Foto matrimonio: trend, informazioni e consigli per l’album perfetto!

Alle foto matrimonio spetta uno dei compiti più importanti in assoluto: ricordarti – a distanza di anni – tutti gli attimi di felicità vissuti nel giorno delle tue nozze.

Ecco perché, prima di scegliere il tipo di servizio e il professionista a cui affidarti, devi sapere proprio tutto sull’argomento! 

Ed ecco perché abbiamo realizzato la Guida definitiva alle foto di matrimonio. Per aiutarti a rendere unico il tuo album di nozze📒

Messaggio pubblicitario

Da vedere, rivedere e sfogliare, per vivere, ancora una volta, i momenti che hanno reso il giorno del Sì così bello ed emozionante. 

Le fotografie del tuo matrimonio sono l’unico ricordo che tu, il tuo lui (o la tua lei) e le vostre famiglie potrete stringere tra le mani ogni volta che vorrete.

Per questo motivo è un servizio che richiede una scelta molto attenta e accurata.

Conoscere tutti i dettagli della fotografia per matrimonio ti aiuterà ad ottenere gli scatti migliori e a non avere rimorsi in futuro


Foto matrimonio, i tuoi ricordi indelebili

Quella che vi ritrae nell’attimo in cui vi scambiate le fedi nuziali o accanto alle vostre persone del cuore.

Messaggio pubblicitario

Le foto del matrimonio sono tra le cose che non possono proprio mancare nel tuo giorno più bello

Attimi unici e irripetibili che comporranno il tuo album di nozze e ti terranno compagnia col passare del tempo.

Tra emozioni e qualche lacrima di commozione, le  fotografie saranno ciò che di più prezioso conserverai delle tue nozze 💖


Foto per matrimonio, tutto quello devi sapere

Dagli stili fotografici alle foto che devi assolutamente avere nel tuo album di nozze, fino ai consigli per scegliere il fotografo giusto, se sei in cerca di informazioni e ispirazioni questo articolo fa proprio al caso tuo. 

È una vera e propria Guida alla foto per matrimonio, con tutti i consigli e i segreti affinché il servizio fotografico del tuo matrimonio sia perfetto e rispecchi i tuoi desideri. Come ti meriti ❤️

Indice

  1. Foto per matrimonio: scegli lo stile che fa per te
  2. Dove scattare le foto in base alla data delle tue nozze
  3. Timeline: organizza il tuo shooting!
  4. Foto matrimonio immancabili
  5. Album di matrimonio: i consigli per quello perfetto
  6. Come scegliere il fotografo matrimonio?
  7. Fotografo matrimonio: il questionario del primo incontro 
  8. Share the Love: le app per condividere le foto delle nozze
  9. Se le foto del matrimonio vengono perse: cosa dice la legge
In questa foto due sposi posano abbracciati in una foto di matrimonio realizzata in un campo di grano. La sposa ha i capelli sciolti, tiene una mano appoggiata dietro la nuca del suo sposo e nell'altra mano tiene un bouquet a braccio di fiori di campo
Ph. Jonnie + Garrett

🌟 Angolo delle curiosità 🌟
Forse non sai che la fotografia di matrimonio è relativamente recente. E anche questa volta, come nel caso dell’abito da sposa, a fare tendenza è stata la regina Vittoria

Fu proprio lei che, nel 1894 – ben 14 anni dopo il suo matrimonio nel 1840! -, si fece scattare una foto ricordo, ma in studio e davanti ad una scenografia.

Si dovranno attendere gli anni Cinquanta – parecchio tempo, sì! – per gli album di nozze come li conosciamo oggi.


Stili fotografia di matrimonio, quali sono

Le foto delle tue nozze hanno il compito, delicatissimo, di raccontare ogni istante di quel meraviglioso giorno.

E come infinite sono le emozioni che proverete tu e il tuo lui/lei, tanto lo sono i modi in cui possono essere raccontate. 

Gli stili fotografici di matrimonio sono molti e tutti diversissimi tra loro. 

Dal classico e tradizionale al più glamour, scorrendo l’elenco completo – che trovi qui sotto! – potrai capire quale si addice di più a te e al giorno del Sì che stai progettando.

  • Stile classico

Conosciuto anche come tradizionale, lo stile di fotografia per matrimonio classico prevede scatti in posa organizzati solitamente dal fotografo

Come scoprirai molto presto in questo articolo, è lo stile usato ormai soltanto in alcune foto, quelle “immancabili”.

In questa foto due sposi abbracciati posano davanti ad una scalinata guardando verso il fotografo. Lei tiene in una mano il bouquet di fiori bianchi e rosa. La scalinata è decorata con fiori bianchi e rosa e foglie verdi
Ph. Julie Michaelsen Photography
  • Foto matrimonio stile reportage

Sicuramente è il più scelto dalle spose moderne che non vogliono perdersi nessun dettaglio del loro giorno.

Parliamo dello stile reportage per le foto matrimonio.

Detto anche documentaristico, racconta con le immagini, in maniera naturale e spontanea, ciò che accade durante le nozze.

In questa foto due sposi lungo la navata di una chiesa decorata con fiori escono dopo la cerimonia del loro matrimonio salutando, sorridenti, amici e parenti
Via rockmywedding.co.uk
  • Stile artistico o di fine art

Lo stile fotografico artistico o di fine art, come puoi facilmente immaginare, permette di creare immagini davvero originali e particolari giocando con l’uso di luci e colori. 

