Musica matrimonio: le playlist per nozze da s…ballo!

Per l’ingresso in chiesa, per la cerimonia civile, per il primo ballo da marito e moglie… La musica matrimonio che sceglierai per il giorno del tuo Sì, è e sarà la colonna sonora del vostro amore. 

Messaggio pubblicitario

In questo articolo troverai le playlist che abbiamo creato per te 🎧  Nei commenti scrivici i tuoi consigli da suggerire alle altre spose! (in copertina, foto di VDA Studio Wedding Artists)


Alcune canzoni le ascolti da sempre, altre ti torneranno in mente per molti anni, altre ancora le canticchierai quando ti sentirai felice perché ti riportano ad uno dei tuoi giorni più belli: quello delle nozze.

Messaggio pubblicitario

Stiamo parlando della colonna sonora più importante di tutte, quella composta dalla musica matrimonio che avrai scelto per il tuo “Sì, lo voglio”.

Musica matrimonio, la colonna sonora del vostro amore

Canzoni pop, pezzi disco, brani di musica classica… La scaletta è lunga, lunghissima e cambia in base al momento della giornata che le note dovranno incorniciare.

Dall’ingresso in chiesa al primo ballo da marito e moglie; dalla musica per danzare tra le braccia di papà o del nonno a quella per il taglio della torta, il nostro consiglio è di cominciare a mettere in moto la fantasia.

Ma soprattutto le tue emozioni. Sì, perché ogni brano che comporrà la scaletta con la musica del tuo matrimonio dovrà raccontare di te, del tuo compagno o della tua compagna, della vostra storia d’amore. 

Nulla può essere lasciato al caso.  

Messaggio pubblicitario

Musica da matrimonio, ecco i nostri consigli 

Ecco perché, allora, abbiamo deciso di scrivere questo articolo. Abbiamo raccolto quante più idee, consigli, cose da sapere, per aiutarti a scegliere la musica matrimonio più adatta alla tua coppia.

Il nostro obiettivo è guidarti, accompagnarti, aiutarti a stilare la scaletta perfetta: ogni momento avrà la sua melodia, per fissarlo meglio nei ricordi. E nel cuore 💕

In più, qua e là troverai le playlist su YouTube 🎧  firmate Sposi Magazine.

In questo modo, scegliere sarà un gioco da ragazzi (o quasi!) 🎶  

Indice

  1. Come scegliere la musica del matrimonio
  2. Siae & Co: quanto costa l’intrattenimento musicale?
  3. Musica per matrimonio in Chiesa
  4. Musica per matrimonio civile
  5. Musica ricevimento matrimonio
  6. Dj set, dopo la torta tutti in pista
  7. Musica per matrimonio “a tema”: tutti i generi
In questa foto un musicista che suona il sax balla e si diverte con gli ospiti di un matrimonio
Ph. Gianni Di Natale

Come scegliere la musica per matrimonio perfetta?

Dalla teoria alla pratica! Se ti stai domandando come si fa a scegliere la musica per matrimonio giusta, ti consigliamo di continuare a leggere ⤵️

  1. Pensa al contesto.

Il matrimonio sarà in chiesa o in una location con rito civile? Questo è il primo punto elemento da considerare per stilare la prima parte della tua scaletta musicale per le nozze.

Se ti sposi in chiesa, infatti, dovrai pensare ad enfatizzare con la musica determinati momenti (ad esempio, l’offertorio) e magari alcune scelte saranno “obbligate”. Se ti sposi con rito civile, invece, avrai più libertà di scelta e potrai sbizzarrirti anche su note insolite!      

  1. Per il rito, quartetto d’archi sì o no?

Durante la celebrazione del rito, sia religioso che civile, puoi scegliere di far esibire un quartetto d’archi (in verità possono essere da 2 a 6!). 

Ciò significa che a suggellare momenti importanti come il tuo ingresso e la vostra uscita insieme, e anche lo scambio delle fedi, ci penserà la musica suonata dal violino, dall’arpa, dall’organo, dal violoncello… 

In più, puoi anche decidere di far accompagnare la musica dalla voce di un cantante lirico solista. 

In questa foto un professionista di musica per matrimonio suona il violoncello
  1. Il matrimonio ha un tema?

