Bouquet da sposa, la Guida all’intramontabile accessorio floreale

Il bouquet da sposa è l’accessorio a cui non puoi rinunciare, da abbinare alla perfezione al tuo abito e allo stile delle tue nozze.

Messaggio pubblicitario

Ecco allora idee, immagini, tips e consigli per scegliere quello perfetto per te.
(In copertina, foto di Giuseppe Santanastasio)


Lo stringerai dall’inizio alla fine del tuo giorno più bello, scaricando su di lui tensione ed emozione. 

Il bouquet da sposa è l’accento finale del tuo look a cui non puoi rinunciare.

Che tu scelga di conservarlo, di regalarlo  o di lanciarlo, sarà un po’ come uno scettro o il tuo portafortuna, presente in tutte le tue foto ricordo.


Bouquet da sposa, quante cose da conoscere!

Perché si sa, al pari del velo da sposa, il bouquet è tra i simboli di colei che convola a nozze.

Il tuo dirà qualcosa in più di te, che tu sia una sposa sognatrice o fuori dagli schemi, e ti accompagnerà in ogni istante delle tue nozze.

Se sei qui è perché non sai ancora come e quale bouquet scegliere oppure perché vuoi conoscere anche la più piccola curiosità sul bouquet da sposa.

Messaggio pubblicitario

Ebbene sì, sei arrivata al traguardo! Qui ti diamo un po’ tutto, dalle idee con una carrellata di foto e tutte le informazioni che hai voluto sapere e nessuno ti hai mai dato.

Indice

  1. Idee per il bouquet da sposa con i fiori più glam
  2. Le immagini dei bouquet sposa che stavi cercando
  3. Come scegliere il bouquet sposa? 6 tips da seguire
  4. Quanto costa in media un bouquet sposa?
  5. Tipi di bouquet da sposa: gli intramontabili 6
  6. Bouquet sposa alternativi, dall’hoop al corsage
  7. Scegli il tuo bouquet in base alla stagione delle nozze
  8. Abbina il bouquet all’abito da sposa
  9. Bouquet da sposa per matrimonio civile
  10. La tradizione del bouquet: le FAQ delle spose

Idee bouquet sposa con i fiori più cool

Composizioni, colori e combinazioni. Le idee per il bouquet da sposa sono infinite!

Ecco i fiori matrimonio più scelti dalle spose per il loro mazzo.

In questa foto l'infografica di Sposi Magazine con un bouquet di fiori per ogni periodo dell'anno

Bouquet da sposa con peonie

In questa foto un bouquet da sposa di peonie bianche
Florist: Flowerna via Instagram

Con tulipani

In questa foto le mani di una sposa che stringono un bouquet di tulipani bianchi
Ph. Lloyd Photographers

Mazzo di fiori di campo per la sposa

In questa foto le mani di una sposa che tiene un bouquet di fiori di campo
Florist: The Petal Studio- Ph. Freya Raby

Bouquet di calle

In questa foto le mani di una sposa che tiene un bouquet di calle
Florist: Denise Fasanello Floral Design – Ph. Aurelia D’Amore

Il bouquet di rose rosse

in questa foto una sposa che tiene tra le mani un mazzo di rose rosse
Florist: Nous Design Group – Ph. Purple Tree Photography

Con orchidee

In questa foto le mani di una sposa che nel giorno del suo matrimonio tiene un bouquet di orchidee viola
Wp: Rebeca Magana

Bouquet di girasoli

In questa foto le mani di una sposa che tengono un bouquet di girasoli, succulente e margherite
Ph. Kmd Photography.

Con ortensie

In questa foto una sposa seduta su una poltrona bianca damascata tiene nella mano sinistra un bouquet di ortensie celesti e rose inglesi legate da un nastro di velluto avion
Ph. Anastasiya Belik Photography

Con pampas

In questa foto una sposa in un giardino tiene tra le mani un bouquet di pampas legate da un nastro bianco di seta
Florist: Clair Lythgoe – Ph. Samantha Davis Photography

Bouquet di lavanda

In questa foto le mani di due sposi che tengono un bouquet di lavanda. La sposa indossa un bracciale di madreperla, mentre lo sposo indossa un abito grigio perla
Florist: Isari Flower Studio – Ph. Paula Luna