Spesso, per un risultato davvero straordinario, il fotografo interviene anche in post-produzione.

In questa foto una sposa viene ritratta sotto il suo velo mentre, filtrando la luce, si intravedono il bouquet legato da un nastro rosa, la sua acconciatura e l'ampia gonna in tulle
Ph. Married Morenos
  • Stile Fashion

Le foto matrimonio Fashion sono quelle che si concentrano sui dettagli più modaioli di quel giorno. Sceglilo se vuoi scatti da copertina 😎

In questa foto un paio di scarpe da sposa Manolo Blanhik fotografate sotto un belo decorato con pizzo chantilly
Ph. Vero Suh Photography
  • Foto matrimonio vintage

Senza tempo e capaci di creare un’atmosfera magica e rarefatta: stiamo parlando delle foto matrimonio in stile vintage o retrò.

Dai colori tenui o in seppia, sono perfette per un album di nozze romantico che duri all’infinito come il vostro amore.

In questa foto nel color seppia una sposa mentre, seduta su una sedia con braccioli, indossa le sue scarpe
Ph. Stacey Pentland Photography
  • Stile nordico 

Le foto in stile nordico o Scandinavian Style si riconoscono per l’uso di colori che ricordano la natura (verde, bianco, beige e rosa chiaro su tutti).

Se il tuo matrimonio è a tema Boho Chic, è quello che fa per te!

In questa foto due sposi camminano felici mentre si guardano su una pedana di legno e steccato immersa in un bosco. La sposa indossa un abito in pizzo con maniche e tiene un bouquet di felci tra le mani. Lo sposo indossa un abito spezzato marrone e beige e mocassini
Ph. Patrick Karkkolainen
  • Drama Photoshoot

Angolazioni inedite e dettagli inaspettati, sono le caratteristiche delle foto matrimonio in stile Drama Photoshoot.

Usa fumo colorato o scintille, per esempio al taglio della torta, per immagini indimenticabili!

In questa foto due sposi sorridenti si abbracciano su un prato mentre lo sposo agita un bengala di fumo rosso
Ph. Robert Marcillas e Miriam Cuesta

E se tanti sono gli stili, altrettanto diversi sono i trend in fatto di foto matrimonio.

Ecco i 6 più richiesti dalle coppie di futuri sposi tra cui puoi scegliere (anche più di uno per volta 😜):

  1. drone;
  2. foto in bianco e nero;
  3. First Look;
  4. Bridal Boudoir;
  5. Engagement Shooting;
  6. Trash the Dress.

Drone matrimonio: quando usarlo?

È tra gli strumenti più richiesti per il servizio fotografico di un matrimonio.

Il drone ti garantisce riprese e scatti da una prospettiva aerea rendendo, anche le pose più tradizionali, dinamiche e mozzafiato.

Si tratta, naturalmente, della scelta più azzeccata se la tua location è un castello su una scogliera, in una tonnara vista mare o se hai allestito il ricevimento in un giardino all’inglese.

In questa foto realizzata con un drone gli invitati ad un matrimonio posano in riva ad un lago formando un cuore. Al centro gli sposi si baciano abbracciati
Via weddingforward.com

Ti sconsigliamo, nella maniera più assoluta, l’uso del drone in location al chiuso come la sala di un’antica dimora storica.

Un vero pericolo per la location, ma soprattutto per i tuoi ospiti! 

In questo caso, quindi, è una spesa inutile che puoi proprio risparmiarti 💸

Foto matrimonio in bianco e nero, sì o no?

Le foto di matrimonio in bianco e nero trasudano emozione e romanticismo. Quindi, assolutamente sì ad inserirle nell’album di nozze, ma con “parsimonia”.

In questa foto in bianco e nero la sposa ripresa davanti lo sposo che si intravede sfocato pronuncia le promesse di matrimonio all'altare
Ph. Voegtlins

Accertati che questa tipologia di scatti venga impiegata per riprendere i momenti più importanti del giorno del Sì: mentre vi guardate durante lo scambio delle fedi, durante il ballo con papà o il primo bacio da marito e moglie.

First Look

Riprendono il momento più carico di emozione e di attesa: quello in cui lo sposo vede per la prima volta la sua futura moglie vestita di bianco.

Sono le foto matrimonio del First Look, la nuova tendenza nata negli Usa dedicata alle coppie che vogliono vivere quel momento da soli

In questa foto lo sposo si commuove dopo aver visto la sua sposa, ritratta di spalle e fuori fuoco, per la prima volta in abito bianco
Ph. Summer Leigha Photography

Scattate pochi istanti prima della cerimonia, ti permetteranno di godere di sensazioni uniche e irripetibili lontano da occhi indiscreti, immortalandole per sempre.

Servizio fotografico prematrimoniale: l’Engagement

Le foto prematrimoniali – anche dette Engagement sono quelle che ritraggono te e il tuo lui ancora da fidanzati. Solitamente vengono scattate qualche mese prima delle nozze.