Prima pensa al rito, subito dopo al ricevimento. Hai dato un tema alle tue nozze e c’è un genere musicale che lo rappresenta meglio di altri? Beh, non puoi non considerarlo nello stilare la tua scaletta! 

Se, ad esempio, le tue nozze sono a tema Anni 90, via libera alla musica Pop  che ha segnato la tua adolescenza: dai Lunapop alle sigle di cartoni come Sailor Moon, sarà un bel tuffo nei ricordi.

  1. Scegli tra il gruppo musicale o un cantante solista.

A questo punto, devi riflettere sul tipo di intrattenimento musicale che vuoi offrire ai tuoi ospiti durante la cena. Tutto dipende dall’idea di festa di nozze che hai in mente! 

Hai due possibilità:

  • il gruppo o la band, per un effetto da concerto “live”, che sicuramente fra una portata e l’altra trascinerà gli invitati in pista;
  • il cantante solista, per un tipo di intrattenimento più soft, con una musica meno invadente, quasi da sottofondo.  
  1. Occhio al budget!

Come sempre, nell’organizzazione del “Sì, lo voglio” devi tenere a mente il budget matrimonio che hai a disposizione e, soprattutto, quanto hai destinato per ogni singola voce di spesa. 

Il costo della musica per le nozze, infatti, può variare da qualche centinaio di euro a fin oltre i mille.   

  1. Stabilisci le canzoni per i momenti principali.

Definire la scaletta musicale per il matrimonio è un lavoro di squadra con il professionista o il gruppo che hai deciso di ingaggiare. Se è giusto che ti affidi a lui/loro per la scelta di buona parte della playlist, partecipa in prima persona all’assegnazione dei brani per i momenti principali.

La canzone della vostra coppia, ad esempio, sarà perfetta per il primo ballo da marito e moglie. E per l’ingresso in location dopo la cerimonia nuziale? Tra gli altri brani “speciali” ci sono quelli per il ballo con papà, con il nonno o tuo fratello; per il taglio della torta, ecc… 

Insomma, tutti momenti che meritano di essere celebrati con le (vostre 💖 ) canzoni del cuore. 


Ma… Quanto costa la musica del matrimonio?

Prima di passare a suggerirti le playlist, le canzoni e i brani tra cui scegliere per stilare la tua scaletta musicale, parliamo un attimo di costi.

La spesa totale per la musica del matrimonio comprende, infatti, non solo il cachet per il professionista o la band che avrai ingaggiato, ma anche i costi della SIAE.

In questa foto due sposi abbracciati sulla pista da ballo del loro ricevimento nuziale

SIAE matrimonio: cos’è e quanto costa

Innanzitutto cominciamo col dire cos’è la SIAE: l’acronimo sta per “Società Italiana degli Autori ed Editori” e si tratta dell’ente predisposto proprio alla tutela del diritto d’autore, dunque del lavoro di autori ed artisti le cui opere sono frutto di un’attività intellettuale. 

Per far eseguire dal vivo i brani musicali e/o riprodurre musica registrata, tu e il tuo compagno dovrete ottenere la licenza SIAE per una festa privata (puoi fare la tua richiesta attraverso i servizi online SIAE).

Ecco le tariffe nel dettaglio.

Per la riproduzione di brani dal vivo, i costi per i diritti d’autore da sostenere sono di:

COSTONUMERO INVITATI
199,00 euroFino a 200 invitati
299,00 euroOltre i 200 invitati

Se per l’intrattenimento musicale è prevista anche la riproduzione di brani registrati (è il caso del Dj, ad esempio), allora dovrai pagare in più anche i cosiddetti diritti connessi:

COSTONUMERO INVITATI
79,00 euroFino a 200 invitati
119,00 euroOltre i 200 invitati

Prezzi musica per matrimonio 

Oltre alle tariffe SIAE per feste private, dovrai calcolare nel tuo budget il costo vero e proprio per i musicisti che si occuperanno di far ballare te, tuo marito e i vostri invitati.