Con eucalipto

In questa foto le mani di una sposa e di due damigelle che tengono tre bouquet di fiori bianchi ed eucalipto. Le damigelle indossa un abito con scollo all'americana colore carta da zucchero
Florist: Celestines Special Occasions – Ph. Mint Photography

Bouquet di dalie

In questa foto un bouquet da sposa di dalie rosa e bianche con legate da un nastro bianco poggiato su una poltrona bianca
Florist: Adornments flowers + finery – Ph. Jake and Necia Photography

Mazzo con mughetto

In questa foto le mani di una sposa che tengono un bouquet a cascata di mughetto
Florist: Beautiful Blooms Events – Ph. Marie Labbancz Photography

Bouquet di astilbe

In questa foto le mani di una sposa che tengono un piccolo bouquet di astilbe rosa legate da un nastro bianco. La sposa indossa un abito di pizzo con manichette e scollo a v
Florist: Stems Floral Design – Ph. The Nichols

Torna all’indice


Foto bouquet sposa, le più belle a cui ispirarti

E per un tocco di ispirazione in più, ecco una carrellata delle immagini di bouquet da sposa più belle.

In questa foto una sposa tiene tra le mani un bouquet scomposto di rose e fiori di campo nei toni del rosa e del fucsia. La sposa indossa un velo con calata
Florist: Max Owens Design – Ph. Jose-Villa
In questa foto una sposa tiene tra le mani un bouquet di nebbiolina bianca
Florist: La Rosa Canina Firenze – Ph. Corbin Gurkin
In questa foto una sposa tiene nella mano destra un bouquet nei toni del bianco e del beige con felci, pampas e petali stretti da un nastro colore rosa cipria
Florist: Sartoria Floreale – Ph. Andrea Cittadini Photography
In questa foto una modella indossa un abito con mani balloon e farfalle 3d e tiene tra le braccia un bouquet di peonie rosa e gypsophila rosa
Florist: Garden of Love
In questa foto una sposa tiene tra le mani un bouquet scomposto di rose rosa e arancioni, dalie rosa e bianche e gerbere rosa e lilla
Florist: Fortunatas Vintage Bouquets – Ph. Maria Vega Fotografia
In questa foto una sposa si tiene con il braccio sinistro al braccio destro del suo sposo e nella mano destra tiene un bouquet scomposto di rose fucsia,  bianche e lilla e delphinium lilla e bianco
Florist: Doris Ione
In questa foto le mani di una sposa che tiene un bouquet di fiori rossi, rose rosa, zinnie rosse e biancospino
Florist: Garden of Love
In questa foto una sposa in kimono bianco tiene tra le mani un bouquet di rose e orchidee rosa
Florist: Enrico Castelli Flower
In questa foto una modella con un vestito di tulle rosa tiene sull'avambraccio destro un bouquet da sposa con fiori grandi rosa, bianchi e gialli
Florist: Carolina Floral Designer – Wp: Angela Bartolomeo – Ph. Raw Tales Photography
In questa foto una sposa con i capelli rossi posa tra gli ulivi mentre tiene tra le mani un bouquet scomposto  di rose inglesi colore pesca, gialle, rosa e fiori di campo fucsia e lilla
Florist: Oui Fleurs
In questa foto una modella tiene tra le mani un bouquet di rose bianche, rose cappuccino, felci e margherite bianche
Florist: Flowers Living – Ph. Facibeni Fotografia
In questa foto una modella posa con un bouquet a cascata con fiori bianchi e rosa
Florist: Max Owens Design – Ph. Charla Storey

Torna all’indice


Come scegliere il bouquet da sposa?

Adesso che ti sei riempita gli occhi di bellezza con tutte queste splendide composizioni, è il momento di capire come scegliere il bouquet da sposa che fa per te.

Devi infatti considerare questi 7 aspetti:

1. stagione e mese delle nozze

Scegli i fiori del bouquet da sposa in base al periodo in cui ti sposi per evitare che appassisca, ma anche il sovrapprezzo sul tuo budget matrimonio per l’importazione di fiori fuori stagione.

2. stile del matrimonio

Bouquet da sposa elegante, boho chic, semplice o shabby: va abbinato al mood di tutti gli allestimenti.
Qualche idea? Per un bouquet elegante scegli rose o peonie, mentre per un bouquet Boho Chic le pampas sono l’ideale.

3. tema del matrimonio

Tema mare o tema siciliano? Se ne hai scelto uno, fa’ in modo che il tuo bouquet lo racconti anche con piccoli dettagli e nei colori. Se non l’hai scelto, dai un’occhiata alla nostra guida al tema per il matrimonio.