In questa foto due fidanzati, ritratti fuori fuoco, si baciano mentre abbracciati si tengono per mano con le braccia tese verso l'obiettivo mostrando in primo piano l'anello di fidanzamento
Ph. Tonig Photo

Bridal Boudoir, le foto matrimonio in camera da letto

Tra le tendenze sempre più in voga in fatto di servizi fotografici per matrimonio, ci sono le foto in camera da letto o Bridal Boudoir

Realizzati qualche giorno prima delle nozze, nella tua camera  o in una location nobile ed elegante, sono gli scatti che ti faranno sentire “diva per un giorno”.

In questa foto una sposa sdraiata su un letto posa in intimo. In primo piano viene mostrata la testa con i capelli adagiati sul letto mentre la sposa è ad occhi chiusi e tiene una mano poggiata sulla fronte
Ph. Laura Murray Photography

Bella e sensuale come non mai – ma sempre di classe! – potrai regalare questo piccolo album al tuo futuro sposo

😏 Puoi anche scegliere di realizzare il servizio fotografico boudoir con il tuo lui!

Trash the Dress

Letteralmente “butta il vestito”, il Trash the Dress è il servizio fotografico realizzato in luoghi ben diversi da quelli delle nozze…

Boschi, fabbriche abbandonate, laghi, fiumi, mare sono gli scenari ideali dove – stanne certa! – il tuo abito da sposa non resterà pulito e ordinato.

In questa foto due sposi posano mentre si baciano abbracciati dentro un lago immersi in acqua fino al busto. La sposa ha i capelli intrecciati con petali blu e tiene tra l mani un bouquet di foglie e fiori rosa, gialli e blu
Ph. Angie&Marko

Ed è proprio questo il motivo per cui molte spose come te, che desiderano foto così particolari per l’album di nozze, decidono di scattarle giorni dopo la cerimonia, senza pesi sulla coscienza 😌


Dove fare le foto matrimonio… In base alla stagione!

Le foto del tuo matrimonio sono l’espressione senza tempo dell’amore e della felicità di quel giorno perfetto.

Ma ricorda che, dopo gli scatti in chiesa o in comune, devi anche scegliere le location ideali dove fare le foto delle tue nozze post-cerimonia.

Per un risultato eccezionale ti consigliamo di considerare, prima di tutto, il tuo tema per il matrimonio, ma anche la stagione in cui ti sposi

  • Fotografie matrimonio in primavera

Se ti sposi in primavera, chiedi al fotografo di scattare le foto delle tue nozze su un prato stracolmo di fiori o nei giardini di una spettacolare dimora storica.

In questa foto due sposi posano dopo la cerimonia immersi in un prato di margherite. La sposa ha la testa appoggiata sulla spalla dello sposo, vestito d'azzurro, che la bacia sulla fronte
Ph. Jo Bradbury
  • Estate 

Le foto di matrimonio in spiaggia o in riva al mare sono le più suggestive e romantiche se la cerimonia è fissata in estate.

In questa foto due sposi si baciano alla fine della cerimonia di matrimonio sulla spiaggia in riva al mare davanti ad un arco di pampas e foglie mentre tutti gli ospiti li guardano
Ph. Chris&Ruth Photography
  •  Autunno

Matrimonio in autunno? Approfitta dei colori della stagione per fotografie di nozze in un antico casale, in un vitigno o in un bosco: atmosfera magica assicurata 😉

In questa foto due sposi posano abbracciati immersi in un bosco di foglie arancioni su un prato autunnale
Via Getty Images
  • Foto per nozze invernali

Se le tue nozze sono fissate in inverno hai due possibilità molto diverse tra loro:

  1. Sfruttare la frenesia della città e la street art per fotografie di matrimonio dinamiche.
In questa foto due sposi si guardano e posano davanti ad un murales a forma di cuore giallo con scritte ispirate all'amore
Ph. Andrey Balabasov

  2. Immergerti con il tuo sposo in paesaggi innevati mozzafiato.

In questa foto due sposi camminano lungo il sentiero di un bosco di montagna innevato. Si guardano sorridendo e la sposa tiene tra le mani il suo bouquet di fiori bianchi
Ph. Corrina Walker Photography

Timeline giorno del matrimonio: tutte le foto ora per ora

Un album di nozze che si rispetti deve raccontare tutti i momenti fondamentali del tuo giorno più bello

Carica di emozioni e concentrata su di te e il tuo sposo, potresti perderti dettagli importanti…

Ma c’è un trucco: rispettare la tua personalissima Wedding Photo Timeline 😁

Ora per ora scandisce il giorno delle tue nozze aiutandoti a non fare confusione e a non dimenticare nulla – neanche un invitato! – nelle tue preziose fotografie. 

Ti guideremo, passo per passo, con uno schema pratico e veloce da fornire al tuo fotografo.  

E allora, munisciti di carta e penna e segnati questa scaletta: si comincia!

Ore 13 – LA PREPARAZIONE

Le prime foto del matrimonio riprendono la preparazione degli sposi.

Trucco e parrucco, abiti e altri dettagli glam, ma soprattutto gli sguardi emozionati delle famiglie, sono i soggetti che non possono sfuggire.

In questa foto le damigelle d'onore divertite e in pigiama rosa sbucano dalla porta mentre la sposa, seduta e sfocata, viene truccata prima della cerimonia
Ph. Christian John O’Reilly 

Ore 15FIRST LOOK

Se lo hai previsto, questo è il momento del First Look!