Ecco quali sono in media i prezzi (circa!) a livello nazionale:

  • Musicisti in chiesa: da 150 a 700 euro (il costo varia in base al numero e alla tipologia di strumenti scelti).
  • Band o gruppo musicale: da 500 a 1500 euro. 
  • Piano bar, cioè un solista o un duo con tastiera: da 400 a 600 euro. 
  • Dj professionista: da 250 a 600 euro.
In questa foto due sposi abbracciati, intenti a guardarsi negli occhi, mentre sono circondati dagli invitati del loro matrimonio
Ph. Giuseppe Santanastasio

>> A proposito di costi… Scarica il foglio di Excel per calcolare e non sforare il tuo budget matrimonio! <<


Musica per matrimonio in Chiesa

Parliamo di musica. Di brani da ascoltare e tra cui scegliere quelli che accompagneranno i momenti più belli, emozionanti, simbolici del tuo matrimonio religioso. 

Dall’ingresso all’offertorio, dai brani religiosi alle sinfonie di musica classica, passando per i pezzi strumentali e quelli da far cantare, ecco i nostri consigli in fatto di musica per il tuo matrimonio in Chiesa.

Musica per l’ingresso in chiesa della sposa

Momento tra i momenti, il tuo ingresso in chiesa è e sarà uno dei passaggi salienti dell’intera giornata delle nozze. Ecco, allora, che incorniciarlo e fermarlo nei ricordi con la sinfonia giusta è essenziale. 

Questi sono i brani di musica classica per l’ingresso in chiesa della sposa più conosciuti, scelti e amati dalle coppie: 

  • Wedding March (Lohengrin) di Richard Wagner
  • Marcia nuziale di Felix Mendelssohn
  • Canon in D (Re maggiore) di Pachelbel 
  • Aria Sulla IV Corda di Johann Sebastian Bach
  • The Prince of Denmark’s March di Jeremiah Clarke
Playlist musica per l’ingresso in Chiesa della sposa

Musica per l’offertorio

L’offertorio è il momento della benedizione del pane e del vino, quando si portano all’altare i doni per il banchetto. Un rito simbolico importantissimo, anche se non scelto da tutti, che in caso tu l’abbia previsto va esaltato con il giusto sottofondo musicale. 

Tra i brani più adatti per l’offertorio di un matrimonio, ci sono:

  • Ave Maria di Schubert
  • Largo di Händel
  • Amazing Grace di John Newton
  • Adagio di Albinoni
  • Ave Maria di Verdi 
  • Dolce Sentire
  • Servo per amore
  • Tu sei la mia vita
  • Il pane del cammino
  • Come ti ama Dio
  • Pane del cielo
  • Se m’accogli
  • Benedici o Signore

🎧 Ascolta la nostra playlist con i brani per l’offertorio di un matrimonio religioso 🎧

Musica per l’uscita degli sposi

È fatta! Siete marito e moglie. Rintoccano le campane, tra qualche ora si leveranno in alto i calici, ma ora è il momento di far suonare a festa gli strumenti che avete scelto per accompagnare il vostro rito nuziale. 

Messaggio pubblicitario

Ecco, allora, alcune idee musicali adatte per l’uscita degli sposi:

  • Marcia nuziale, di Felix Mendelssohn
  • Canon in D (Re maggiore), di Pachelbel 
  • Hallelujah, di Händel
  • Corale, dal S. Antonio di Brahms
  • Hallelujah, da Il monte degli Ulivi di Beethoven
  • Exultate Jubilate, di Mozart
  • River Flows in You, di Yiruma
La playlist con la musica per l’uscita degli sposi dalla Chiesa

Musica per matrimonio civile: 18 tracce imperdibili

Niente rito religioso, tu e il tuo futuro marito convolerete a nozze con matrimonio civile? Via libera alla fantasia, in fatto di musica con cui accompagnare la celebrazione nuziale.

Il repertorio tra cui scegliere, infatti, si amplia notevolmente. E nulla vieta di inserire brani pop e ballad che fanno simbolicamente parte della vostra storia d’amore. 

Così, dall’ingresso all’uscita degli sposi, compreso l’eventuale rito simbolico che avete scelto di inserire nella cerimonia, ecco una scaletta di musiche per matrimonio civile che può fare al caso tuo.