4. colore

Se ce n’è uno che farà da filo conduttore a tutto il matrimonio, deve essere presente anche sul bouquet. I più gettonati sono il bouquet da sposa rosa, bianco e blu.

5. fisico della sposa

Il bouquet deve essere proporzionato alle tue misure.
Se sei una donna dal fisico alto e slanciato, il bouquet a cascata è perfetto per te.

Se, invece, hai spalle strette e fianchi più larghi, riproporziona la figura con un bouquet scomposto. Oppure se sei una sposa petite, più esile, il tuo è il bouquet tondo. 

6. abito da sposa

Il bouquet, in quanto accessorio irrinunciabile del tuo look da sposa, deve essere perfettamente abbinato a modello e tessuto del tuo vestito. Niente paura, più avanti ne parleremo nel dettaglio 😉

7. tendenze dell’anno

Rimani sempre aggiornata sui trend più in voga nel momento in cui ti sposi.

Torna all’indice


In questa foto un bouquet rotondo con rose rosa e bianche e ortensie celesti
Wp: Giovanna Damonte – Ph- Carolina Serafini Photographer

Prezzi bouquet sposa: ecco quanto costa

In media, il costo del bouquet da sposa è compreso tra 50 e 300 euro.

Sul prezzo del bouquet da sposa incidono:

  • stagionalità dei fiori, perché quelli che fioriscono nel mese delle tue nozze costeranno di meno di quelli fuori stagione;

  • tipi di fiori, in quanto quelli più rari e di importazione avranno un prezzo maggiore;

  • tipologia e dimensioni del bouquet, per la quantità di fiori che dovrà essere utilizzata;

  • assemblaggio del bouquet, poiché il modo in cui verrà confezionato ti assicurerà una maggiore o minore tenuta durante tutto il giorno. Un bouquet resistente, che non si scomponga, pesa sul prezzo finale;

  • fiorista, dal momento che un professionista più rinomato avrà un cachet più elevato sia per il bouquet che per tutto l’allestimento floreale.

Se stai invece cercando un bouquet sposa economico, il consiglio è quello di scegliere fiori meno ricercati e che fioriscono quasi tutto l’anno (quindi più facili da trovare e low cost) come le margherite, i garofani, le gerbere. 

Opta, inoltre, per un mazzo più piccolo ed evita i più voluminosi come quelli a cascata.

In questa foto un bouquet scomposto con anemoni bianche, rose inglesi colore rosa, peonie bianche e rosa e foglie di eucalipto
Florist: Courtney Inghram – Ph. Kimberly Florence Photography

Torna all’indice


Tipi di bouquet da sposa, gli intramontabili 6

Gli anni passano, cambiano colori e fiori di tendenza, ma i tipi di bouquet sposa non sentono il peso del tempo.

In totale sono 6, tutti bellissimi e tutti unici nella loro particolarità. 

Scopriamo insieme, uno per uno, le loro caratteristiche.

1. Bouquet sposa a cascata

Il bouquet a cascata è chiamato così perché i fiori scendono delicatamente sulla parte frontale o laterale del bouquet creando una vera e propria cascata floreale.

Conosciuto anche come bouquet a goccia, il bouquet sposa a cascata è il più grande e scenografico di tutti.

In questa foto una modella di spalle con gonna in tulle rosa e body di pizzo bianco tiene sulla spalla sinistra un bouquet a cascata nei toni del rosa e borgogna con rose inglesi e foglie d'edera viola
Florist: Siloh Floral – Ph. Carrie King Photographer
In questa foto una sposa con abito scivolato tiene nella mano destra un bouquet a casacata con rose bianche, dalie e fiori di zinnia rosa, fiori lilla, margherite e foglioline
Florist: Bows and Arrows Flowers – Ph. Donny Zavala Photography

È adatto alle spose alte e slanciate, ma se la cascata è appena accennata può essere scelto anche da donne dall’altezza più contenuta.

2. Bouquet da sposa rotondo

Nel bouquet rotondo i fiori vengono disposti in maniera concentrica ed equilibrata, legati molto stretti sul manico e tagliati tutti alla stessa lunghezza.