Ore 16 – LA CERIMONIA

Il momento più intenso è la cerimonia. E per questo il fotografo dovrà riprendere: 

  • le fotografie del tuo arrivo in chiesa o nella location del rito civile; 
  • gli occhi del tuo sposo fissi su di te;
  • lo scambio delle fedi;
  • il primo bacio da marito e moglie.
In questa foto la sposa e il papà ripresi di spalle prima di varcare la soglia della chiesa. La sposa tiene il braccio del papà
Ph. KT MERRY
In questa foto due sposi all'altare si tengono per mano scambiandosi le promesse di nozze durante una cerimonia religiosa in chiesa
Ph. Brandi Sisson Photography

Ore 17 – TUTTI IN POSA DOPO IL SÌ

All’uscita dalla chiesa o dal Comune, tu e il tuo lui o la tua lei sarete sommersi da una pioggia di riso: uno spettacolo che vorrai rivedere, te lo garantiamo. 

Con la collaborazione di damigelle e testimoni e di tutti gli invitati, dai il via libera a foto sia in posa che divertenti!

In questa foto due sposi sorridenti dopo la cerimonia di nozze scattano posano con gli ospiti che festeggiano dopo il Sì
Ph. Emma Case

Ore 17.30 – LE PRIME FOTO DA MARITO E MOGLIE

Poco prima della cena, mentre i tuoi ospiti vengono intrattenuti da un delizioso aperitivo, tu e il tuo sposo potete ritagliarvi uno spazio privato, intimo, per scattare le prime foto da marito e moglie nelle location che avete scelto.

In questa foto due sposi posano dopo il Sì in un campo di grano irradiati di luce
Via essensedesigns.com

Ore 20 – LA CENA E IL PRIMO BALLO

È il momento di arrivare in location! In questa fase, il fotografo dedica tutta la sua attenzione ai dettagli dell’allestimento (su cui hai concentrato tutte le tue energie!), della cena e degli ospiti.

In questa foto due sposi durante il loro primo ballo al ricevimento di nozze mentre gli ospiti li guardano commossi
Ph. Karina Maks

In questo caso se vuoi che tutti, ma proprio tutti, gli ospiti abbiano uno spazio nel tuo album di nozze usa questo trucco già testato: fai un giro dei tavoli in coppia con il tuo sposo e con fotografo al seguito in modo da “acchiapparli” in un colpo solo.

In questa foto due sposi ridono seduti al tavolo con alcuni ospiti durante il ricevimento
Ph. Paul Robert Berman

Ma spazio anche agli scatti più originali e divertenti, magari con l’aiuto di un photo booth a tema.

In questa foto due sposi in una posa divertente insieme agli amici davanti ad un photo booth creato con uno steccato di legno e delle cornici su un prato. La sposa è seduta su una poltrona con le gambe e il bouquet alzati mentre lo sposo è in piedi. Accanto a loro due amici. Dalle cornici sbucano altri 5 amici
Ph. Samantha Pastoor

Ore 22.30 – IL TAGLIO DELLA TORTA

È una dei protagonisti del matrimonio: la torta nuziale. Per lei, così bella e preziosa, ci sono tre momenti da fissare in foto: il suo arrivo, i dettagli della decorazione e infine il taglio ufficiale.

In questa foto due sposi sorridenti tagliano la loro torta nuziale a quattro piani, rosa e con un cake topper floreale ripresa in primo piano. La sposa indossa uno scialle in coordinato e capelli raccolti
Ph. Ana Lui Photography

🍰 Se vuoi saperne di più su questo argomento, scopri tutto sulla torta per matrimonio 🍰

Ore 23 – IL PARTY

In alto i calici, è il momento di scatenarsi sulla pista da ballo!

Chiedi al fotografo di rimanere dopo il taglio della Wedding Cake per foto sfrenate con i tuoi amici: è la perfetta conclusione del tuo album di nozze.

Messaggio pubblicitario
In questa foto la sposa balla con le sua amiche durante il party di nozze. La sposa è ripresa di spalle mentre alza le braccia e guarda un'amica che la indica ridendo
Ph. Katie Fri Photography

Timeline foto del matrimonio, come cambia se è a pranzo

E se il ricevimento è a pranzo? Stai tranquilla, la tua tabella di marcia delle foto matrimonio non cambia, devi solo adattare gli orari. 

Per questo sappi che il tuo fotografo impiegherà, in media, 12 ore distribuite in questa maniera:

  • 2 ore per riprendere trucco e parrucco; 
  • 1 ora e mezza per le foto in posa con i tuoi genitori e i tuoi cari;
  • circa 1 ora per i preparativi dello sposo e gli scatti con la famiglia e i testimoni; 
  • 1 ora e mezza per la cerimonia;
  • 2 ore per le foto dopo il Sì con parenti e amici e per i primi scatti da marito e moglie;
  • dalle 3 alle 5 ore per la cena, il taglio della torta e la festa.

Fotografie matrimonio immancabili, le “mai senza”

Indipendentemente dallo stile delle foto matrimonio che tu e il tuo futuro sposo avete scelto, prima del giorno del Sì, devi concordare con il tuo fotografo gli scatti che desideri avere assolutamente nel tuo album di nozze. 