In questa foto due sposi tengono nelle loro mani due candele durante il rito simbolico di un matrimonio civile

18 musiche per la celebrazione del rito civile: la scaletta

Ascoltale, riascoltale con il tuo compagno o la tua compagna, scegliete quelle che vi emozionano di più e decidete quali far suonare durante la cerimonia e in quali precisi istanti ❤️

  • Perfect, di Ed Sheeran, nella versione dei 2Cellos
  • Hallelujah, di Jeff Buckley
  • A Thousand Years, di Christina Perri
  • For The Love Of A Princess, nella versione di Hauser
  • River Flows in You, di Yiruma
  • Over The Rainbow e What A Wonderful World, nella versione di Israel Kamakawiwo’ole
  • Il Postino, colonna sonora di Luis Bacalov
  • Nuovo Cinema Paradiso, colonna sonora di Ennio Morricone
  • Buongiorno Principessa, di Nicola Piovani
  • Una mattina (dal film Quasi Amici), di Ludovico Einaudi
  • Come fratelli, di Paolo Buonvino
  • Arrival of The Birds & Transformation, di The Cinematic Orchestra
  • Canon in D (Re maggiore) di Pachelbel
  • A Time For Us (dal film Romeo&Juliet), nella versione di The Piano Brother
  • Only Time, di Enya, nella versione di Eli Bennett & Rosemary Siemens per sax e violino
  • Forever in Love, di Kenny G
  • Comptine d’un autre été, (dal film Il meraviglioso mondo Amélie Movie) di Yann Tiersen
  • Suite (dal film Pearl Harbor), di Hans Zimmer
Musica per il matrimonio civile: 18 brani top

Musica ricevimento matrimonio

Se è vero che dalla tipologia di rito nuziale scelto può dipendere la scaletta delle musiche che accompagna l’unione, per il ricevimento e la festa non c’è nessuna differenza tra un matrimonio civile o religioso!

Adesso, attimo dopo attimo, momento dopo momento, ti accompagniamo alla scoperta (e soprattutto alla scelta!) della musica per il ricevimento di nozze perfetta per te, il tuo partner, i vostri ospiti.

Canzoni per l’ingresso degli sposi in sala

Canzoni straniere:

  • Happy, Pharrell Williams 
  • Marry You, di Bruno Mars
  • It’s Not Unusual, di Tom Jones
  • Viva la vida, dei Coldplay
  • Mamma Mia, degli Abba
  • Stardust, di Mika e Chiara
  • Titanium, di David Guetta
  • Jerusalema, di Master Kg
  • Back In Black, AC/DC
  • The Lady is a Tramp, di Tony Bennett e Lady Gaga 
  • We Will Rock You, dei Queen
  • Be Mine, di Ofenbach
  • I gotta Feeling, dei The Black Eyed Peas
  • I Don’t Want to Miss a Thing, degli Aereosmith
  • It’s a Beautiful Day, di Micheal Bublé
  • What A Wonderful World, di Armstrong 
  • My First My Last My Everything, di Barry White 
  • The Power of Love, Gabrielle Aplin
  • Uptown Funk, di Mark Ronson ft. Bruno Mars
  • I Was Made for Loving You, dei Kiss
  • Beautiful Day, degli U2

Molte di queste sono perfette anche se tu e il tuo futuro marito pensate di organizzare un Flash Mob con cui sorprendere gli ospiti. Magari accompagnati in pista anche dai vostri migliori amici 🙂  

La canzoni straniere per l’ingresso degli sposi in sala

Canzoni italiane:

  • Il più grande spettacolo dopo il Big Bang, di Jovanotti
  • Ma il cielo è sempre più blu, di Rino Gaetano
  • Mediterranea, di Irama
  • Karaoke, di Alessandra Amoroso e Boomdabash 
  • Tu mi porti su, di Giorgia
  • Una volta ancora, Fred De Palma ft. Ana Mena
  • Più bella cosa, di Eros Ramazzotti
  • Eccoti, 883

Ascoltale nella nostra playlist su YouTube 🎧

Primo ballo degli sposi

Emozionante, emozionantissimo. Romantico, dolce, intimo. Così sarà il vostro primo ballo da marito e moglie. E le note su cui ballerete non potranno che essere così: magiche e perfette.