In questa foto le mani di una sposa che tiene un bouquet rotondo con dalie, peonie, rose e ranuncoli bianchi, ortensie celesti, eucalipto e felce
Florist: Quatre Coeur – Ph. Charlie Juliet

Dal diametro più o meno grande, è il grande classico, la scelta più giusta per le Bride to be che non vogliono rinunciare alla tradizione e che desiderano muoversi a mani leggere.

3. Bouquet a  borsetta

Il bouquet a borsetta o pomander ha una forma sferica ed un nastro legato alle estremità da tenere al polso o portato a mano proprio come una piccola borsa profumata.

In questa foto le mani di una sposa che tiene un bouquet a borsetta di forma sferica con fiori bianchi legati con un nastro di organza bianca
Via floraleventi.it

È per te se desideri un bouquet ispirato alla tradizione, ma con quel piglio modaiolo che ti distingue.

4. A fascio

Forse lo hai sentito chiamare anche bouquet a braccio, il bouquet sposa a fascio è composto come un mazzo di fiori appena raccolti.

In questa foto una sposa tiene sul braccio destro un ampio bouquet a braccio di buganvillea rosa
Ph. Savan Photography

I fiori che compongono questo bouquet vengono recisi e adagiati dalla sposa sul suo avambraccio.

5. Bouquet sposa con un solo fiore

Il bouquet con un solo fiore è conosciuto anche come bouquet monofiore o a stelo lungo. Tra i fiori più scelti per realizzare questo bouquet ci sono le dalie, i gigli e le calle.

In questa foto le mani di una sposa che tengono un bouquet composite con un solo fiore grande bianco a forma di rosa
Design: FloralEventi

Minimal per elezione, ma spesso arricchito da lunghi nastri, il bouquet monofiore trova una variante nel bouquet composite, creato a partire da un solo tipo di fiore i cui petali vengono legati a sembrare un solo grande bocciolo.

6. Mazzolino o bouquet posy

Il mazzolino o bouquet posy, neanche a dirlo, è il più piccolo in assoluto.

In questa foto una sposa abbracciata dallo sposo tiene nella mano destra un mazzolino di fiori bianchi ed eucalipto
Florist: Manifesto Flowers – Ph. Wedding Studio

Ideale per nozze Shabby Chic, se realizzato con fiori di campo, si adatta a qualsiasi tipo di cerimonia.

Il bouquet posy è scelto spesso anche per la promessa di matrimonio.

Torna all’indice


Dal cerchio al corsage, ecco i bouquet da sposa particolari

Se tra i classici non hai trovato quello che ti si addice di più, forse è il caso di dare un’occhiata ai bouquet da sposa originali

Dall’hoop bouquet al corsage, ci sarà sicuramente quello che ti conquisterà.

Bouquet a cerchio o hoop bouquet

Il bouquet a cerchio o hoop bouquet è chiamato così perché composto da cerchio decorato da fiori e foglie.

In questa foto una sposa tiene nella mano destra un bouquet a cerchio decorato con rose rosa, bianche e rosse, foglie di vischio
Florist: Athabold – Ph: Flora And Fauna

È un bouquet da indossare, perché puoi impugnarlo o portarlo al polso.

Il cerchio può essere in ottone o in acciaio, realizzato con legnetti, bacche e altri elementi vegetali oppure trasformarsi in un tamburello circondato da petali.

In questa foto una sposa con abito scivolato stile boho chic tiene nella mano sinistra un hoop bouquet a tamburello con rose bianche, fiori lilla, foglie e un nastro lungo colore lilla
Florist: Rustic Rhinestone Events – Ph. Darcy Ferris Photography

Ma il cerchio non è l’unica forma in cui puoi trovare questo tipo di bouquet. Fai una scelta ancora più originale con il bouquet a rombo o ad esagono.

Bouquet scomposto o messy

Il messy bouquet è un bouquet scomposto o spettinato (in inglese, “messy” vuol dire “disordinato”).

In questa foto una sposa con abito scivolato colore cipria seduta su un muretto immerso in un prato tiene nella mano sinistra un bouquet scomposto con rose rosa, fiori bordeaux e foglie di eucalipto
Florist: Kelly Lenard – Ph. Sally Pinera

Questo tipo di bouquet ha un volume maxi con fiori disposti, solo apparentemente, in maniera disordinata che gli danno una struttura asimmetrica.

Bouquet a ventaglio

Il bouquet a ventaglio è chiamato così perché i fiori sono agganciati e disposti su una struttura a raggiera, in legno o all’uncinetto.