Ci sono, infatti, delle foto indispensabili che vorrai anche incorniciare o regalare alla tua famiglia come ricordo del giorno del tuo matrimonio.

In questa foto due sposi posano con gli 8 testimoni in abito grigio perla come lo sposo, le 4 damigelle d'onore con abiti lunghi azzurro polvere e bouquet di foglie, due invitate, due paggetti e una damigella
Ph. Maddie Peschong

Per aiutarti, abbiamo raccolto le 10 fotografie di matrimonio immancabili:

  1. I preparativi della sposa
    Trucco, acconciatura ed abito saranno perfetti: approfittane per scatti in posa o spontanei con le tue damigelle.
  2. I dettagli degli outfit e gli accessori degli sposi
    Gli scatti più glam.
  3. Il tuo ingresso in chiesa o nella location del rito civile
    Il momento più emozionante 🥰
  4. Scambio delle fedi
    È l’istante del “per sempre”.
  5. Lancio del riso
    Cominciano i festeggiamenti!
  6. Dettagli dell’allestimento
    Prima che tutti si mettano a sedere e comincino a “vivere” la location, fai fissare in foto i dettagli più belli: mise en place, tableau de mariage, centrotavola e sedie degli sposi allestite ad hoc! 
  7. Il primo ballo
    Sulle note della vostra canzone.
  8. Il lancio del bouquet
    “All the Single Ladies” pronte per accaparrarsi l’oggetto più prezioso!
    E già che siamo in argomento, ecco la playlist con le 5 canzoni per il lancio del bouquet😉
  9. L’arrivo della Wedding Cake
    La regina della festa, ma sempre e solo dopo di te!
  10. Il taglio della torta nuziale
    Insieme al tuo sposo.
In questa foto lo schema delle foto matrimonio che non possono mancare nell'album di nozze
Via expertphotography.com

Oltre a questi, però, ci sono anche gli scatti di rito, meglio noti come Family Formals (che fa un po’ famiglia reale!). Scopri quali sono ⬇️

Foto matrimonio famiglia: in posa davanti all’obiettivo!

I cosiddetti Family Formals sono le fotografie di matrimonio di famiglia, i ritratti in posa old style. Immortalano le persone del cuore attorno a te nel tuo giorno più bello, mentre sono emozionate, sorridenti, all’apice della felicità.

In questa foto due sposi posano in un giardino con i rispettivi genitori tutti con abiti e dettagli in blu. La sposa indossa un abito ampio e tiene tra le mani un bouquet a braccio di fiori colorati
Ph. Alee Gleiberman Photography

Perché sono importanti?

Nella frenesia del giorno del matrimonio, rischi di dimenticare (più di) qualcuno di importante e di non ritrovarti poi una fotografia insieme.

Allora, chiarisci sin da subito al fotografo chi sono le persone con cui tu e il tuo futuro marito dovrete assolutamente avere uno scatto.

Una foto fatta bene, in cui siate tutti ben visibili e sorridenti, magari abbracciati 😍

Stila un elenco e forniscilo al professionista. E adesso non pensare “Ma le foto in posa non mi piacciono!”, perché domani ci ringrazierai per questo consiglio 😊

In questa foto un Family Formal degli sposi con le damigelle e un testimone. Al centro i due sposi posano sorridenti e attorno a loro gli amici. La sposa indossa un abito a sirena con un lunga cosa, le damigelle abiti rosa pesca e tengono tutte tre le mani il bouquet
Ph. Lin&Jirsa

Guardando l’album, infatti, ritroverai ogni volta la tua foto con il nonno; quella con mamma e papà; e poi con tutta la famiglia al completo, compresi nuore, generi e nipoti.

E ancora, con i testimoni e le tue migliori amiche… Insomma, un tuffo nei ricordi che non ti stancherà mai. Mai ❤️  

📍 Il consiglio in più📍
Avvisa qualche giorno prima delle nozze le persone che desideri coinvolgere per i tuoi Family Formals: dai loro appuntamento subito dopo la cerimonia e prima di cominciare la sessione di scatti da marito e moglie.

In circa mezz’ora avrai le tutte le foto di rito con le tue persone del cuore!  

Foto matrimonio divertenti: spazio alla creatività

Ok il romanticismo, ma il giorno del Sì è anche divertimento allo stato puro! E allora, nel tuo servizio fotografico di matrimonio non devono mancare le foto spontanee e originali.

In questa foto gli sposi in primo piano fuori fuoco si baciano facendo da cornice a testimoni e damigelle vestite di rosso che posano in gruppo sullo sfondo in spiaggia in riva al mare
Via weddinforward.com

Protagonisti sono gli amici, quelli di una vita, che conoscono te e il tuo lui e sanno come farvi ridere e regalarvi un po’ di leggerezza.

In questa foto la sposa scherza e brinda ridendo con le sue damigelle durante la preparazione
Via etsy.com
In questa foto lo sposo scherza con i testimoni mostrando con orgoglio la fede nuziale
Ph. Aaron Watson Photography

Album matrimonio, crea così quello dei tuoi sogni

L’album di nozze è il prodotto finale del servizio fotografico di matrimonio, che conserverai come un oggetto prezioso o esporrai a casa per rivederlo con tuo marito e con i tuoi ospiti.

