo di speranza e ottimismo.

Per tradizione, è l’abito quel qualcosa di nuovo indossato dalla sposa, ma può essere qualsiasi cosa come un gioiello, un paio di calze, un rossetto, il velo o un accessorio per capelli.

3. Qualcosa di prestato.

È il simbolo delle persone più care alla sposa, come le amiche o le sorelle. È come se, attraverso l’oggetto prestato, la sposa attirasse a sé la loro felicità come un amuleto.

Può essere per esempio un gioiello, un fermaglio per capelli o la giarrettiera da sposa.

In questa foto una giarrettiera da sposa con fiocco e cristallo colore blu
Acquistala su Martha’s Cottage usando il codice sconto SPOSIMAGAZINE

4. Qualcosa di blu.

Non è necessario che si veda, ma deve esserci!

Un nastro blu cucito all’interno dell’abito o un fiocchetto sulla giarrettiera è simbolo, secondo la tradizione israeliana, di purezza, fedeltà e sincerità.

Tra le opzioni più gettonate dalle spose ci sono anche un gioiello con zaffiro o acqua marina, oppure le scarpe blu proprio come le Manolo Blahnik di Carrie Bradshaw in Sex and the City.

5. Una monetina nella scarpa o qualcosa di regalato

L’originale tradizione inglese prevede che la sposa inserisca nella sua scarpa sinistra una monetina da 6 pence come augurio di prosperità economica per la famiglia che sta per nascere. 

Se ti piace l’idea, puoi scegliere qualsiasi tipo di monetina e puoi anche cucirla all’interno dell’abito, per esempio nell’orlo o nella fodera. 

In Italia, la monetina è stata sostituita da qualcosa di regalato, solitamente gli orecchini regalati dalla suocera della sposa, oppure la giarrettiera regalata da un’amica o l’intimo da sposa.

Torna al menù


Accessori sposa particolari, il tuo tocco inconfondibile

Quel particolare che ti rende unica.

Gli accessori da sposa particolari sono perfetti per personalizzare, con originalità, il tuo outfit.

Dettagli di stile diversi, mai visti prima e per questo stupendi, sono gli accessori che non passeranno inosservati e che lasceranno tutti a bocca aperta.

Ti parleremo di:

  • bridal jacket o giacca da sposa;
  • cappelli;
  • guanti da sposa;
  • borsa;
  • sneakers personalizzate;
  • cinturino gioiello per l’abito;
  • bridal kit.

Giacca da sposa

Quando le temperature scendono e l’idea del coprispalle non fa per te, che sei una sposa fuori dagli schemi, quello che ti ci vuole è la Bridal Jacket, cioè la giacca da sposa.

Supercool in jeans o in versione chiodo in pelle più rock, puoi trovare le giacche da sposa già personalizzate.

In questa foto due sposi in un bosco si tengono per mano e, l'uno appoggiato all'altra sulla fronte, mostrano il retro delle loro giacche jeans over personalizzate
Via theneonmuse.com
In questa foto una sposa con capelli corti di spalle con le mani sui fianchi mostra il retro del suo giubbotto di pelle bianco personalizzato con una citazione in inglese
@custombymj via Instagram

Ma se sei brava con il fai da te, puoi personalizzare la tua Bridal Jacket customizzandola con il tuo nome, la data delle nozze, una citazione, un verso della vostra canzone del cuore.

Per farlo, usa pennarelli o vernice per tessuti, cristalli Swarovski, piume, strass, frange, perle, pietre preziose o patch termici.

Cappello

I cappelli da sposa, a falda larga o modello Borsalino, sono allo stesso tempo chic ed estrosi. 

Valida alternativa al velo, il cappello da sposa è un colpo d’occhio che stravolge anche il look più romantico, conferendo un accento squisitamente glamour.

In questa foto una modella indossa un cappello da sposa a falda larga
Via poirier.nl

Se l’idea ti stuzzica, ricorda però che, secondo il Galateo, la sposa può indossare il cappello per i matrimoni celebrati prima di mezzogiorno e all’aperto. 

Quindi evitalo se ti sposi in chiesa e toglilo se il tuo ricevimento è al chiuso.

Guanti da sposa

I guanti da sposa sono perfetti per un matrimonio vintage, per esempio per nozze anni 20, ma anche per aggiungere un accessorio elegante al tuo abito.

In questa foto guanti da sposa in tulle con inserti di pizzo sulle lunghezze
@YesBridalBoutique-via-etsy.com.webp

Corti o lunghi fino al gomito, occhio al tessuto che deve essere sempre abbinato a quello dell’abito. 

A proposito della lunghezza dei guanti, sceglili lunghi se il tuo matrimonio è in autunno o in inverno.

Preferiscili corti, invece, se le tue sono nozze primaverili o estive e se le tue braccia non sono lunghe e affusolate.

Borsa da sposa

Una pochette o una clutch sono le opzioni perfette per la tua borsa da sposa dove poter riporre smartphone, fazzolettini per le tue lacrime di gioia e rossetto per eventuali ritocchi.

Puoi scegliere tra una borsa bianca o una colorata in una nuance tenue come il rosa cipria.

In questa il dettaglio di una sposa che tiene tra le mani una pochette a busta  bianca con frange di perline
Pochette da sposa di Grace loves lace

Tra le preferite tra le spose ci sono le borse con ricami floreali 3D e inserti preziosi di cristalli.

In questa foto una clutch da sposa quadrata con chiusura gioiello di Alexander McQueen
Clutch da sposa di Alexander McQueen
In questa foto una borsa da sposa di Higar Novias modello clutch di colore bianco con chiusyra colore oro e dettagli gioiello a forma di fiore sulla parte anteriore con perline e cristalli
Clutch da sposa con fiori 3D in perle e cristalli di Higar Novias

Mentre l’idea più cool è quella di personalizzare la tua pochette da sposa con i ricami del tuo abito o con disegni dipinti.