Può essere portato impugnando direttamente il ventaglio…

In questa foto un bouquet a ventaglio con orchidee gialle e fiori celesti
Via Pinterest

…oppure tramite un manico.

In questa foto un bouquet a ventaglio con rose e orchidee fucsia e piccoli fiori rosa
Via Pinterest

Corsage

Il corsage è il bouquet a braccialetto da legare al polso con fiori applicati su un nastro di tessuto come il raso oppure su cerchi rigidi o fili di perle.

In questa foto le braccia di una sposa e le sue damigelle che indossano un corsage con peonia bianca e foglie di ulivo
Ph. Holly Clark Photography

Abbinalo a quello delle tue damigelle matrimonio, se hai scelto di averle al tuo fianco, come segno distintivo dell’affetto che vi lega.

Corona di fiori

Il bouquet non ti ha mai convinta? La corona di fiori è l’ideale!

In questa foto una modella posa immersa tra i fiori  mentre indossa una corona di fiori nei colori pastello
Florist: La RosaCanina Firenze – Ph. Lisa Poggi

Da legare, oppure no, al velo, è l’accessorio floreale perfetto per un matrimonio all’aperto in stile Boho Chic.

Più o meno maxi nelle dimensioni, la corona deve assolutamente essere realizzata in coordinato con tutto l’allestimento del matrimonio.

Bouquet ecofriendly

Tra i bouquet alternativi più gettonati c’è sicuramente quello ecofriendly, amico della natura.

In questa foto una sposa di spalle mentre tiene tra le mani un bouquet di foglie e fiori di carta rosa e rossi
Bouquet da sposa di fiori di carta – Florist: Precisely Embellished – Design: Favoloso Weddings and Events – Ph. Bright Lights Imagery

Se il tuo è un matrimonio ecochic, nel tuo bouquet non ci saranno fiori recisi, ma fiori di stoffa o in carta che non appasiscono

Potrai, infatti, conservarlo come “testimone” della tua felicità.

Mazzo di ortaggi e frutta

Una delle alternative più creative è sicuramente il Vegetable bouquet: si tratta di un mazzo composto prevalentemente da ortaggi e frutta, in alcuni casi con qualche fiore posto qua e là nel mucchio.

In questa foto le mani di una sposa e delle sue tre damigelle che tengono i loro bouquet di verdura e fiori
Florist: Heavenly Blooms – Ph. Parkershots

Torna all’indice


Bouquet sposa in base alla stagione del matrimonio

Ti sposi in estate o in inverno? Beh, il tuo bouquet cambia in stile, colori e tipi di fiori. 

Di seguito ti diamo qualche idea per scegliere il bouquet in base alla stagione in cui ti sposi.

Bouquet da sposa invernale

Total white o con fiori rossi o bordeaux. Sono questi i colori perfetti per il bouquet di un matrimonio in inverno o a Natale.

In questa foto una sposa con capelli sciolti e lisci e abito scivolato scollato sulla schiena posa davanti ad un albero di Natale, tenendo e guardando il suo bouquet invernale con fiori rossi

Bouquet sposa autunnale

I colori su cui devi puntare per il tuo bouquet autunnale sono l’arancione e il rosso carminio.

In questa foto una sposa tiene tra le mani il suo bouquet autunnale realizzato con rose cappuccino, gerbere rosa, rose rosse, zinnia arancione, foglie d'edera e rami di ulivo
Ph. SWAK Photography

Oppure, per una variazione sul tema, opta per fiori dalle nuance più tenui.

In questa foto una sposa con abito a sirena in pizzo macramè tiene tra le mani un bouquet con rose rosa, rose cappuccino, orchidee bianche, felce bianca tutte legate da un lungo nastro di lino bianco

Mazzo di fiori per nozze estive

Per il bouquet estivo puoi scegliere fiori dai colori brillanti e vitaminici perfetti per mazzi di fiori tropicali.

In questa foto una sposa con abito scivolato e maniche balloon di seta trasparente con ricami sul petto tiene nella mano destra un bouquet estivo con fiori gialli e bianchi

Un valida alternativa, a prova di alte temperature, sono i bouquet di fiori secchi o stabilizzati.

Bouquet per la sposa primaverile

Progetta il tuo bouquet da sposa primaverile scegliendo fiori dalle tonalità pastello e polverose.