La scelta delle foto da inserire è molto delicata: adesso che sai quali devi assolutamente avere nel tuo album, sappi anche che il risultato deve essere equilibrato. 

In questo caso, fidati del tuo fotografo: lui saprà consigliarti gli accostamenti più giusti per tema e colori

Molti professionisti, poi, offrono un servizio supplementare: un’app con cui personalizzare e scegliere di volta in volta, e insieme, la composizione dell’album.

Quante foto inserire nel tuo album di nozze?

Se non sai quante foto vuoi inserire nel tuo album di nozze sappi che l’ideale è 70, ma puoi spingerti anche oltre arrivando a 100-120 scatti.

Ad ogni modo, evita di superare questa soglia: rischi di diventare ripetitiva inserendo immagini superflue che potrebbero rovinare l’effetto finale.

Fai in modo che il racconto fotografico scorra in maniera fluida e che riproduca, fedelmente, il mare di emozioni di quel giorno.

In questa foto una donna seduta sul divano in jeans e maglia bianca sfoglia il suo album di nozze aperto a metà
Via apracticalwedding.com

Prezzi album matrimonio, quali sono?

Se ti stai chiedendo quanto costa stampare un album di matrimonio, ricorda che i prezzi oscillano da un minimo di 50 € (per un album fai da te) ad un massimo di 1.700 €.

Ma ti consigliamo, per un buon prodotto artigianale, di non spendere una cifra al di sotto dei 200 €.

Sui prezzi dell’album incidono alcuni fattori:

  • il materiale con cui è realizzato (legno, plexiglass, pelle, con velina);
  • il tipo di carta fotografica utilizzata (opaca, lucida, metal, di fine art come la carta cotone, matte, su tela);
  • il formato (quadrato, rettangolare verticale, rettangolare orizzontale o panoramico);
  • il numero di pagine.

⭕ Bada bene: solitamente, il prezzo dell’album di nozze rientra nei costi di tutto il servizio fotografico. Più avanti te ne parliamo nel dettaglio 😉

Album matrimonio classico o fotolibro? 

Arrivata a questo punto, probabilmente sei indecisa tra un album di matrimonio classico o il fotolibro o, ancora, il fotoalbum. 

Beh, non sei la sola! È la domanda che tutte le spose si pongono al momento di scegliere il servizio fotografico più giusto per le proprie nozze.

Ecco quali sono le differenze ⬇️

  • Album classico o tradizionale

L’album per foto matrimonio classico o tradizionale ricorda quelli di famiglia e si compone di singole immagini incollate su ogni pagina e divise da fogli di carta velina.

In questa foto un album di matrimonio in bianco e nero con copertina colore verde ottanio e grigio
Via poptop.uk.com
  • Fotolibro

Mentre il fotolibro, tra gli album di nozze più moderni, è realizzato come una rivista patinata con pagine sottili di carta fotografica su cui si possono impaginare più immagini rispetto all’album classico.

In questa foto un album di nozze fotolibro con diversi scatti un matrimonio
Via janamariephotos.com
  • Fotoalbum

Infine, il fotoalbum si distingue dal precedente perché le pagine, più rigide, possono aprirsi completamente, a 180° come delle vere e proprie tavole grafiche.

In questa foto un fotoalbum di matrimonio aperto sulla foto di due sposi che si baciano in un bosco e poggiato su un pouf beige
Via albumsremembered.com

Come scegliere il fotografo matrimonio: tips per non sbagliare

E adesso non ti resta che capire come scegliere il fotografo del tuo matrimonio. Come hai capito, non è una fase dell’organizzazione da prendere sottogamba!

No panic! Tantissime spose come te si pongono questa fatidica domanda perché (tendenzialmente 😅) è la prima volta che devi scegliere quale fotografo di matrimonio è giusto per te! 

E dal momento che Sposi Magazine non lascia mai da sole le spose nei momenti più critici delle nozze, ecco i 6 aspetti che devi considerare prima del verdetto finale:

  1. Definisci lo stile di fotografia matrimonio più adatto.
    Questo ti guiderà in una prima selezione di professionisti.

  2. Considera il budget a tua disposizione.
    Come tutti gli aspetti dell’organizzazione delle nozze, anche la fotografia del matrimonio deve rientrare nelle spese che hai programmato in fase iniziale. Guai, infatti, a sforare il tuo budget per il matrimonio!

  3. Fai una ricerca dei fotografi matrimonio della tua città.
    Falla con molto anticipo. Guarda i loro lookbook e lavori on line (scorri le Gallery sui social o sui siti ufficiali) .  Potrai, così, stilare una lista dei migliori.

  4. Fissa gli appuntamenti.
    Durante i colloqui cerca di capire se c’è affinità con i fotografi che hai selezionato e prendi appunti su preventivi e proposte.

  5. Chiedi pareri e leggi le recensioni delle spose come te.
    Conoscere il giudizio sui professionisti che ti interessano di più di aiuterà nella scelta giusta in base alle tue esigenze.

  6. Fai una lista dei pro e contro.
    Restringi il campo a 3 fotografi e fai una lista dei pro e contro per ognuno,  questo metodo ti aiuterà a prendere la decisione finale 🎯 A tal proposito, più giù trovi la lista delle domande da fare ai professionisti, prima di ingaggiare il tuo! 