A meno che non abbiate già deciso di danzare sulla vostra canzone, quella che da sempre fa da colonna sonora del vostro amore, dai un’occhiata alla selezione che abbiamo fatto di canzoni per il primo ballo degli sposi… 

Canzoni italiane:

  • A te, di Jovanotti
  • Meraviglioso, dei Negramaro
  • Io che amo solo te, nella versione di Alessandra Amoroso
  • A mano a mano, di Rino Gaetano
  • Tutto quello che un uomo, di Sergio Cammariere 
  • La prima cosa bella, di Malika Ayane 
  • Il regalo più grande, di Tiziano Ferro 
  • L’emozione non ha voce, di Adriano Celentano
  • La cura, di Franco Battiato
  • Il mio canto libero, Lucio Battisti
  • Ogni volta, di Vasco Rossi
  • Anna e Marco, di Lucio Dalla 
  • Eppure sentire, di Elisa
  • Una su un milione, di Alex Britti
  • Una lunga storia d’amore, Gino Paoli
  • L’essenziale, di Marco Mengoni 
  • Il cielo in una stanza, di Mina
  • Se mi vuoi, di Pino Daniele
  • L’amore è, di Enrico Nigiotti
  • Due destini, dei Tiromancino
  • Poetica, di Cesare Cremonini
  • Tu sei lei, di Ligabue
Canzoni italiane per il primo ballo degli sposi

Canzoni straniere: 

  • All of me, di John Legend
  • Perfect, di Ed Sheeran
  • A Thousand Years, di Christina Perri
  • Shallow, Lady Gaga e Bradley Cooper 
  • Someone You Loved, di Lewis Capaldi
  • When You Say Nothing At All, di Ronan Keating 
  • Chasing Cars, di Snow Patrol
  • Someone to Stay, Vancouver  Sleep Clinic
  • Wherever You Will Go, di The Calling
  • Iris, dei The Goo Goo Dolls
  • Fix You, dei Coldplay
  • I Don’t Want to Miss a Thing, degli Aerosmith
  • Always, di Jon Bon Jovi
  • Skinny Love, di Birdy
  • I Will Always Love You, di Whitney Huston 
  • Love of My Life, dei Queen
  • Young and Beautiful, di Lana del Rey
  • She’s the One, di Robbie Williams
  • Every Breath You Take, di The Police
  • Nothing Compares 2U, di Sinead O’Connor
  • Hey Jude, dei Beatles
  • You Are The Reason, duetto di Calum Scott e Leona Lewis 

Vai alla nostra playlist su YouTube con le canzoni straniere per il primo ballo degli sposi 🎶

Musica per il ballo con il papà (e la mamma per lui)

Da un’emozione all’altra, dopo il primo ballo da marito e moglie, arriverà quello con il tuo papà. Quindi per il tuo compagno, con la sua mamma. 

Nel caso in cui uno di voi due non abbia il genitore, questo ballo sarà allora con la persona le cui braccia vi fanno sentire sicuri, che sono per voi un approdo nel mondo. E sarà un momento che vi farà vibrare l’anima e il cuore ❣️  

In questa foto un padre mentre balla con la figlia durante il ricevimento di nozze
Ph. Paolo Balsamo

Ecco la nostra selezione di canzoni per il ballo con papà o mamma:

  • Sempre e per sempre, di Francesco De Gregori
  • A te, di Jovanotti
  • L’emozione non ha voce, di Adriano Celentano
  • A modo tuo, di Elisa e Ligabue
  • La prima cosa bella, di Malika Ayane
  • Your Song, di Elton John
  • When You Need Me, di Bruce Springsteen 
  • Father & Son, di Cat Stevens
  • Una lunga storia d’amore, di Gino Paoli
  • La cura, di Franco Battiato
  • Così celeste, di Zucchero
  • Crescerai, dei Nomadi
  • What a Wonderful Word, di Louis Armstrong
  • Shape of My Heart, di Sting
  • Fly Me to the Moon, Frank Sinatra
  • Can’t help falling in love, di Elvis
  • At Last, di Etta James
Musica per il ballo della sposa con il papà