In questa foto una sposa con abito scivolato con scollatura a tiene nella mano destra un bouquet da sposa con dalie arancioni e rosa, fiori lilla e gialli e foglie
Ph. Alexandra Vanka

Torna all’indice


Il bouquet da sposa in base al vestito: ecco come sceglierlo

Il bouquet deve essere scelto anche in armonia con l’abito da sposa per esaltarlo senza rubargli la scena.

Tessuto, taglio e colore del vestito guidano, quindi, anche la scelta del bouquet da sposa.

In questa foto l'infografica di Sposi Magazine sulla scelta del bouquet in base all'abito da sposa

Se il tuo è un abito minimal, con tessuti semplici e senza ricami, puoi optare per un bouquet più ampio come quello a cascata o scomposto.

Viceversa, ad un abito in pizzo o con dettagli più elaborati abbina un bouquet sobrio dalle dimensioni più ridotte come un mazzolino o un bouquet monofiore.

L’abito con un solo fiore a stelo lungo è perfetto anche un abito scivolato e un vestito stile impero, mentre il bouquet per un abito a sirena è quello a cascata o a fascio.

Il bouquet rotondo, invece, si adatta benissimo a qualsiasi abito, ma è davvero top sui modelli a principessa e a trapezio. 

Perfetto, invece, per l’abito da sposa con pantaloni è il bouquet a borsetta.

Infine, considera anche il colore dell’abito.

Per esempio, per un abito color cipria scegli un bouquet della stessa tonalità di rosa, totalmente bianco oppure accosta nuance pastello come il lilla o, ancora, le tonalità più tenui della terra.

Torna all’indice


Bouquet sposa per matrimonio civile, abbinalo alla cerimonia

Per il bouquet da sposa per matrimonio civile non ci sono regole prestabilite: insomma, puoi scegliere il tipo che ti piace abbinandolo, come ci siamo detti, alla stagione e al tuo abito.

C’è da dire, però, che è importante valutare il luogo in cui viene celebrato il rito. 

Se hai deciso di sposarti nella Sala del tuo Comune, puoi scegliere – ma non sei obbligata, sia chiaro! – un bouquet dalla forma ridotta come un mazzolino, un piccolo bouquet rotondo oppure un bouquet monofiore a stelo lungo. 

In questa foto un piccolo bouquet da sposa per matrimonio civile con fiori tropicali, anthurium e astilbe rosa chiusi da foglie di alloro
Florist: Party Designer Paris – Ph. Paris with you

Ma se il tuo matrimonio civile sarà celebrato all’aperto, per esempio in spiaggia, in un bosco o, ancora, in un giardino, puoi dare spazio alla tua creatività.

Nessuno ti vieta, infatti, di portare un bouquet scomposto o, perché no, un bouquet alternativo in carta, raso e stoffa seguendo colori e dettagli in linea con lo stile e il tema delle nozze.

In questa foto una sposa attraversa al braccio del papà un corridoio di rose bianche su un prato circondata dagli ospiti tenendo in mano un grande bouquet di rose bianche e felci. La sposa indossa un abito a trapezio con fiori 3D sulla lunghezza e velo lungo a taglio vivo
Florist: Flower by Cina – Ph. Nicole Ivanov Photo

Torna all’indice


Bouquet da sposa tradizione, le risposte alle curiosità delle spose

La tradizione del bouquet della sposa è antichissima e si mescola alla superstizione. 

In epoca pre-cristiana il bouquet era un vero e proprio amuleto. Nel giorno delle nozze, infatti, le spose impugnavano un mazzo di mirto o rosmarino, simboli di fedeltà e prosperità.

Secondo la cultura araba, esportata poi in Occidente, le spose tenevano tra le mani e sulla testa boccioli di fiori d’arancio, simbolo di purezza.

Infine in Italia, nell’Ottocento, il bouquet diventa un accessorio immancabile per le spose, assumendo la forma e dimensioni che conosciamo oggi.

Il bouquet è così importante in un matrimonio che sono tante le curiosità e i segreti che lo avvolgono. Scopriamoli tutti!

In questa foto un bouquet posy di peonie rosa, rose colore rosa, craspedia beige, fiori di cotone e foglioline
Ph. Le Vélo Blanc

Chi compra il bouquet?

È la suocera che compra  il bouquet da sposa, secondo una tradizione più diffusa nel centro-sud Italia

Ma secondo un’altra usanza, è lo sposo che compra il bouquet e come rappresenta l’ultimo regalo da fidanzati prima delle nozze.