In questa foto una clutch da sposa dipinta con fiori rosa e mimosa di Chiara Vitale Bridal
Clutch personalizzata di Chiara Vitale Bridal
In questa foto il dettaglio di una clutch da sposa dipinta di Chiara Vitale Bridal
Clutch personalizzata di Chiara Vitale Bridal

Sneakers personalizzate

Da usare come second shoes, cioè scarpe da indossare una volta scesa dai tacchi, oppure fin dall’inizio del tuo giorno più bello, le sneakers personalizzate sono tra gli accessori da sposa più particolari.

In questa foto la mano di un artista mentre dipinge una converse da sposa con il disegno di una sposa di spalle che varca un arco di di fiori
@ilmarchese1 via Instagram

Con la tua caricatura dipinta accanto a quello del tuo sposo e la data delle nozze scegli le scarpe da ginnastica personalizzate per unire comodità e stile.

Cintura da sposa

Se pensi che al tuo abito manchi quel qualcosa che lo renda ancora più speciale, una cintura gioiello o una fusciacca potrebbero essere la risposta.

Adatta sia su un abito a sirena che su un abito ampio, la cintura da sposa ti aiuta a sottolineare e ad impreziosire il punto vita.

Occhio, quindi, a non indossarla se la cintura, al contrario, rischia di sbilanciare la figura.

Ma non è finita qui! Il cinturino è anche l’accessorio super cool per cambiare il mood del tuo vestito da sposa tra la cerimonia e il ricevimento.

In questa foto una modella indossa un abito in tulle con cinturino gioiello in vita
Cintura Pronovias

Un’alternativa al cinturino, che impreziosisce comunque il punto vita e segna una vera cifra di stile, è l’applicazione delle tue iniziali sul bustier dell’abito.

In micro perle, paillettes o Swarovski, il tuo monogram personalizzato renderà il vestito assolutamente unico. E chic.   

In questa foto un bustier con iniziali firmato Rara Avis
Bustier con iniziali Rara Avis

Pochette con kit d’emergenza

Il Bridal kit è il kit d’emergenza della sposa, la pochette da portare sempre con te o da affidare a tua sorella, alla tua mamma o alla tua damigella d’onore, con tutto il necessario per affrontare gli imprevisti.

In questa foto la pochette con kit d'emergenza, tra gli accessori da sposa più richiesti
@LMHandcrafted via etsy.com

Componi il tuo Bridal kit con:

  • una pochette in stoffa;
  • rossetto, blush e matita per ritoccare il trucco;
  • fazzolettini per le tue lacrime di gioia a prova di sbavature;
  • forcine;
  • calze di ricambio;
  • ago e filo;
  • cerotti;
  • pillole per mal di testa.

Torna al menù


Come scegliere gli accessori da sposa?

Ora che conosci tutti gli accessori da sposa vediamo insieme come sceglierli senza sbagliare abbinamento.

Si tratta di consigli validi per tutti gli accessori, siano quelli per capelli, per i gioielli, le scarpe, il velo, l’intimo e il coprispalle.

Per scegliere gli accessori da sposa devi considerare:

  • il modello dell’abito con particolare attenzione al tipo di scollatura, allo stile, alla presenza o meno di ricami;

  • la tua personalità, perché tutto, soprattutto gli accessori deve rispettarla senza cambi di stile dell’ultimo minuto che ti farebbero sembrare quella che non sei;

  • il mood del matrimonio. Se le tue sono nozze eleganti potrai scegliere accessori più importanti, mentre opta per accessori semplici o a tema nel caso di un matrimonio Country o Boho chic;

  • la forma del tuo viso, perché gli accessori gli facciano da cornice nel tuo giorno più bello;

  • la tua fisicità. Se sei una sposa petite, minuta, ti consigliamo di evitare accessori troppo imponenti;

  • l’acconciatura, che deve accordarsi con tutti gli accessori;

  • la stagione dell’anno, soprattutto nel caso del coprispalle.

Oltre a queste tips “salvavita”, vogliamo darti un ultimo consiglio citando Coco Chanel: se ti rendi conto di aver scelto troppi accessori, “prima di uscire, guardati allo specchio e levati qualcosa”.

Torna al menù


Dove acquistare gli accessori da sposa?

Puoi acquistare gli accessori sposa presso l’atelier dove hai acquistato l’abito. 

Molti atelier, infatti, hanno a disposizione una vasta scelta di veli, scarpe da sposa, accessori per capelli, cinture e persino vari modelli di intimo da sposa, da far cucire anche all’interno dell’abito.

Comprare gli accessori sposa direttamente in atelier, ti assicurerà che siano perfettamente abbinati al tuo vestito, ma se ciò non fosse possibile hai a tua disposizioni altre alternative.

Da un lato puoi trovare opzioni più che valide nei negozi specializzati in accessori sposa della tua città.

Ma puoi anche acquistare accessori da sposa online di ottima qualità, sui siti specializzati o su piattaforme come Amazon.

Torna al menù

 

    Iscriviti alla nostra newsletter

    Cosa ne pensi?

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    No Comments Yet.

    Previous
    Abiti da sposa Marco y Maria 2023, come d’incanto
    Accessori da sposa, tutto per rendere unico il tuo Bridal look

    Rivista digitale

    Scarica gratuitamente l'edizione n°12 di Sposi Magazine

    Sposi Magazine è la rivista delle spose, pensata per accompagnarle dal primo momento dell’organizzazione delle nozze fino al giorno del matrimonio vero e proprio.

    Invieremo la rivista direttamente sulla tua casella di posta