Canzoni per il taglio della torta

Ed eccoci arrivati ad un momento dolcissimo, soprattutto per la pancia: quello del taglio della Wedding Cake, la torta nuziale 🤤

Posto che nel nostro articolo sulla torta per matrimonio puoi trovare tutto – ma davvero! – sulla regina della festa (dopo di te), ti abbiamo comunque preparato una playlist con le canzoni per il taglio della torta:

  1. Marry You, di Bruno Mars
  2. Counting Stars, di One Republic
  3. Empire State of Mind, di Jay-Z ft. Alicia Keys
  4. Over the Rainbow, nella versione di Israel Kamakawiwo’ole
  5. Shallow, di Lady Gaga ft Bradley Cooper
  6. Una canzone per te, di Vasco Rossi
  7. One, degli U2
  8. Il più grande spettacolo dopo il Big Bang, di Jovanotti
  9. Perfect, di Ed Sheeran
  10. You’re the First, the Last, My everything, di Barry White
  11. You’ve Got the Love, di Florence + The Machine
  12. Buon Viaggio, di Cesare Cremonini
  13. Your Song, di Elton John
  14. Always, di Bon Jovi
  15. Unchained Melody, di The Righteous Brothers
  16. Sei nell’anima, di Gianna Nannini
  17. Aicha, di Khaled
  18. Happy, di Pharrell Williams
  19. L-O-V-E, di Nat King Cole

🎧 Ascolta la nostra playlist Canzoni per il taglio della torta nuziale su Youtube o su Spotify ⤵️

Canzoni per l’aperitivo, punta sulle cover

Mood soft, rilassato, con scelte musicali dal sound decisamente lounge. Così dovrà essere la playlist con le canzoni per l’aperitivo, quelle da far suonare al cantante o al gruppo che hai scelto mentre gli ospiti attendono il vostro arrivo in location e subito dopo l’ingresso.

In questo caso, dunque, più che dei brani in sé, è fondamentale la scelta dell’arrangiamento e dello stile in cui devono essere riproposti. 

Le cover acustiche dei grandi pezzi rappresentano il repertorio migliore da cui attingere. Ecco quelle che ci piacciono di più 😉

  • Sitting’ On The Dock of the Bay, cover di Otis Redding
  • I Still Haven’t Found What I’m Lookin’ For/Stand By Me, di The Light Parade
  • If I ain’t got you + Gravity, Alicia Keys ft. John Mayer
  • Englishman in New York, nella versione acustica di Sting
  • Imagine, cover di Chris Kläfford’s
  • Let It Be, cover di JP Cooper
  • Keeping Me Alive, di Jonathan Roy 
  • Let Me Love You, Teddy Swims
  • Hit the Road Jack, cover di Becca Krueger
  • Tainted Love, cover dei Pomplamoose
  • Bring it on Home to Me, cover di Joshua Radin ft. Hunter
  • No Man No Cry, sax cover di Jimmy Sax
  • Les Yeux Noirs, cover di Pomplamoose ft. The Vignes Rooftop Revival
  • Ain’t No Sunshine, cover di Canen
  • Crazy, cover di Angela Ricci
  • What’s Love Got to Do With It, cover di Caleb Hawley
  • I Follow Rivers, cover di Roni Alter
  • Wicked Game, cover di Charlotte Cardin
  • Dream A Little Dream Of Me, cover di Kina Grannis
  • Sunrise, cover di Adrian Winkler
  • La Vie en Rose, cover di Daniela Andrade
  • Sweet Disposition, cover di Scott Morgan
  • Wish You Were Here, cover di The Running Mates
  • Ain’t No Mountain High Enough, cover di Tender Delights
  • Gravity, di John Mayer
  • Stand by Me, cover di Boyce Avenue
  • When You Say Nothing At All, cover di Music Travel Love
27 canzoni per l’aperitivo del matrimonio

Canzoni per il lancio del bouquet e della giarrettiera: la top 5

A meno che non desideri il rullo di tamburi, ecco la Top Five delle canzoni per il lancio del bouquet che faranno impazzire le tue amiche non sposate! 