Quanto tempo prima prenotare il fotografo matrimonio? 

Uno dei dubbi più frequenti delle spose che, come te, iniziano ad organizzare le nozze è su quanto tempo prima scegliere il fotografo del matrimonio

Devi sapere che i professionisti accreditati e con molti anni di esperienza alle spalle sono i più richiesti. 

🗓️ Se hai adocchiato il fotografo che rispecchia di più i tuoi gusti, contattalo almeno 12 mesi prima, subito dopo aver confermato la data della cerimonia e la location.

Prendere un appuntamento e, soprattutto, prenotare per tempo ti assicurerà un servizio eccellente, senza doverti accontentare di una seconda scelta a pochi mesi dal giorno del Sì.

In questa foto due sposi in un bosco si guardano innamorati dietro al velo della sposa tirato in primo piano
Ph. Mallory Sparkles

Quanto costa fare un servizio fotografico per matrimonio?

Tra le voci principali nel calcolo esatto del budget per il matrimonio devi considerare i costi del fotografo.

Ogni professionista ha un suo listino e il prezzo finale del servizio dipende da tutti i dettagli che sceglierai. 

I costi di un servizio fotografico per matrimonio partono da 1.000 € (per i pacchetti low cost) fino ad un massimo di 8.000 € (per i pacchetti luxury). 

Per foto matrimonio di alta qualità ti consigliamo comunque di non scendere al di sotto di una spesa minima che si aggira intorno ai 2.000 €.

Quanto costa un video di un matrimonio? 

Il prezzo di un video matrimonio può oscillare da una fascia minima di 300 € ad una massima di circa 2.500 €.

Può capitare, infatti, che il servizio non sia incluso nel preventivo del fotografo che, a sua volta, può affidarsi ad un professionista esterno al suo studio. 

Nel prezzo, come nel caso delle fotografie, considera non solo le riprese durante il giorno delle nozze, ma anche le ore di post-produzione e montaggio.

❗Se questa è la tua situazione, chiedi di conoscere prima il videomaker che si occuperà del tuo video per concordare anche con lui una “to do list”.

In questa foto due sposi vicini sotto il velo si sfiorano il naso ad occhi chiusi sorridendo. Lo sposo le accarezza il collo
Ph. Joie de Vivre Photography

Cosa chiedere al fotografo matrimonio: le domande da fare

Hai la tua rosa finale in mano? Non ti resta quindi che arrivare alla scelta del tuo fotografo per matrimonio

Per esserne proprio sicura, ti forniamo delle domande da porre ad ognuno di loro per stilare un’accurata lista dei pro e contro in base ai servizi offerti, ai costi, alla disponibilità e alle tipologie di album da realizzare.

❗Per evitare brutte sorprese o intoppi nel giorno delle nozze, ripeti le domande al fotografo “vincitore” della tua selezione. Prevenire è meglio che curare!

1. Chi scatta le foto e chi fa il video? 

Se hai agito per tempo, il fotografo principale sarà disponibile per la tua data. Ma, in caso contrario, chiedi quali e quanti assistenti collaborano con lui

Molti studi fotografici si avvalgono di squadre di fotografi diverse ed è bene conoscere chi si occuperà degli scatti e del video delle tue nozze, anche nel caso di imprevisti o di malattia del fotografo principale.

2. Quali e quante fotografie verranno scattate?

Chiarisci, al momento della stipula del contratto, gli scatti immancabili e i momenti in cui il fotografo sarà a tua disposizione. 

3. Cosa comprende il servizio fotografico del matrimonio?

Per fissare il prezzo finale, concorda cosa comprende il servizio fotografico delle nozze. Qui di seguito i servizi che non possono mancare:

  • Consulenza prima delle nozze.
  • Utilizzo dell’attrezzatura professionale di proprietà dello studio.
  • L’ingaggio di almeno due fotografi.
  • Il servizio fotografico durante tutto il giorno del matrimonio.
  • Post-produzione delle foto.
  • Stampa.
  • Album per gli sposi.
  • Album per i genitori degli sposi.
  • Video.

4. A che ora inizia l’ingaggio e quando finisce?

Chiedi quando inizia e finisce l’ingaggio del fotografo.

Dai preparativi agli scatti dopo alla cerimonia al taglio della torta, sapere gli orari esatti per l’arrivo dei fotografi e la conclusione del servizio ti servirà per calcolare bene i tempi e non perderti nulla della tua timeline.

In questa foto due sposi vanno incontro agli ospiti che, alla fine del ricevimento, li aspettano sorridenti con le stelle filanti accesi nelle mani
Ph. Kristen Curette

5. Chi sceglie le foto?

È la nota dolente di moltissime coppie come la tua, ma l’importante è decidere fin da subito chi sceglie le foto da inserire nell’album di nozze.

Ti consigliamo di affidarti al gusto del fotografo per posizionare gli scatti. Se hai voluto proprio lui un motivo ci sarà, no?

Tutt’al più vi manderà una bozza dell’album che tu e tuo marito potrete rivedere insieme e modificare.

6. Come sarà l’album?

Durante il primo colloquio, chiedi al fotografo di mostrarti tutte le tipologie di album di nozze disponibili presso lo studio e la resa di ognuno di essi. 