In questi casi la famiglia dello sposo paga il bouquet da sposa.

Ad oggi, però, è più spesso la sposa ad acquistare il suo bouquet abbinando a tutto l’allestimento di fiori delle nozze e al suo vestito.

Chi sceglie il bouquet?

Se il bouquet è acquistato dalla suocera della sposa o dallo sposo, il bouquet è scelto da loro aiutati, però, dalle amiche e/o dalle sorelle della sposa.

Loro, infatti, conoscono l’abito e posso dare dritte e consigli sul tipo di mazzo di fiori più adeguato.

Se, invece, lo compra la famiglia della sposa, il bouquet viene scelto da lei.

Chi porta il bouquet?

Sempre secondo la tradizione, la suocera ritira e porta il bouquet alla sposa la mattina stessa del matrimonio, accompagnata a casa sua dal marito oppure dai fratelli o dalle sorelle dello sposo.

Se ti stai chiedendo perché la suocera porta il bouquet alla sposa, sappi che simboleggia il passaggio di testimone alla futura nuora.

In alternativa, è lo sposo a consegnare il bouquet alla sposa prima dell’inizio della cerimonia all’ingresso della chiesa del matrimonio o della location del rito civile.

Se ti piace quest’ultima idea, ma allo stesso tempo vuoi incontrare il tuo futuro marito direttamente all’altare, puoi scegliere di avere 2 bouquet.

Uno lo riceverai a casa per le foto di rito e per l’ingresso in chiesa; l’altro ti verrà donato dal tuo fidanzato all’altare.

Il primo lo dovrai consegnare a tua suocera e potrai usarlo per il lancio finale. Il secondo, invece, sarà solo tuo ti accompagnerà per tutta la giornata.

Infine, se lo hai acquistato tu, sarà il tuo fiorista a portare il bouquet a casa durante la tua preparazione.

In che mano tenere il bouquet?

Il bouquet, in entrata, si tiene nella mano sinistra perché, con la destra, la sposa è al braccio del papà o di chi l’accompagna all’altare o al tavolo del rito civile.

In uscita, invece, tieni il bouquet nella mano destra perché con la sinistra sarai impegnata a tenere il braccio di tuo marito.

In questa foto le mani di una sposa che tiene poggiato sulle gambe un piccolo bouquet scomposto di peonie bianche, eucalipto e foglie di felce stretti con un nastro di lino beige
Ph. Michele Dell’Utri

Come si porta il bouquet?

Il bouquet da sposa si porta all’altezza dell’ombelico, né troppo in alto, sul petto,  né troppo in basso.

A questa altezza, infatti, il bouquet esalterà le proporzioni del tuo corpo senza coprire il viso o i dettagli del tuo abito.

Quanti sono i bouquet da sposa?

Per tradizione, il bouquet è uno, da tenere durante la cerimonia e da lanciare alla fine del ricevimento.

Ma oggi molte spose preferiscono avere 2 bouquet: uno da conservare o donare ad una persona cara; l’altro, più piccolo, da usare per il lancio.

Cosa simboleggia il lancio del bouquet?

Il lancio del bouquet rappresenta un passaggio di testimone e un portafortuna per chi, tra le amiche e le parenti nubili della sposa, riesce ad afferrarlo.

Per tradizione, chi prende il bouquet si sposa entro la fine dell’anno e assomiglia, quindi, al lancio della giarrettiera, l’accessorio di intimo da sposa irrinunciabile.

Chi prende il bouquet lo tiene e lo porta a casa.

Il lancio del bouquet funziona così: la sposa si gira di spalle, senza guardare chi le sta dietro, e lancia indietro il bouquet.

Ma ci sono delle alternative al lancio del bouquet:

  • consegnarlo direttamente a colei che riceverà la proposta, d’accordo con il suo fidanzato;

  • legare tanti nastri al manico del bouquet, tanti quanti sono le single presenti. Soltanto uno viene realmente attaccato al mazzo di fiori. Al via tutte tirano i nastri, mentre solo una riuscirà davvero a tirarlo a sé.

Torna all’indice

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

No Comments Yet.

Previous
Tendenze sposa 2022, un tripudio di femminilità
Bouquet da sposa, la Guida all’intramontabile accessorio floreale

Scarica gratuitamente
Sposi Magazine 2022

VERSIONE DIGITALE