Dal primo al quinto posto:

  1. Girls Just Want To Have Fun, di Cyndi Lauper
  2. Single Ladies, di Beyoncé
  3. Like a Virgin, di Madonna
  4. You Can Leave Your Hat On, di Joe Cocker
  5. Pretty Woman, di Roy Orbison

Ascolta la nostra playlist con le 5 canzoni per il lancio del bouquet! 💐

Canzoni per la chiusura della festa

Ecco qualche pezzo tutto da ballare con cui chiudere in bellezza la festa e congedare così i vostri ospiti! 

  • Save the last dance for me, di Michael Bublé
  • La notte dei desideri, di Jovanotti
  • Toda Joia Toda Beleza, di Roy Paci
  • All You Need is Love, dei Beatles
  • Crazy Little Thing Called Love, dei Queen
  • La Vida Es Un Carnaval, di Celia Cruz
  • Don’t Worry, Madcon ft Ray Dalton

Dj set, dopo la torta tutti in pista

La festa è finita… ma non per tutti! Sì, hai letto bene 😎

Dopo il taglio della torta, infatti, hai due possibilità:

  1. Fare passare qualche pezzo da ballare, così da chiudere in bellezza i festeggiamenti e congedare i tuoi ospiti.
  2. Dare inizio alla seconda parte della festa, quella con Dj set e pista aperta per restare a ballare con un pugno di amici fino all’alba. 
In questa foto una sposa alla console del dj mentre passa musica per il suo matrimonio
Ph. Andrea Madeo

Se la seconda opzioni è la vostra, allora prima di ingaggiare il Dj ricorda di:

  • Chiedere se la location è disponibile per il “dopo festa” e fino a che ora.
  • Informarti su eventuali costi extra, sia per le ore in più che per servizio bar. 
  • Essere certa di avere un gruppo di amici che abbia voglia di tirare fino all’alba. 
  • Valutare la possibilità di noleggiare un mezzo di trasporto con cui accompagnare poi chi resta fino a tardi. 

Musica per matrimonio “a tema”: tutti i generi

L’ultima parte di questo articolo la dedichiamo alle coppie che desiderano orientare la playlist delle loro nozze su brani di un preciso genere musicale

Se, ad esempio, hai scelto di organizzare un matrimonio a tema Anni 50 o 60, perché non prevedere anche (non solo!) musica Rockabilly? 

O ancora, tu e il tuo compagno siete grandi ballerini di Swing o quantomeno vi dilettare il sabato sera? Allora, non possono mancare pezzi ballabili con tanto di coreografie preparate prima! 

Ecco, allora, alcune proposte da inserire nella scaletta delle canzoni per il matrimonio, suddivise per generi musicali. 

SWING

  • Sing Sing Sing (with a Swing), di Louis Prima 
  • Take the A Train, di Duke Ellington
  • All Night, di Parov Stelar 
  • Hooked on Swing, di Larry Elgart
  • When The Saints Go Marching In, di Louis Armstrong
Musica swing per il matrimonio

ROCK AND ROLL 

  • Rock Around the Clock, di Bill Haley
  • Jailhouse Rock, di Elvis Presley
  • Johnny B Goode, di Chuck Berry 
  • The Great Pretender, The Platters
  • Great Balls of Fire, di Jerry Lee Lewis

Ascolta la nostra playlist con musica Rock and Roll per il matrimonio su YouTube.

JAZZ

  • My Baby Just Cares for Me, di Nina Simone
  • The Girl from Ipanema, di Astrud Gilberto, João Gilberto and Stan Getz
  • Summertime, di Louis Armstrong ed Ella Fitzgerald 
  • Sing, Sing, Sing, di Benny Goodman 
  • I’ve got You Under My Skin, di Frank Sinatra 

Vai alla nostra playlist con musica jazz per matrimonio su YouTube!

GOSPEL

  • I Will Follow Him
  • Oh Happy Day 
  • Stand by Me
  • Oh Maria, Salve Regina
Canzoni gospel per il coro del matrimonio

SE HAI VOGLIA DI ASCOLTARE UN PO’ DI CANZONI PER IL TUO MATRIMONIO, VAI AL CANALE YOUTUBE DI SPOSI MAGAZINE

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Tendenze matrimoni 2021 Cira Lombardo, le spose tornano a sognare
Musica matrimonio: le playlist per nozze da s…ballo!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!