Scegli anche il tipo di materiale esterno con cui verrà realizzato.

7. Ci sono costi aggiuntivi?

Cerca di capire sin da subito se ci sono dei costi aggiuntivi rispetto al prezzo finale del servizio fotografico di nozze.

In generale riguardano: 

  • trasferta (se prevista); 
  • la consegna di tutti gli scatti della giornata non inseriti nell’album; 
  • ore di lavoro extra; 
  • stampe in formato poster;
  •  l’uso del drone.

8. Dopo quanto tempo vengono consegnate le foto matrimonio?

Ultimo, ma non meno importante dubbio da sciogliere: dopo quanto tempo vengono consegnate le foto del matrimonio?

Per ricevere le foto in formato digitale (con una cartella WeTransfer, una chiavetta USB o per e-mail), solitamente servono non più di 30 giorni. Ma per l’album completo, con gli scatti già impaginati, considera dai 4 ai 6 mesi di attesa.

Conosci fin da subito i tempi di consegna per evitare stress inutile. Per te e il fotografo!

In questa il dettaglio delle mani strette di due sposi. L'attenzione si concentra sulle fedi e il bouquet di fiori rosa cipria della sposa
Ph. Rachel May Photography

Ecco come condividere le foto del matrimonio

Oltre alle foto di matrimonio professionali, amici e parenti si divertiranno – con smartphone alla mano – a scattare una valanga di immagini. Un vero e proprio dietro-le-quinte delle tue nozze!

Se non  vuoi che i momenti più romantici, divertenti e folli restino nelle gallery dei loro telefoni, scegli un’app per foto matrimonio! 📲

App per foto matrimonio

Nell’era dei matrimoni 3.0  sapere come condividere le foto del matrimonio è davvero facilissimo. 

Abbiamo selezionato per te, le migliori 3 app per foto matrimonio, disponibili sia per dispositivi Android che per sistemi iOS:

  1. WedShoots
  2. SamSaidYes
  3. WedBox

Ti basterà scegliere la tua preferita, scaricarla sul tuo smartphone e invitare i tuoi ospiti a caricare quante più foto possibili sul tuo album digitale 📸

In questa foto gli invitati di un matrimonio scattano con i loro smartphone foto agli sposi durante la cerimonia di nozze. Sullo sfondo si intravedono fuori fuoco le damigelle d'onore vestite di blu con bouquet arancioni
Ph. I Heart my Groom

Ma non finisce qui! 

L’album di nozze diventa ancora più social con Instagram.

Pensa ad un hashtag # dedicato a te, al tuo lui e al vostro giorno: come ad esempio #Marta&AlessandroSposi, #weddingFederica&Giorgio, #weddingdayGiulia&Luigi, #Silvia&Andreainlove. E poi chiedi ad amici e parenti di usarlo quando pubblicheranno le foto sui loro profili.

A cosa serve? Cercando l’hashtag # che hai creato, sia tu e tuo marito che i tuoi ospiti troveranno tutte le foto della giornata in un’unica pagina, perfettamente catalogate e pronte ad essere riviste per ridere e commuoversi ancora e ancora.

Come stampare le foto matrimonio, se non ne hai abbastanza!

Tante, tantissime foto e le vorresti stampare tutte (o quasi)? Se non vuoi chiedere al tuo fotografo stampe extra o se hai già utilizzato quelle che ti ha messo a disposizione, ecco che, anche in questo caso, la tecnologia ti viene in soccorso.

Sono numerosi i siti accreditati che offrono questo servizio e a costi irrisori. Tra i migliori, approvati dalle coppie di sposi, ti consigliamo: Saal Digital, Shutterfly, Whitewall.

È sicuramente un metodo facile e veloce anche per modificare le foto matrimonio, incorniciarle o persino creare gadget da regalare alle persone più care 🤩

In questa foto due sposi si baciano mentre camminano tra gli invitati in piedi lungo il corridoio della location sul prato dove è stata celebrata la cerimonia civile. La sposa indossa un abito a sirena effetto lingerie e tiene in mano un bouquet di peonie bianche
Ph. Chris and Ruth Photography

Foto matrimonio perse, diamo la parola alla Legge

E se il fotografo perde le foto del tuo matrimonio, puoi essere risarcita? La risposta è Sì, ma solo in parte.

Puoi infatti ottenere solo la restituzione della somma pagata per il servizio fotografico e stabilita dal contratto. Non puoi invece essere risarcita per la mancata consegna delle foto.

Con una sentenza del 2018, la Cassazione ha stabilito che perdere le foto del matrimonio non crea un “danno non patrimoniale” e quindi non dà diritto agli sposi al un risarcimento

Se il fotografo perde le foto delle tue nozze, anche se molto importanti per te, non ti priva del vero ricordo di quel giorno che hai comunque vissuto.

Ti consigliamo, dunque, di leggere attentamente il contratto del tuo fotografo e di far inserire, qualora non ci fosse già, una nota che ti protegga dalla perdita o dal danneggiamento delle foto del tuo matrimonio.

 

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.

Previous
Linee guida per i matrimoni 2021, ecco il protocollo delle Regioni
Foto matrimonio: trend, informazioni e consigli per l’album perfetto!

Compila il modulo e
scarica la tua copia
!